Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Non perderti i migliori codici sconto su Trovaprezzi.it

Coupon Abbonamenti

15 sconti disponibili
scopri

Coupon Abiby

1 sconto disponibile
scopri

Coupon Acer

11 sconti disponibili
scopri

Coupon Amazon

15 sconti disponibili
scopri

Coupon Amicafarmacia

7 sconti disponibili
scopri

Coupon Aosom

4 sconti disponibili
scopri

Coupon Artigiano in Fiera

4 sconti disponibili
scopri

Coupon Babbel

3 sconti disponibili
scopri

Coupon Barceló Hotels & Resorts

5 sconti disponibili
scopri

Coupon Bata

4 sconti disponibili
scopri

Coupon Benetton

1 sconto disponibile
scopri

Coupon Bonprix

5 sconti disponibili
scopri

Coupon Bottega Verde

4 sconti disponibili
scopri

Coupon Braun

1 sconto disponibile
scopri

Coupon Carpisa

1 sconto disponibile
scopri

Coupon Carrefour

1 sconto disponibile
scopri

Coupon Cisalfa

2 sconti disponibili
scopri

Coupon Colvin

6 sconti disponibili
scopri

Coupon Comet

4 sconti disponibili
scopri

Coupon Converse

3 sconti disponibili
scopri

Coupon Costa Crociere

1 sconto disponibile
scopri

Coupon Credit Agricole

3 sconti disponibili
scopri

Coupon Daniel Wellington

1 sconto disponibile
scopri

Coupon Decathlon

3 sconti disponibili
scopri

Coupon De Marchi

5 sconti disponibili
scopri

Coupon Dixie

3 sconti disponibili
scopri

Coupon Douglas

1 sconto disponibile
scopri

Coupon eBay

14 sconti disponibili
scopri

Coupon eFarma

4 sconti disponibili
scopri

Coupon Elemis

18 sconti disponibili
scopri
Vedi altri negozi

A cosa servono i coupon e come utilizzare i codici sconto?

Coupon, codici sconto, voucher e buoni rappresentano una tecnica molto utile per risparmiare sugli acquisti online. Già prima dell’arrivo di internet, su giornali e volantini, era possibile reperire alcuni sconti cartacei validi per le spese effettuate in determinati negozi, o relativamente ad alcuni prodotti specifici. L’e-commerce ha facilitato di molto questo processo offrendo la possibilità di ricevere dei codici alfanumerici o dei link che garantiscono un vantaggio immediato. Tanti sono i negozi che utilizzano questa tecnica di fidelizzazione che ha la doppia funzione di avvicinare un nuovo pubblico di utenti facendosi conoscere attraverso le promozioni, e di mantenere saldo il rapporto con quelli vecchi. I coupon e i codici sconto rappresentano un grande beneficio per gli stessi clienti, che possono usufruire di sconti in denaro, rimborsi cashback, prodotti e servizi in omaggio, o spedizione gratuita. Oggi l’utilizzo di codici sconto e coupon è molto diffuso. Prima di effettuare qualsiasi acquisto online, tantissime persone si mettono alla ricerca di voucher o di buoni da poter utilizzare nei negozi preferiti.

Codici sconto e coupon: guida all’uso

Le opzioni di risparmio sono diverse, così come le modalità di utilizzo. In genere, una volta trovato un buono sconto o un coupon occorre prelevare il relativo codice sotto forma di combinazione di lettere e numeri e applicarlo nelle apposite sezioni dei siti web. In altri casi, invece, basta cliccare su un collegamento ipertestuale per essere reindirizzati direttamente all’offerta promozionale. In questo modo è, quindi, possibile ricevere uno sconto diretto di valore fisso prestabilito (ad esempio, 5 euro, 10 euro o anche più), oppure usufruire di una riduzione in percentuale rispetto al prezzo di partenza (ad esempio il 20%, il 30% o il 50%). Alcuni coupon permettono di fruire di servizi gratuiti, come la spedizione e il reso. Esistono anche dei voucher che consentono di ricevere un prodotto omaggio o un bene supplementare insieme all’acquisto effettuato. Le opzioni sono tante, e non è facile districarsi tra le possibili offerte. Per garantirsi il massimo risparmio in base alle proprie necessità è opportuno capire bene le differenze. Di seguito, quindi, sono illustrati tutti i tipi di codici sconto e coupon e viene spiegato come utilizzarli per riuscire a sfruttare al meglio le possibilità di risparmiare.

Buoni e coupon con sconto fisso

I coupon con sconto fisso permettono di risparmiare una cifra prestabilita. In genere il loro utilizzo è relazionato a una soglia di spesa minima, per questo è opportuno ponderare bene l’effettivo beneficio. Questi buoni sono molto vantaggiosi per gli acquisti di piccola entità, al contrario sono meno favorevoli se utilizzati per comprare prodotti con importo molto alto. In quanto lo sconto percentuale diminuisce all’aumentare della spesa.

Codici sconto in percentuale

Gli sconti in percentuale sono i più diffusi, e anche i più favorevoli se si devono effettuare acquisti importanti. Con questi coupon è possibile risparmiare anche il 50% sul prezzo originale. Nel caso di prodotti costosi, come i grandi elettrodomestici, questi codici possono fare la differenza. Spesso, inoltre, la loro validità si estende anche ai prodotti già in saldo consentendo di portare a casa alcuni articoli a prezzi stracciati. Nella maggior parte dei casi, una volta applicato il codice sconto viene automaticamente calcolata la percentuale in modo da visionare subito l’effettivo risparmio in termini di euro.

Coupon per la spedizione gratuita

Molti negozi offrono la spedizione gratuita solo a fronte di una spesa minima. In altri casi, invece, le consegne sono sempre a pagamento. I coupon per la spedizione gratuita permettono di abbattere completamente questa spesa. Sono molto convenienti, soprattutto per gli importi più bassi. Avrebbe infatti meno senso pagare un oggetto pochi euro e poi dover sborsare una cifra superiore per ricevere l’articolo a casa.

Codice sconto per prodotti omaggio

Campioni gratis, prodotti omaggio, gadget o servizi prova. I coupon per prodotti omaggio non offrono uno sconto diretto sull’acquisto, tuttavia, consentono di ricevere a casa ulteriori beni, di valore anche più cospicuo rispetto a quello delle compere effettuate. Si tratta di prodotti il più delle volte affini o complementari a quelli acquistati. In alcuni casi, un po’ come accade con le offerte “prendi tre e paghi due”, si può ricevere un articolo in più. Altre volte i brand offrono in omaggio servizi o prodotti nuovi, al fine di farli conoscere al grande pubblico.

Coupon per promuovere nuovi prodotti in offerta lancio

Spesso quando un brand o un negozio lancia sul mercato un nuovo prodotto offre ai suoi clienti la possibilità di ricevere uno sconto sostanzioso. L’obiettivo è quello di far conoscere a una larga fetta di consumatori le ultime novità. In questo caso i coupon sono spesso sotto forma di sconto fisso o di sconto in percentuale e valgono per un periodo limitato di tempo. Molte volte questi codici sconto sono proposti in quantità limitata, è quindi opportuno giocare sul tempo e usare velocemente queste valide opportunità di risparmio.

Promozioni con rimborso e cashback

Che cos’è il cashback? Si tratta di una modalità di sconto diffusa di recente. Consiste nel rimborso di una percentuale della cifra spesa. In pratica, dopo aver effettuato un acquisto in negozio o online, il venditore provvede a rimborsare il cliente di una parte del denaro sborsato. Questo rimborso può avvenire direttamente sul conto, oppure presentarsi sotto forma di un buono acquisto da spendere all’interno dello stesso store presso cui è stata effettuata la compravendita. In questo caso, il voucher ricevuto può avere un valore univoco (quindi non può essere diviso su più acquisti) e una scadenza. È opportuno ricordarsi di spenderlo prima che non sia più valido.

Coupon e concorsi a premi

La categoria dei codici sconto con concorsi è molto interessante. In pratica attraverso l’utilizzo di un coupon si ha la possibilità di partecipare a un concorso a premi che offre l’opportunità di vincere prodotti o servizi generalmente proposti dal negozio o dal brand che mette in atto la sfida. Il voucher permette di accedere, attraverso un link ipertestuale o un codice alfanumerico, a una competizione che coinvolge altri utenti. Partecipando alla sfida, che generalmente è attinente alle attività dell’azienda che la organizza, e seguendo le istruzioni è possibile portare a casa premi in denaro oppure gadget, campioni omaggi e articoli relativi al brand. Questa tecnica permette di fidelizzare i consumatori, creare una community interattiva e rafforzare la percezione positiva da parte degli utenti.

Codici sconto a tempo

I codici sconto a tempo possono essere usati in un arco di tempo prestabilito. Spesso si tratta di offerte lampo, la cui validità è molto breve. In genere sono diffusi in particolari periodi dell’anno, come il Black Friday, il Cyber Monday o San Valentino.

Codici sconto a tiratura limitata

Quando un grande brand o un negozio della grande distribuzione lancia un nuovo prodotto, contestualmente emette un numero limitato di coupon, anche per non abbassare il valore percepito dell’articolo. Il numero dei codici sconto messi in circolazione può quindi essere molto limitato. In genere funziona così: i codici vengono diffusi in larga scala e solo i primi selezionati (che possono essere 100, 50 o 20 a discrezione del negozio) possono usufruire dello sconto. Questi coupon possono avere valore di risparmio in percentuale o essere presentati sotto forma di cifra fissa e si usano come tutti gli altri elencati in precedenza.

Hai ancora dubbi su come utilizzare i codici sconto?

Su Trovaprezzi.it ci sono tante tipologie di codici sconto e coupon, molti riguardano grandi brand come Amazon, Samsung o Huawei e permettono di risparmiare tanti soldi. Puoi trovare dei buoni e dei voucher anche di aziende più piccole, o per l’acquisto di prodotti meno costosi come Bonprix, Bata, LaFeltrinelli. La scelta è molto vasta e l’utilizzo è semplice.

Nella maggior parte dei casi è sufficiente copiare il codice che trovi su Trovaprezzi.it e incollarlo nell’apposita sezione dell’e-commerce dove vuoi fare i tuoi acquisti. Fai attenzione, perché alcuni store ti consentono di inserire il coupon nel carrello solo al momento del pagamento. Inoltre, normalmente un coupon può essere usato una sola volta per ogni account, quindi è importante ponderare bene l’acquisto, soprattutto se lo sconto è in percentuale. In questo caso, infatti, è più conveniente acquistare un maggior numero di prodotti.

Tieni bene a mente che una volta usato un codice sconto, se ci si avvale del reso non si ha diritto al rimborso del coupon. È, quindi, importante leggere bene le condizioni di utilizzo.

Ora hai tutte le informazioni per navigare su Trovaprezzi.it e trovare tutti i coupon che desideri.

Torna su