Trend 18 marzo 2019

Il regalo adatto ad “ogni” papà

osservatorio festa del papà

Vanitoso o tuttofare, sportivo, amante del tech o del buon vino: ogni uomo ha la sua passione

I recenti dati INPS evidenziano una graduale crescita nel tempo delle richieste di congedo parentale da parte dei papà, con un conseguente aumento del tasso di occupazione femminile (nel 2018 era al 40,3%, il più alto livello di sempre). Oggi, più che mai, quindi il papà è una figura sempre più presente nella routine quotidiana e domestica.

Questo nuovo ruolo, molto più attivo e presente, è senza dubbio molto apprezzato in famiglia. E il desiderio di festeggiare i papà non mostra flessioni negli anni, rimanendo tra i punti fermi nel calendario degli italiani.

I dati di Trovaprezzi.it, hanno confermato anche l’anno scorso che le ricerche degli italiani nel periodo del 19 marzo non si concentrano solo su regali tradizionali come profumi e cravatte, ma anche su prodotti 2.0 per i moderni papà impegnati in casa, nello sport e con i figli.

Partendo dalle intenzioni di acquisto registrate abbiamo delineato 5 identikit di papà, ognuno con la propria personalità e il proprio hobby.

Scopriamo quali sono, per ciascuno di questi, i regali e i trend per l’occasione.

Il “papà vanitoso”, attento al suo aspetto e non solo, è sempre felice di ricevere in regalo un nuovo profumo: i più popolari nelle ricerche più recenti sono Sauvage di DiorCalvin Klein One, Acqua di Giò di Giorgio Armani e Paco Rabanne One Million. Il prezzo di una confezione da 100 ml oscilla tra i 49 e i 62 Euro.

Per il “papà tuttofare” i prodotti ideali sono due: un trapano con avvitatore elettrico per dilettarsi nei lavori di casa durante il tempo libero, oppure un nuovo utensile per la cura del  giardino. Per renderlo felice basterebbero  un trapano a colonna Einhell a 79 Euro oppure una motosega da potatura Supherba a 70 Euro.

Tra i regali tradizionali non si può dimenticare la classica, ma sempre molto gradita, bottiglia di vino: per il “papà amante del vino” si può scegliere tra un ricercato Champagne, un valido Prosecco o un importante  Bolgheri Sassicaia DOC. La spesa media per una bottiglia di gran qualità si aggira intorno ai 95 Euro. Per i più esigenti la cantinetta frigo è l’accessorio giusto: il prezzo medio per questo genere di articoli si aggira sui 110 Euro.

Per i “papà hi-tech” con un device di ultima generazione non si sbaglia mai: nel 2018 furono Samsung Galaxy 8 e Galaxy Tab A i più ricercati tra smartphone e tablet.

Per il 2019 troviamo in testa alle classifiche degli smartphone Samsung Galaxy S9, al prezzo più basso di 420 Euro e, tra i tablet, Apple iPad 9.7 32 GB (prezzo migliore Euro 289).

E per gli amanti degli accessori da polso firmati Steve Jobs si aggiudica il primato del più ricercato  l’Apple Watch Serie 3 a 249 Euro.

Scarpe e cardiofrequenzimetri sono invece il regalo perfetto per il “papà sportivo”: Nike Air Max 97 Ultra ’17 Premium sono le scarpe più cercate, a partire da 109 Euro. Il cardiofrequenzimetro Garmin Forerunner 735XT si conferma anche quest’anno il regalo giusto per i più atletici: grazie alle sue funzionalità è in grado di monitorare ogni allenamento al prezzo di 244 Euro.

osservatorio_mar19_papa

Non mancano poi alcune curiosità

La giornata del 19 marzo è stata “abbinata” alla festa del papà per via della celebrazione di San Giuseppe. Ma quando è stato introdotto il termine “papà”? Le prime evidenze nella letteratura italiana risalgono al 1500 con l’autore toscano Pietro Aretino e la sua origine risale alla lingua francese. Al contrario la parola “babbo” – già presente nel XXXIII Canto dell’Inferno di Dante e nella prima edizione del Vocabolario degli Accademici della Crusca – è una parola dell’Italiano volgare diffusasi già nel 1300 soprattutto in Toscana, Romagna, Lazio, Umbria, Marche e Sardegna.

E questa differenza linguistica regionale si ripercuote anche sugli intenti di ricerca degli italiani: sulla base delle intenzioni di ricerca di Trovaprezzi.it, abbiamo anche gli identikit dei papà del Nord, Centro e Sud e Isole.

Il papà del Nord è un uomo sportivo che utilizza appieno il suo tempo libero e si prende cura del suo fisico, e punta quindi ai regali fitness. Le ricerche di vini, invece, spopolano al Centro: i “babbi” toscani e marchigiani restano fedeli alle tradizioni e non disdegnano, come regalo, una bottiglia di vino. Per il Sud e le Isole vince il papà Hi-tech: un dispositivo elettronico è infatti il regalo più cercato!

 

Alessandra Casati

Laureata in Giurisprudenza, appassionata di tecnologia, moda e tutto ciò che è trendy.
Scrive per diletto, con un occhio sempre attento alle nuove tendenze in ambito digitale e “analogico”. Questo dualismo è ben evidenziato dal tatuaggio sulla schiena in esadecimale rappresentante la sua data di laurea.
Vive con Mango, il suo cane. E con il suo fidanzato (di lei, non del cane).
Per il magazine di Trovaprezzi.it cura la sezione Trend indagando le tendenze di consumo e gli interessi di acquisto degli italiani.

Scrivi un commento