Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Diffusori Audio Kef

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 208,00 €

Con una lunga e gloriosa storia alle spalle, oggi Kef vuole imporsi nel mercato audio con diffusori e altoparlanti tecnologicamente avanzati, rinnovando il successo della serie Reference grazie alla tecnologia Uni-Q.

Kef LS50

Vero riferimento nel mercato dell’alta fedeltà, i diffusori Kef LS50 offrono un’esperienza ottimale e numerose innovazioni tecnologiche. Si tratta di speaker da scaffale, la stessa tipologia di apparecchio delle casse Kef Q350. La struttura reflex a due vie include un altoparlante Uni-Q con tweeter ventilato da 25 mm e cupola in alluminio. Il mid-woofer da 130 mm è composto da una lega di magnesio e alluminio, rigida e leggera. L’altoparlante dispone di una guida d’onda Tangerine, che incrementa la dispersione del tweeter. La sospensione Z-flex diminuisce le transizioni tra il cono del tweeter e il pannello frontale, mentre lo chassis in alluminio pressofuso si affianca al secondo dei due magneti al neodimio. Tra i dati tecnici più interessanti legati ai diffusori da scaffale Kef LS50 c’è l’impedenza nominale, pari a 8 ohm. La risposta in frequenza va da 47 Hz a 45 kHz, con crossover a 2,2 kHz. Trattandosi di apparecchi passivi, è necessario affidarsi a un amplificatore, in questo caso con potenza consigliata tra 25 W e 100 W. Le sorprese positive non terminano qui. La porta reflex presenta una struttura geometrica messa a punto per minimizzare le risonanze. La parte frontale del cabinet, inoltre, è curva, così da assicurare un’ampia risposta in asse e fuori asse. Nessun dettaglio viene lasciato al caso. Il rivestimento dei diffusori da scaffale Kef LS50 include sezioni in materiale morbido, pensate per evitare interferenze. La tecnologia Constrained Layer Dumping, infine, smorza le radiazioni secondarie, per un suono cristallino.Kef LS50 in pillole:Tweeter con cupola in alluminioMid-woofer in lega di magnesio e alluminioImpedenza nominale di 8 ohmTecnologia costruttiva Constrained Layer Dumping

Leggi tutto
da 429,00 €
vedi
Kef Q550

Il diffusore da pavimento Kef Q550 coniuga dimensioni compatte a prestazioni di assoluto livello. Abbinabile ad altri prodotti della casa britannica, come il canale centrale Kef Q650c, è in grado di offrire una resa sonora che esalta diversi tipi di contenuti multimediali, dalla musica ai film. Il merito è di una configurazione tecnica ricca di motivi di interesse. Strutturalmente, si tratta di uno speaker bass reflex a due vie e mezzo. Uno dei punti di forza è costituito dal driver brevettato Uni-Q a due vie coassiali, affiancato da un tweeter da 25 mm con cupola in alluminio ventilata. Sono presenti anche una unità mid-range da 130 mm in alluminio e un woofer attivo da 130 mm con sospensione Z-flex brevettata. Infine, trovano spazio due radiatori passivi ABR da 130 mm. Il diffusore Kef Q550 sfrutta la guida d’onda frontale Tangerine in modo da incrementare la dispersione angolare, per un suono perfetto da posizione laterale. Le altre specifiche degne di nota riguardano la risposta in frequenza, compresa tra 58 Hz e 28 kHz, e la frequenza di crossover, pari a 2,5 kHz. L’efficienza è di 87 dB, mentre l’impedenza è di 8 ohm. Trattandosi di un apparecchio passivo, è necessario l'apporto di un amplificatore, nello specifico capace di erogare una potenza compresa tra 15 W e 130 W. Lo speaker da pavimento Kef Q550, come anticipato, sfoggia dimensioni relativamente contenute. L’altezza è di 873 mm, la larghezza corrisponde a 180 mm e la profondità arriva a 278 mm.Kef Q550 in pillole:Driver brevettato Uni-QWoofer con sospensione Z-flexGuida d’onda frontale TangerineTweeter da 25 mm

Leggi tutto
da 979,00 €
vedi
Kef Q350
da 451,90 €
vedi
Kef Q150

Le casse Kef Q150 offrono un’esperienza sonora di qualità ed espandono la gamma di soluzioni audio Kef, oltre che la proposta di diffusori a due vie commercializzati sul mercato. La configurazione tecnica degli speaker in questione vede la presenza di un woofer Uni-Q da 130 mm in alluminio, dedicato alle basse frequenze. Medi e alti, invece, vengono gestiti dal tweeter da 25 mm con cupola in alluminio. Non va dimenticata la tecnologia CFD (Computational Fluid Dynamics), che dà modo di ottenere una resa sonora superiore e una risoluzione migliore. I diffusori Kef Q150 registrano una risposta in frequenza compresa tra 51 Hz e 28 kHz, con impedenza nominale di 8 ohm e sensibilità di 86 dB. La frequenza di crossover, infine, è di 2,5 kHz. Trattandosi di apparecchi passivi, è necessaria la presenza di un amplificatore. La potenza consigliata va da 10 W a 100 W. Le dimensioni degli speaker, cambiando argomento, sono piuttosto ridotte. 303 mm di altezza si accompagnano a 278 mm di profondità e 180 mm di larghezza; il peso è di 5,6 kg. Questi dati fanno intendere che gli altoparlanti in questione sono facilmente posizionabili su scaffali, scrivanie e piani da lavoro, ma anche sugli stand appositi, venduti separatamente. Il design è particolarmente asciutto. Il corpo delle casse passive a due vie Kef Q150 è caratterizzato dal colore nero opaco o bianco, con i soli trasduttori a spiccare sulla parte frontale. In alternativa, è possibile installare le griglie magnetiche nere, disponibili su richiesta.Kef Q150 in pillole:Woofer da 130 mmTweeter da 25 mmDesign minimalistaDimensioni compatte

Leggi tutto
da 387,90 €
vedi
Kef T301
da 594,00 €
vedi
Kef Q950

Tra i diffusori audio disponibili in commercio, lo speaker da pavimento Kef Q950 merita senza dubbio un occhio di riguardo. Questo altoparlante ha ricevuto il premio EISA come miglior sistema HiFi per l’ascolto domestico, e costituisce un ideale complemento di impianti stereo a due canali o home theater. La configurazione tecnica include un tweeter Uni-Q da 38 mm, ideale per gli ambienti di grandi dimensioni. I woofer da 200 mm si occupano dei bassi, e possono contare su due porte reflex ABR. L’attenta progettazione di questi componenti consente di installare il diffusore anche vicino a pareti o angoli, senza per questo dover rinunciare a naturalezza e realismo del suono. La camera di decompressione posteriore dei driver minimizza le distorsioni, per una maggiore linearità e una resa cristallina a ogni livello di volume. Non manca un mid-woofer con cono in alluminio, dotato di sospensione Z-flex. Lo speaker a torre Kef Q950 presenta poi la guida d’onda Tangerine, che gestisce la dispersione angolare, e assicura una resa sonora precisa e ottimale da qualsiasi punto di ascolto. Tra gli altri dati tecnici da sottolineare rientrano la risposta in frequenza, da 44 Hz a 28 kHz, la frequenza di crossover di 2,5 kHz e l’impedenza di 8 ohm. L’efficienza, invece, è di 91 dB. Per una resa ottimale, la cassa va affiancata a un amplificatore con potenza tra 15 W e 200 W. Kef Q950, infine, misura 1062 mm di altezza, 244 mm di larghezza e 328 mm di profondità.Kef Q950 in pillole:Driver Uni-Q in alluminioGuida d’onda TangerineMid-woofer con sospensione Z-flexWoofer da 200 mm

Leggi tutto
da 1.539,00 €
vedi
Kef Q750
da 529,90 €
vedi
Kef T301c
da 279,00 €
vedi
Kef T101c
da 208,00 €
vedi
Kef Q650c
da 549,00 €
vedi

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


Kef, diffusori e casse che aiutano a immergersi nella musica

Gli apparecchi audio Kef offrono un’esperienza sonora immersiva, completa, adatta a chi vuole ascoltare anche i più piccoli particolari delle proprie canzoni preferite. Nell’offerta del brand britannico rientrano prodotti di ottima fattura come le casse da libreria Kef Q150, che coniugano un aspetto minimalista e asciutto a un sound ricco di sfumature. Ed è proprio da speaker come questi che si deve partire per comprendere tutto il fascino di un marchio che, a suo modo, ha accompagnato i cambiamenti della società inglese nel corso degli ultimi 60 anni. Sì, perché le origini di Kef si incrociano inevitabilmente con alcuni dei momenti cruciali del XX secolo. Nel 1961, l’ingegnere elettrico Raymond Cooke, veterano della Royal Navy durante la Seconda Guerra Mondiale, fonda la sua azienda a Tovil, a sud di Londra. Ad aiutarlo c’era Robert Pearch, che abbandonò la produzione di attrezzi per l’agricoltura per seguire l’avventura nel mondo della musica. Il nome KEF è una contrazione di Kent Engineering & Foundry, il nome della fonderia utilizzata da Pearch per la sua vecchia attività. Cooke aveva esperienza nell’audio, avendo lavorato per la BBC – la maggiore emittente britannica – per un anno. Dopo questa esperienza, decise di mettersi in proprio. Le idee erano chiare: andare oltre i soliti schemi di produzione delle apparecchiature Hi-Fi per offrire al pubblico qualcosa di diverso. Si arrivò alla prima innovazione dell’azienda, i woofer in sospensione acustica, cui seguì la produzione su larga scala di driver con coni di materiale diverso dalla carta, che rappresentava lo standard dell’epoca. Dopo il primo dispositivo commercializzato – lo speaker K1 Slimline – si arrivò nel 1962 al B139 “Racetrack”, altoparlante da libreria capace di offrire ottime prestazioni. La fine degli anni ’60 vide una forte collaborazione tra KEF e BBC, che portò alla creazione di prodotti come il monitor LS3/5A. Destinato inizialmente solo a un utilizzo professionale, si rivelò un successo anche sul fronte consumer, con oltre 50.000 coppie di speaker vendute nel mondo. Questi furono gli anni della consacrazione del brand, che nel 1979 arrivò al suo picco produttivo, con oltre 10mila unità realizzate a settimana. Negli stessi mesi, la regina Elisabetta insignì Raymond Cooke con l’Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico, una delle onorificenze più importanti del Regno Unito. L’impatto dell’impresa era ben avvertibile pure oltreoceano, con gli speaker KEF che venivano particolarmente apprezzati persino dagli audiofili statunitensi. Dopo i grandi successi, la compagnia andò incontro a una stagione meno fortunata. A seguito di un periodo di ristrutturazioni aziendali, il brand venne acquistato da GP Acoustics, società con sede a Hong Kong del gruppo Gold Peak. L’animo dell’attività, però, è ancora inglese. Le fasi di ricerca e sviluppo della maggioranza di diffusori e speaker, oltre che la produzione, vengono effettuate nell’originale sede di Tovil. Come visto, KEF continua a essere protagonista nel mondo dell’audio con un solo obiettivo: fornire un suono limpido, pulito, capace di far immergere l’ascoltatore nelle dinamiche della musica. Un obiettivo ambizioso e impegnativo, perseguito con tecnologie innovative come Uni-Q, che migliora la resa di tweeter e midrange.


Le ultime news su Diffusori Audio





Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto


Altre marche popolari in Diffusori Audio
Amazon Bose Google JBL Trust Logitech Klipsch Sony
Torna su