Black Friday: da tradizione americana ad evento di shopping sempre più atteso anche dai consumatori italiani

Il conto alla rovescia è iniziato già da qualche settimana e la lista dei desideri è già pronta da tempo, ma attenzione: non stiamo parlando di Natale né di avvento, bensì del Black Friday e del suo vicino Cyber Monday.

Sulle pagine di Trovaprezzi.it  stiamo assistendo già da qualche settimana ad un certo fermento.
Dopo il record registrato lo scorso anno con quasi 1 milione e mezzo di ricerche nella sola giornata del Black Friday  (ovvero +20% rispetto all’anno precedente) siamo pronti a soddisfare le esigenze dei consumatori interessati alle migliori offerte online.
Ad attenderli sulle nostre pagine ci sono 17 milioni di prodotti classificati in circa 500 categorie merceologiche, oltre ad una sezione speciale che raccoglie le offerte più interessanti.

Guardando i dati dello scorso anno ci si rende conto delle proporzioni di tutto rilievo che questa giornata ha raggiunto non solo per gli operatori (sono state stimate vendite online per oltre 200 milioni di Euro nel 2017), ma anche per i consumatori che, ormai sempre più attenti e sensibili al risparmio, concentrano la loro attenzione e le loro risorse per fare acquisti importanti in questo periodo, e non solo in vista del Natale.

Da tradizione tipicamente americana, sbarcata in Europa negli anni ’80, possiamo affermare che il Black Friday sia cresciuto notevolmente negli ultimi anni soprattutto attraverso il canale online che ha reso questa la giornata mondiale della corsa allo shopping battendo anno dopo anno ogni record.

Il 2017 è stato un anno importante e di svolta: negli USA per la prima volta gli acquisti online hanno nettamente superato quelli effettuati nei negozi fisici o nella grande distribuzione.

A conferma del richiamo impressionante di questo evento anche i nostri dati: più di 2 milioni e mezzo di utenti connessi e oltre 11 milioni di pagine di offerte visualizzate nei giorni compresi tra il Black Friday ed il Cyber Monday 2017.

Le categorie traino restano tradizionalmente quelle dei technical consumer goods, ma non solo.
Ecco la classifica delle 10 categorie di Trovaprezzi.it che nella passata edizione del Black Friday,  hanno registrato la più interessante crescita di intenzioni di acquisto da parte degli utenti:

  1. Smartphone – +14%
  2. Televisori – +5%
  3. Lavatrici e Asciugatrici – +5%
  4. Notebook – +3%
  5. Scarpe Sportive – +3%
  6. Aspirapolvere – +2%
  7. Stufe – +2%
  8. Elettrodomestici da cucina – +1%
  9. Profumi – +1%
  10. Tablet – +1%

 

 

I brand di smartphone più ricercati sono stati – nell’ordine – Samsung (25%), Huawei (24%) e Apple (19%) mentre un restante 32% ha interessato prodotti di altre marche.
Per quanto riguarda le TV, i brand più interessati sono stati Samsung (16%), Sony (7%) e LG (6%).

Si può insomma affermare che questa ricorrenza, che per molti ha un sapore prettamente commerciale, è a tutti gli effetti diventata una tradizione anche nel nostro paese.

 

Osservatorio Trovaprezzi Black Friday

 

Altri articoli per: , , , , , , ,