Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Sneakers e Scarpe Sportive Under Armour

I modelli più popolari ai migliori prezzi: da 37,50 € a 98,00 €

Vedi prodotti precedenti
Under Armour Speedform

Per chi, durante la corsa, vuole un supplemento di stabilità, ci sono le scarpe da running Speedform di Under Armour. Capaci di tenere sotto controllo gli eccessi di pronazione, queste scarpe offrono un'ammortizzazione molto elevata. Se privilegiate la comodità, queste sono proprio le scarpe giuste. Il loro nome deriva dalla tecnologia brevettata UA Speedform. Si tratta di una speciale costruzione che permette alla calzatura di aderire totalmente alla forma del piede, senza costrizioni e spostamenti durante la corsa. Per chi, oltre che in cerca di comodità, è in cerca di prestazioni futuristiche, ci sono invece le Hovr Machina, un altro paio di scarpe da corsa firmate Under Armour ma, questa volta, dotate di un sensore d'avanguardia per registrare le performance dei corridori e aiutarli a migliorarsi. Le Speedform sono tagliate per la corsa. Per una migliore ventilazione interna, le scarpe integrano un'imbottitura in tessuto mesh che è morbida e leggera. La suola intermediaria brevettata Charged Cushioning, che è un tipo di suola realizzata con mousse sintetica compressa, regala un elevato livello di resistenza ed è anche molto più reattiva rispetto alle suole tradizionali. Per aiutare a mantenere il piede stabile, il tallone beneficia della scocca Micro G, che permette di andare sicuri e spediti. Nella parte frontale, la suola beneficia di una straordinaria leggerezza, grazie all'uso di caucciù soffiato. Rinforzi esterni in TPU irrobustiscono la calzatura, rendendola perfetta per chi si allena molto.Under Armour Speedform in pillole:Costruzione brevettata UA SpeedformImbottitura in tessuto mesh areatoSuola intermediaria brevettata Charged Cushioning in mousse sintetica compressaTallone con scocca stabilizzante Micro GRinforzi esterni in TPU

Leggi tutto
da 52,68 €
vedi offerte
Under Armour Hovr Infinite Donna

Per migliorarsi, bisogna concentrarsi. Per potersi concentrare bisogna che il confort sia dalla vostra. Con le scarpe da corsa da donna Hovr Infinite, Under Armour conquista tutti i corridori in cerca di grandi miglioramenti. La stagione degli allenamenti inizia e, allora, vestite i piedi di confort per poter dare il meglio di voi. Le Hovr Infinite hanno la particolarità di essere scarpe connesse, cosa che le rende delle vere e proprie coach professionistiche. Grazie allo speciale sensore di performance, chiamato Record Sensor, queste scarpe raccolgono tutti i dati utili e li trasmettono all'applicazione Map My Run che fornisce un report completo sulla propria attività fisica. Il sistema Form Coaching offre un'analisi ancora più precisa, perché vi dice quale è l'angolo di atterraggio del piede e il tempo che il piede passa a contatto con il suolo. Grazie alle tecnologie smart, sarà possibile migliorarsi in modo mirato. E siccome, senza il confort, i miglioramenti non sarebbero possibili, ecco a voi la suola intermediaria Hovr, che allevia la violenza degli impatti con il suolo su ginocchia e articolazioni. In più, essendo una suola ad alta reattività, vi offre una spinta esplosiva ad ogni appoggio. La tomaia presenta un'imbottitura in morbido tessuto mesh e una struttura leggera e dinamica, chiamata Energy Web. Il tessuto mesh accoglie il piede in un abbraccio morbido e fresco. In corrispondenza del tallone, c'è una scocca stabilizzante che irrobustisce la leggerezza della tomaia, rendendo le scarpe sicure e resistenti.Under Armour Hovr Infinite Donna in pillole:Scarpe connesse con sensori di performance Record Sensor e Form CoachingSuola intermediaria ad ammortizzazione reattiva HovrTomaia in morbido tessuto mesh con struttura dinamica Energy WebScocca stabilizzante

Leggi tutto
da 71,35 €
vedi offerte
Under Armour UA Hovr Sonic 3

Se la corsa sulle lunghe distanze è la vostra specialità, per voi ci sono le UA Hovr Sonic 3 di Under Armour. Dedicate alle donne in cerca di leggerezza e di flessibilità, queste scarpe da running hanno una configurazione neutra, per questo sono perfette per le runner a falcata universale. Uno dei loro grandi punti di forza è la leggerezza, perché possiate beneficiare di una sensazione Zero Gravità. Responsabile della leggerezza è la tecnologia Hovr: una tecnologia ammortizzante ad alta reattività che non appesantisce la suola. Perché il ritorno di energia sia ancora più immediato, c'è il sistema Energy Web. Si tratta di fibre elastiche inserite lungo la suola che, a ogni impatto con il suolo, assicurano un eccellente rimbalzo. Il risultato è uno stile di corsa energico e dinamico. Oggi, neanche le scarpe possono permettersi di dimenticare le tecnologie informatiche. Grazie al sensore Map My Run brevettato, le UA Hovr Sonic 3 sono connesse a un'applicazione che misura e analizza ogni parametro della vostra corsa per aiutarvi a migliorare. Le vostre scarpe si trasformano nel più bravo dei coach, assicurandovi un aumento delle performance costante. I dettagli di confort sono tantissimi, come la linguetta elastica connessa alla suola interna, che permette alla scarpa di ben adattarsi alla forma del piede e di sposarne senza sforzo tutti i movimenti. Ciliegina sulla torta: la suola esterna in TPU ad alta resistenza, che non teme né i chilometri né l'abrasione.Under Armour UA Hovr Sonic 3 in pillole:Tecnologia ammortizzante Hovr per una sensazione "Zero Gravità"Sistema Energy Web per una grande reattivitàSensore Map My Run brevettato per la misura e l'analisi delle performanceSuola esterna in TPU ad alta resistenza  

Leggi tutto
da 84,00 €
vedi offerte
Vedi altri prodotti

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Under Armour, per ottime performance

Lo sport in tutte le salse possibili e immaginabili. Il marchio di scarpe e abbigliamento sportivi Under Armour piace agli atleti di tutte le discipline, da quelli che praticano il jiu-jitsu ai giocatori di basket passando per i ballerini di danza contemporanea e i golfisti. La storia inizia nel 1996, quando l’ex giocatore di rugby Kevin Plank appende le scarpette al chiodo e decide di passare, dal campo, fin dietro la scrivania. Inizia a disegnare scarpe e t-shirt che uniscano stile e confort. L’obiettivo è che capi e accessori non si riempiano di sudore, ma lascino traspirare la pelle. È così che il marchio arriva a distinguersi da tutti gli altri, proponendo, per pantaloncini e t-shirt da allenamento, gli stessi filati utilizzati prima solo per l’underwear femminile. Si tratta di filati molto morbidi e altamente traspiranti, che regalano un confort impareggiabile. Inizialmente, il marchio si fa conoscere con il semplice passa parola, fino a che la voce non giunge all’orecchio dei grandi atleti. Il primo è Jeff George, che fa conoscere a tutti gli Stati Uniti il brand comparendo sulla copertina di USA Today con una delle t-shirt firmate da Kevin Plank. Da questo momento è stato tutto un susseguirsi di grandi successi, fino al grande arrivo sul mercato europeo del 2006. A dimostrazione che l’innovazione è nel DNA del marchio, c’è lo sviluppo, nel 2011, di una divisa sportiva intelligente. Collegata tramite sensori a un computer, la divisa, battezzata E39, fornisce in tempo reale tutte le informazioni necessarie, come ritmo cardiaco, ritmo respiratorio, temperatura della pelle, velocità e accelerazione. Il nome del brand, in italiano, significa letteralmente sotto la corazza, come quella che protegge i giocatori di rugby. Il nome equivale un po’ all’espressione italiana In una botte di ferro, che indica il fatto di essere al sicuro e al riparo da tutto. Le scarpe del marchio, come le Hovr Phantom da corsa, integrano le tecnologie più avanzate. Fra queste ci sono i sensori connessi, che permettono di tenere sotto controllo le proprie prestazioni e misurare le evoluzioni, nel tempo, delle proprie performance. Sistemi avanzati come la mousse HOVR e la tecnologia Energy Web offrono un’ammortizzazione spettacolare, perché assorbono gli choc e restituiscono tutta l’energia di ritorno di cui il piede ha bisogno. Il brand è oggi sponsor di molte squadre di football, di rugby e di basketball, sia maschili che femminili. Fra gli atleti che prestano il loro volto al brand, c’è la campionessa olimpica di sci Lindsey Vonn, la pattinatrice artistica Kimmie Meissner e il giocatore di basket Brandon Jennings. Anche il boxer Mohamed Ali ha sostenuto in passato il successo del marchio, firmando un contratto di sponsorizzazione. Tutti questi atleti hanno deciso, invece che di farsi sponsorizzare da marchi storici, di puntare su un’azienda giovane e dinamica, che ancora non è molto diffusa in Europa ma che promette di diventare il prossimo marchio sportivo feticcio, accanto a grandi competitors come Nike e Adidas. La sfida è iniziata.

Torna su