Menu
Mountain Bike elettrica

Mountain Bike Elettrica in Biciclette elettriche

Le migliori offerte di luglio 2024 con prezzi a partire da 1.737,13 €

Confronta nella pagina Mountain bike elettrica di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. Biciclette ricche di tecnologia con differenti configurazioni di telaio, motore, batteria e cambio, per alternative adatte a ogni tipo di ciclista. Le opzioni in commercio si differenziano per le varie caratteristiche tecniche, dal tipo di freni alle forcelle, che determinano la modalità di utilizzo più indicata. La mountain bike elettrica migliore per le proprie necessità potrebbe essere una di quelle commercializzata dalle tante aziende impegnate nel settore: da Nilox a Legnano, da KTM a Willier, la scelta è ampia.  
Filtra
514 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista
Vedi più offerte

Prodotti rilevanti

Vedi tutti

Approfondimenti su Mountain Bike Elettrica

Sport 21 maggio 2023
Come scegliere la mountain bike elettrica giusta
Sport 23 giugno 2023
Le 5 migliori mountain bike elettriche per affrontare i percorsi più impegnativi
Sport 11 marzo 2023
Cosa considerare prima di acquistare una bicicletta elettrica

Ultimi articoli in Biciclette elettriche

Sport 03 giugno 2024
Giornata Mondiale della Bicicletta, il mezzo di trasporto ecologico e salutare
Sport 20 aprile 2024
Le migliori bici da donna, una per ogni utilizzo

Guide all'acquisto

Pedalare in libertà senza troppo sforzo: guida alle migliori e-bike in commercio

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Domande frequenti su Mountain Bike elettrica

Quali sono le migliori mountain bike elettriche?

Un’alternativa di sicuro affidamento è costituita dalla mountain bike elettrica Nilox X6 Plus. Questo modello dispone di un motore Bafang da 250 Watt, con batteria removibile da 12,8 Ah che consente di ottenere un'autonomia di 90 km per ciclo di funzionamento. Grazie al display LCD frontale, inoltre, è possibile controllare parametri essenziali come velocità, livello della batteria e distanza percorsa.

Quanto costa una buona mountain bike elettrica?

Il prezzo di una mountain bike elettrica varia da meno di 1.000 euro a oltre 3.000 euro. Il valore del mezzo viene determinato dalle sue caratteristiche tecniche primarie. L'elenco è particolarmente lungo e può includere potenza del motore, capienza della batteria, tipologia di telaio, configurazione delle forcelle, modello di cambio, ampiezza delle ruote e peso totale. La presenza di tecnologie avanzate e componenti come display LCD incide ulteriormente sulla spesa.

Quali brand commercializzano mountain bike elettriche?

Sono tanti i brand impegnati nella commercializzazione di mountain bike elettriche. I modelli X di Nilox, ad esempio, sono adatti a chi vuole pedalare su sterrato e in montagna. KTM, Scott e Bosch sono altrettanto protagonisti, così come Bianchi, con la gamma E-Omnia.

Cosa cambia tra mountain bike elettrica e bici elettrica?

Per mountain bike elettrica e bici elettrica il funzionamento di base è lo stesso. Una mountain bike elettrica, però, dispone generalmente di ruote dal profilo più alto, sospensioni di grandezza superiore e un cambio con rapporti in grado di poter gestire differenti tipologie di superfici.

Mountain Bike Elettrica: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

Tutto il brivido dello sterrato offerto dalle e-mtb

Nella categoria delle e-bike, uno spazio importante è quello riservato alla mountain bike elettrica. Questo mezzo permette di vivere le emozioni dello sterrato su due ruote in maniera più intuitiva, così da avvicinare un pubblico più vasto al mondo dello sport all’aria aperta. Per scegliere nella maniera corretta la mountain bike elettrica migliore per le proprie necessità, è utile concentrarsi su alcune specifiche tecniche. Tra le più importanti rientra il telaio. Le alternative in questo campo sono sostanzialmente due, ovvero carbonio e alluminio. La prima opzione è leggera ma tendenzialmente più complessa da manovrare, mentre la seconda offre un comportamento più stabile. Altro elemento chiave è il bilanciamento dei pesi, fattore centrale per giudicare la stabilità complessiva. In tale ambito, è molto importante valutare la batteria e il suo posizionamento sul tubo obliquo. Proprio la batteria è il fattore che distingue la mountain bike elettrica dalle biciclette tradizionali. La capacità di queste componenti viene misurata in watt-ora (Wh) o ampere-ora (Ah), e a seconda del dato si ottiene un’autonomia più o meno prolungata. Un modello come Legnano Fuoco, ad esempio, include una batteria da 17,6 Ah, per un’autonomia di 60 km per ciclo di funzionamento. Altro parametro da giudicare è costituito dal motore, con potenze che arrivano a 250 Watt e oltre. Poi ci sono ulteriori componenti che appartengono al mondo delle mountain bike classiche. Come le dimensioni delle ruote, con taglie dalla S alla XL, e le configurazioni con forcella ammortizzata solo sull’anteriore o su anteriore e posteriore; queste ultime soluzioni si adattano anche al downhill. C’è da considerare inoltre la trasmissione, a catena o a cinghia, e il cambio, non necessariamente elettronico.

Biciclette elettriche con prezzi adatti a novizi e utenti avanzati

Se ci si sta domandando quanto spendere per una mountain bike elettrica, è bene sapere che l’investimento viene determinato dalla configurazione tecnica del mezzo. Potenza del motore, capacità della batteria, qualità del telaio, tipologia di freni e ruote: sono solo alcuni dei parametri da valutare. Ne risulta così un’offerta molto varia, con biciclette economiche acquistabili per meno di 1.000 euro. I prodotti di questa fascia di prezzo possono già offrire eccellente autonomia, freni a disco e motori brushless. Si tratta di alternative adatte soprattutto a un utilizzo amatoriale e piuttosto versatili. Un identikit che ben descrive Nilox X7 Plus, venduta a poco meno di 1.100 euro. Una mountain bike elettrica da 80 km di autonomia, con ruote da 27,5 km e un motore brushless da 250 Watt che garantisce prestazioni affidabili. Salendo ulteriormente, arrivando alla soglia dei 3.000 euro, si entra nell’affollata fascia media, con soluzioni di marchi prestigiosi come Bianchi, Bosch, Scott e KTM. Infine, chi è già molto esperto e vuole mettersi in sella a e-mtb di fascia alta, dovrà mettere in conto una spesa superiore ai 3.000 euro. Wilier, tra le altre, propone alternative top di gamma con capienti batterie da oltre 600 Wh. Per trovare i modelli più vicini alle proprie esigenze, a questo proposito, è sufficiente leggere la guida su come scegliere la mountain bike elettrica giusta.

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Le stelline rappresentano il punteggio medio delle recensioni degli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Le stelline non sono presenti perché questo negozio ha raccolto meno di 10 recensioni negli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Torna su