Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Biciclette elettriche Nilox

I modelli più popolari ai migliori prezzi: da 624,96 € a 892,80 €

Nilox X6

La prima mountain bike a pedalata assistita di casa madre è la bicicletta elettrica Nilox X6, un concentrato di tecnologia e solidità. Progettata per dare il massimo sia sull'asfalto che fuoristrada, è spesso preferita ad altre biciclette elettriche perché molto versatile e divertente da guidare. Elencando le caratteristiche tecniche della Nilox X6, spiccano i freni a disco Tektro, anteriori e posteriori, che assicurano al ciclista una risposta immediata e senza rischi. Possiede, a differenza degli altri modelli di biciclette elettriche Nilox, possenti pneumatici da 27,5 pollici, oltre alla batteria removibile Samsung da 36 V e 11,6 Ah. Il motore, invece, è un Bafang da 250 W che permette di raggiungere una velocità massima di 25 km orari e fino a 80 km di autonomia (un dato che varia in base all'intensità della pedalata assistita). In sostanza, la Nilox X6 è perfetta per muoversi comodamente evitando il traffico cittadino o per avventurarsi in percorsi offroad e poter sprigionare tutta la potenza di questa due ruote. A tal proposito, il cambio Shimano a 21 velocità garantisce il massimo delle prestazioni su qualsiasi tipo di pendenza e il massimo controllo sull'asfalto e sui percorsi sterrati. Sempre in merito alle specifiche tecniche della Nilox X6, merita una menzione particolare l'intuitivo display LCD posto sul manubrio, attraverso il quale poter monitorare tutte le informazioni relative alla bici, come l'autonomia della batteria, la velocità massima e i chilometri percorsi. Infine, questa bicicletta elettrica può supportare utenti per un peso massimo di 100 kg e, una volta esaurita la batteria, il tempo di ricarica è di circa 5 ore. Nilox X6 in pillole: Ruote da 27,5 polliciBatteria da 36 VPeso totale 21 kgFreni A-P a disco

Leggi tutto
da 892,80 €
vedi offerte
Nilox J5

Dall'ottimo rapporto qualità prezzo, la bicicletta elettrica Nilox J5 è l'evoluzione della classica city bike. Tra le tante biciclette con pedalata assistita, è una delle più richieste sul mercato perché destinata a un vasto pubblico di utenti. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, la Nilox J5 presenta un motore Bafang Brushless da 250 W che permette di raggiungere una velocità massima di 25 km orari, mentre l'autonomia della batteria è di circa 55 km, variabili a seconda del livello di assistenza impostato. Rispetto alle altre biciclette elettriche Nilox, la J5 presenta la batteria installata sopra la ruota posteriore, sotto il portapacchi. Può essere facilmente smontata e collegata alla corrente elettrica per ricaricarla in circa 4 ore. E ancora, sul manubrio è presente un display LED grazie al quale tenere sotto controllo i parametri della bici, come la scelta di 3 diverse velocità. Il cambio Shimano a 7 marce, invece, è perfetto per spostarsi comodamente in città, affrontando tutte le pendenze tipiche dei percorsi urbani. In sostanza la Nilox J5 è adatta sia per gli spostamenti casa lavoro che per svolgere commissioni, ma anche per passeggiate comode e senza fatica. Dal punto di vista strutturale invece, questa bici dispone di pneumatici Kenda da 26 pollici mentre un dettaglio che contraddistingue le ruote è dato dai catarifrangenti installati all'interno dei raggi: un sistema che aumenta la sicurezza in bici, soprattutto durante le ore di buio. Infine, il peso totale della Nilox J5 è di 26 kg e può supportare utenti per un peso massimo di 90 kg.Nilox J5 in pillole: Batteria removibile da 36 VDisplay Led sul manubrioPeso totale 26 kgVelocità massima 25 km/h

Leggi tutto
da 659,00 €
vedi offerte
Nilox X2

Piccola, pieghevole e dall'ottimo rapporto qualità prezzo. La bicicletta elettrica Nilox X2 è pensata per gli spostamenti urbani e, grazie alla pedalata assistita, può raggiungere una velocità massima di 25 km orari. Con ruote piccole da 16 pollici, a differenza della Nilox X1 che monta ruote da 20 pollici, è pratica e veloce e può essere richiusa e trasportata ovunque nel portabagagli dell'auto. Come sottolineato da Nilox, è la compagna di viaggio perfetta per evitare il traffico cittadino e spostarsi in totale comodità. Il freno posteriore è a disco e il peso totale è di appena 20,5 kg. Inoltre, una volta richiusa, occupa uno spazio di appena 60 centimetri di altezza e può essere portata anche sui mezzi urbani senza alcun problema. La Nilox X2, ancora, ha una batteria removibile che garantisce un'autonomia di 25 km e che può essere ricaricata in appena 3 ore. Supporta utenti per un peso massimo di 100 kg ed è una delle biciclette elettriche più richieste sul mercato da chi ha bisogno di una due ruote efficace e versatile. Molto facile da chiudere, trattandosi di un modello compatto, può essere utilizzata da persone di tutte le età in qualsiasi situazione; è perfetta per gli spostamenti casa-lavoro o per svolgere commissioni quotidiane in città. Ma, come detto, è un'ottima compagna di viaggio e può essere portata ovunque e utilizzata anche per passeggiate in campagna. Nilox X2 in pillole:Pieghevole, piccola e compattaAdatta agli ambienti urbaniTrasportabile nel portabagagli dell'autoAutonomia massima di 25 km

Leggi tutto
da 629,11 €
vedi offerte

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Nilox: la pedalata assistita che migliora la vita all'aria aperta

Il marchio più conosciuto in Italia per l'innovazione in tema di mobilità elettrica è Nilox. Un brand che dal 2005 risponde alle esigenze di un pubblico votato all'ecosostenibilità. Tra hoverboard e monopattini, infatti, spiccano le biciclette elettriche, come la Nilox X2 Plus, un concentrato di tecnologia applicato a una due ruote piccola, compatta e pieghevole. E per chi ha bisogno di una bicicletta elettrica da passeggio, c'è la Nilox X5, pensata per gli spostamenti urbani senza fatica. Sì, perché l'idea dell'azienda italiana è quella di consentire, attraverso il sistema di pedalata assistita delle sue biciclette elettriche, di muoversi liberamente in città, evitando il traffico, ma evitando anche ogni genere di affaticamento. Eleganza e versatilità sono le parole chiave che contraddistinguono tutte le biciclette elettriche Nilox. Un concentrato di robustezza, potenza e possibilità di utilizzare le bici in diverse occasioni. Si pensi, per quanto riguarda la linea delle pieghevoli, alla possibilità di pedalare al di fuori del contesto urbano, riponendole comodamente nel portabagagli di un'auto; o ancora, consentono ai ciclisti di piegarle e trasportarle sui mezzi pubblici, dove possono essere utilizzate anche come sedute improvvisate. Il successo dell'azienda risiede proprio nella capacità di adattarsi alla richiesta di un mercato in continua evoluzione e, grazie agli investimenti in ricerca fatti negli anni, oggi Nilox è tra i primi cinque distributori europei di tecnologia in tutto il mondo. Avere una bicicletta elettrica, oggi, significa dare una mano all'ambiente, limitando così le immissioni di CO2 nell'aria, e parallelamente consente di avere uno stile di vita più sano, votato allo sport praticato anche attraverso gli spostamenti casa-lavoro. A tal proposito, Nilox ha pensato anche a chi preferisce un mezzo che si adatti a superfici diverse dall'asfalto. Tra le bici a pedalata assistita in produzione, c'è anche la fat bike; uno strumento che può certamente essere utilizzato in città, ma che dà il meglio di sé sui percorsi sterrati. Grazie alle ruote molto spesse e a un telaio ultra resistente, infatti, in sella alle fat bike di Nilox si potranno affrontare anche i terreni più impervi, grazie all'ottimo attrito che riduce le possibilità di scivolamento in zone di ghiaia o brecciolino. Più in generale, invece, l'acquisto di una bicicletta elettrica genera un piccolo investimento iniziale, permettendo però agli utenti di muoversi liberamente per le strade di città come se si fosse in sella a uno scooter, ma con con alcune differenze sostanziali. Non ci sono costi extra, come bollo, benzina e assicurazione. L'unica necessità che richiedono i modelli Nilox è quella di mettere in ricarica la batteria, una volta consumata. Nel giro di 3-5 ore si potrà tornare a pedalare - per una trentina di chilometri - senza mai stancarsi. Infine, tutti i mezzi Nilox riescono a combinare alla perfezione il dinamismo di una bicicletta elettrica al comfort di una due ruote tradizionale. Con la differenza che le salite in città non saranno più un 'incubo' ma una vera e propria passeggiata. Basterà dare l'impulso ai pedali e la bicicletta inizierà a muoversi da sola, con la sola spinta generata dalla batteria.

Torna su