Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Samsung Q6F 55" (QE55Q6FNATXZT)

0
0 opinioni prodotto
Scrivi un'opinione
Scegli tra 4 varianti:
49" (QE49Q6FNATXZG) non disp.
65" (QE65Q6FNATXZG) non disp.
75" (QE75Q6FNATXZG) non disp.
75" (QE75Q6FNATXZT) non disp.

Recensione prodotto

Scheda tecnica


Ultimi articoli in Televisori

I migliori prodotti Xiaomi da mettere sotto l’albero (non solo smartphone)
Tech 06 dicembre 2021
Videorecensione Samsung QN95A: la prima TV con tecnologia miniLED
Tech 02 dicembre 2021

Guide all'acquisto

Trova il televisore giusto per te: segui la nostra guida all'acquisto
TV LG: i televisori dell’azienda di Seul nella nostra guida all’acquisto

Recensione Samsung Q6F

Infinite sfumature di colore e una brillantezza prima sconosciuta. Il televisore qe55q6fnatxzt di Samsung con pannello QLED da 55 pollici di diagonale è quanto di più avanzato si possa trovare sul mercato. Sceglierlo significa entrare nel futuro dell’intrattenimento. Per chi cerca qualcosa di più economico ma sempre haute de gamme, c’è il televisore Samsung ue55nu7500, che ha un display da 55 pollici con risoluzione 4K Ultra HD. Anche il televisore qe55q6fnatxzt ha un display da 55 pollici, solo che, invece che LED, QLED. Gli schermi QLED sono in grado di riprodurre il 100% dei colori, perché il risultato sia sempre di un realismo sorprendente. E sono anche più brillanti e ricchi di contrasto, per permettere di cogliere ogni più piccolo dettaglio, perfino quelli che si trovano nella più completa penombra oppure in piena luce. Il contrasto aumentato regala una profondità di campo più che realistica, tanto che la sensazione è che si possa entrare in ciò che si sta guardando. Infine, scegliendo un televisore QLED si sceglie qualcosa che dura a lungo nel tempo. Con gli anni, la resa dei colori rimane inalterata, a differenza di quanto succede con gli altri tipi di televisore. Oltre che bello e durevole, il televisore qe55q6fnatxzt è anche intelligente. La piattaforma smart tv con sistema One Remote Control permette di accedere alle infinite funzioni che si hanno a disposizione tramite un solo e unico telecomando e può essere comandata sia tramite controllo vocale che tramite smartphone.
Scritto da Irene Sartoretti
È nata nel 1982 a Perugia, nello stesso concitato giorno in cui l’Italia vinceva ai mondiali. Nella sua città natale, frequenta il liceo classico, per poi abbandonare i vocabolari di greco e latino in favore dell’architettura, studiata a Firenze, ... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica
Torna su