Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Speciale estate: guida ai prodotti migliori per la protezione solare

Si scrive estate, si legge abbronzatura. E dopo l’allarme Covid-19 e la conseguente fase di lockdown, le spiagge d’Italia sono pronte ad accogliere di nuovo i turisti, mettendo in atto misure di sicurezza straordinarie e controlli ferrei. In avvio di bella stagione, quindi, non potevamo non parlare di prodotti solari. Con il consueto approccio volto ad un acquisto consapevole e sicuro, abbiamo messo insieme gli elementi principali da valutare in fase di scelta. Sono le creme solari ad occupare la parte più ampia della guida. Dopo un’introduzione di natura generale, abbiamo selezionato le migliori suddividendole in base al fattore di protezione solare. Inoltre, abbiamo dedicato una sezione ai prodotti doposole, una a quelli specifici per capelli ed un paragrafo agli stick per le labbra. Ma non ci siamo scordati dei più piccoli, attraverso l’analisi dei prodotti solari più adatti alla loro pelle delicata.
migliori prodotti solari

Prima dell’acquisto: hai le idee chiare?

Il nostro speciale dedicato ai prodotti solari nasce da un’esigenza concreta cui andiamo incontro in estate. Prendere il sole con l’adeguata protezione, infatti, è fondamentale per tutelare la pelle e scongiurare eventuali danni futuri. Seguire le indicazioni per una corretta esposizione è il primo passo per non correre rischi. Evitare le ore più calde e applicare la protezione solare più volte è importantissimo. Ma anche scegliere il prodotto giusto a seconda del nostro fototipo si rivela cruciale. In più, accanto a creme per il corpo e per il viso, il mercato offre prodotti solari per capelli, da applicare durante o dopo l’esposizione. E stick pensati esclusivamente per le labbra. Parliamo di un set completo di solari progettati per proteggerci a 360 gradi dai raggi UVA e UVB. Come accade per gli occhiali da sole, infatti, i migliori prodotti solari sono in grado di filtrare tali radiazioni in modo da renderle inoffensive. E trarne esclusivamente gli intrinseci benefici. Dopo una giornata sotto il sole, prendersi cura della pelle è un momento chiave il cui scopo è renderla più elastica. Per questo, nella nostra guida si parla anche di prodotti doposole, ricchi di nutrienti e capaci di lenire le fastidiose arrossature, predisponendo la pelle per un’altra giornata di sole. Infine, descriveremo i prodotti per bambini, caratterizzati da una superiore delicatezza e altissimi fattori di protezione. A livello economico, possiamo dire che nessuno di questi solari viene venduto a più di 20 euro. La maggior parte, però, si mantiene intorno ai 10. Vista la lieve oscillazione di costo dei vari prodotti, abbiamo scelto di non inserire la classica suddivisione in fasce di prezzo che caratterizza il nostro approccio alle guide.

Prodotti solari protettivi

prodotti solari protettivi
Prendere il sole fa bene: dietro a quello che potrebbe sembrare un luogo comune si nasconde una verità dimostrata scientificamente. L’esposizione ai raggi solari, infatti, si rivela benefica per il sistema immunitario e per le ossa, grazie all’apporto significativo di vitamina D. In più, contribuisce al rilascio di serotonina e dopamina, ormoni responsabili del buon umore e anche capaci di favorire il sonno. Il risvolto della medaglia, però, sono le conseguenze negative dell’esposizione solare prolungata sulla pelle. In particolare, sono i raggi UVA i più dannosi perché possono provocare alla lunga fotoinvecchiamento e, nel peggiore dei casi, favorire l’insorgere di tumori. Mentre le radiazioni UVB sono il fattore scatenante di eritemi e scottature. Per questo, applicare una corretta protezione solare impiegando i giusti prodotti solari è così importante. Crema, gel, olio, latte e spray, prodotti abbronzanti e resistenti all’acqua: tante sono le forme e le tipologie in cui i solari sono venduti (nel Magazine di Trovaprezzi, la classifica dei 10 prodotti solari più cercati nel primo semestre 2020) . Ma ciò che più conta è scegliere quello ideale per la nostra pelle. È qui che entrano in gioco i concetti di fototipo e SPF (sun protection factor), due elementi sempre correlati, il primo dei quali ci riguarda direttamente mentre il secondo chiama in causa il prodotto solare. Sei sono i fototipi e ciascuno di essi prevede specifiche caratteristiche che riguardano sia la pelle che il colore di occhi e capelli. Il fototipo 1 è quello più a rischio e richiede un alto fattore di protezione solare. L’SPF è proprio questo, un valore numerico che esprime il livello protettivo del prodotto. Se il fototipo 1 avrà bisogno di un SPF 50+, il fototipo 6 potrà accontentarsi dell’SPF 15. E per darti un aiuto concreto in fase di scelta, abbiamo suddiviso la nostra selezione dei migliori prodotti solari in base a tale indicatore.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Prodotti con SPF 15 e 20

Carnagione scura, occhi neri oppure bruni, capelli corvini: i fototipi 5 e 6 sono i più adatti a resistere al sole ed agli effetti potenzialmente dannosi delle radiazioni UVA e UVB. È sbagliato pensare, però, che tali caratteri fisici assicurino a questi fototipi una sorta di immunità. Prescindere da adeguati prodotti solari da applicare più volte durante il periodo di esposizione è, quindi, impossibile. E per offrire a tali fototipi la giusta protezione solare, consigliamo solari con SPF 15 e 20. Al primo gruppo appartiene Rilastil Sun System Spray, emulsione dalla texture leggera e veloce da assorbire, disponibile nel generoso flacone da 200 ml. Ideale sia per il corpo che per il viso, regala alla pelle una fresca profumazione. Anche Klorane Les Polysianes vanta un fattore di protezione solare 15. Parliamo di un olio secco spray, arricchito con estratti di monoi e morinda. Resistente all’acqua ed efficace contro i raggi solari, conta anche su un invidiabile effetto anti-aging. Venendo ai migliori prodotti solari con SPF 20, abbiamo scelto Vichy Capital Soleil latte corpo venduto nella grande confezione da 300 ml. Potenziato con mexoryl e minerali, è prodotto senza parabeni e si mostra molto delicato sulle pelli sensibili. Identica protezione è offerta anche dal latte solare spray Nuxe Sun,  gradevole sulla pelle e praticissimo da applicare.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Prodotti con SPF 30

Man mano che il valore corrispondente al fototipo scende, il fattore di protezione solare deve necessariamente aumentare. E così, per i fototipi 3 e 4 si fanno necessari prodotti solari con SPF pari a 30 o più. Parliamo di soggetti con carnagione dal dorato all’olivastro e capelli tendenzialmente castani o, al massimo biondi scuri. Agli occhi neri e castani si affiancano di rado colori verdi o azzurri scuri e sul volto possono comparire delle efelidi. Rilastil Sun System Wet Skin è il primo prodotto che abbiamo selezionato. Si tratta di uno spray solare elasticizzante, disponibile nel flacone da 200 ml. Trasparente e leggero, è assorbito dall’epidermide in pochi secondi. Discorso simile vale per lo spray Avene venduto in confezione da 200 ml. Protezione solare efficace e grande delicatezza lo rendono perfetto sulle pelli sensibili spesso soggette ad eritemi. Fra i migliori prodotti solari con SPF 30, si distingue anche BioNike Defence Sun. Questa crema minerale, adatta sia per il corpo che per il viso, è prodotta impiegando solo filtri fisici. Si mostra, quindi, rispettosa della pelle, lasciandola fresca, pulita e non appiccicosa. Anche La Roche Posay Anthelios Ultra è una crema ad elevata efficacia che, però, è progettata esclusivamente per il viso. Venduta nel flacone da 50 ml, brilla per elevata resistenza all’acqua.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Prodotti con SPF 50+

Fototipi 1 e 2 sono i più a rischio quando si parla di protezione solare. Capelli biondi o rossi, occhi azzurri oppure verdi, carnagione che dal latteo vira al rosato: ecco i tratti fisici che caratterizzano tali soggetti, il cui volto presenta spesso un’elevata concentrazione di lentiggini. Per fronteggiare al meglio gli effetti delle radiazione UV, quindi, occorrono prodotti solari ad altissima efficacia, provvisti di fattore di protezione 50 o superiore. È questo il caso del latte solare Avene, barriera protettiva che consta di ben quattro filtri che compongono un sistema ad altissima protezione. Disponibile nel generose flacone da 250 ml, resiste molto bena anche all’acqua. Per chi sia alla ricerca di un solare in versione spray, consigliamo Rilastil Sun System in confezione da 75 ml. Emulsione trasparente ben nebulizzata, si assorbe rapidamente anche se applicata sulla pelle bagnata. Concludiamo la nostra selezione con due prodotti dedicati alla pelle sensibile del viso. Vichy Ideal Soleil è una crema viso vellutata pensata per pelli normali e secche. Forte di una texture cremosa e mai grassa, protegge il viso dal sole e, contemporaneamente, svolge un’azione levigante. Anche il fluido ultra resistente La Roche Posay Anthelios Shaka assicura all’epidermide una protezione pressoché totale. Ideale per soggetti che soffrono di eritemi e scottature, non brucia gli occhi e resiste molto bene all’acqua, al sudore ed alla sabbia.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Prodotti doposole

migliori creme doposole
Le creme doposole, anche dette comunemente aftersun, sono prodotti solari pensati per proteggere la pelle a seguito di prolungate esposizioni ai raggi UV. Non si tratta, infatti, di semplici creme idratanti ma di prodotti che racchiudono in sé più di un beneficio. Dopo una giornata sotto il sole, infatti, la pelle ha bisogno di essere riequilibrata attraverso il ripristino del corretto film idrolipidico. Contrastare i radicali liberi è un altro degli obiettivi del doposole, così come nutrire la pelle e lenire gli arrossamenti. Calmare eritemi e scottature, infatti, aiuta la pelle a distendersi e prepararsi per una nuova esposizione ai raggi UV. Se, quindi, la protezione solare si mostra indispensabile, il ruolo del doposole non è da meno. Nonostante ciò, però, spesso scordiamo di applicarlo o non lo utilizziamo per niente, arrecando un grave danno alla pelle. Nutrendola ed idratandola a dovere, invece, le creme aftersun impediscono che si secchi e si spelli. E tale apporto benefico di sostanze nutritive permette all’abbronzatura di durare più a lungo. Applicare il doposole sulla pelle, specie nelle zone più colpite, è raccomandato dopo ogni esposizione, indipendentemente dal fattore di protezione solare scelto.
Nella nostra selezione, abbiamo inserito i prodotti aftersun più interessanti del momento, il cui prezzo medio si aggira attorno ai 10 euro. Ma non mancano solari dal rapporto qualità-prezzo ancora più interessante. È questo il caso di Rougj Dopobronz crema doposole viso e corpo, la cui azione rinfrescante è resa ancora più efficace dall’aggiunta di aloe, mandorle, altea, calendula e burro di karité. Venduta nella pratica confezione da 100 ml, è assorbita dalla pelle in pochi attimi. Con flacone di capacità identica, anche il balsamo doposole Collistar completa nel modo migliore il rito di protezione della pelle contro il sole. Crema idratante restitutiva a base di sostanze vegetali, rinfresca l’epidermide donandole un gradevole sollievo. E risulta uno dei migliori prodotti solari per prolungare la durata dell’abbronzatura al ritorno dalle vacanze. Per chi sia alla ricerca di un doposole in confezione più generosa, consigliamo Vichy Ideal Soleil crema idratante disponibile nel tubo da 300 ml. Ideale per tutta la famiglia, combatte in modo deciso la disidratazione cutanea preparando la pelle ad una nuova giornata di sole. E concludiamo con l’ultimo best-buy dell’estate: il doposole BioNike Defence Sun Refresh. Prodotto senza l’aggiunta di glutine e conservanti, è comodissimo da erogare e non lascia sulla pelle una profumazione aggressiva.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Prodotti solari per la protezione dei capelli

prodotti solari per capelli
Gli effetti negativi che il sole scatena sulla pelle possono colpire anche i capelli ed il cuoio capelluto. Senza una corretta protezione solare, infatti, le nostre chiome si indeboliscono ed i capelli si fanno via via più secchi e sfibrati. Per questo, coprirsi con un cappello o un foulard è una soluzione consigliata in qualsiasi scenario. Ma è possibile anche utilizzare dei prodotti solari espressamente pensati per i capelli, in grado di proteggerli dai raggi UV e dall’attacco della salsedine, della sabbia o del cloro della piscina. Ricchi di vitamina E, nutrono il capello, lo idratano e rinforzano. Il tutto senza ungerlo né appesantirlo. Spesso venduti in piccoli flaconi con erogatore spray, i prodotti solari per capelli sono parte di un rituale più ampio e completo. Shampoo doposole rinforzanti, maschere di bellezza e oli corpo adatti anche per il cuoio capelluto: ecco altri dei prodotti espressamente progettati per il benessere del capello infiacchito dal sole.
Nella nostra selezione, abbiamo scelto i migliori prodotti solari per capelli, valutandone l’efficacia in relazione al costo. Ad eccellere nel rapporto qualità-prezzo è l’olio spray per capelli EuPhidra UV System, disponibile nel pratico flacone da 150 ml. Parliamo di un prodotto che non unge, mantenendo asciutta la cute. E oltre a proteggerla dalle radiazioni UV, combatte efficacemente l’effetto schiarente di cui i raggi solari sono responsabili. Seppur spinto da analogo approccio, lo spray per capelli Giuliani Bioscalin assicura una protezione ancora più completa e prolungata. Arricchito con sostanze antiossidanti, tra cui la vitis vinifera e l'olea europea, è frutto di anni di studi e ricerche messi in campo da una delle aziende leader del settore. A metà strada fra i due precedenti solari, si pone l’olio spray Korff Sun Secret, ideale sia per i capelli che per il corpo. Disponibile nella generosa confezione da 200 ml con pratico erogatore, non appesantisce il capello e non unge la pelle. Leggero e delicatamente profumato, si assorbe in un batter d’occhio. In ultimo ma non per importanza, abbiamo inserito una famiglia completa di prodotti destinati alla cura del capello in estate. La linea Klorane, infatti, si mette in luce per l’elevata qualità dei propri solari, siano essi oli spray protettivi, shampoo, balsami, cere oppure maschere ristrutturanti.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Prodotti solari per la protezione delle labbra

protezione solare labbra
Corpo e capelli richiedono la giusta protezione solare, specialmente se l’esposizione è prolungata. Ma uno scudo completo contro i raggi UV deve tutelare anche le porzioni più delicate del nostro volto. Assieme agli occhi, sono le labbra a correre i maggiori rischi. Schermare i primi è molto semplice: basta un buon paio di occhiali da sole. Per le labbra, invece, si fanno necessari specifici prodotti solari, differenti da quelli impiegati sulla pelle e sul cuoio capelluto. I solari per labbra sono venduti in stick di piccole dimensioni, del tutto identici ai normali burrocacao. Ma la speciale composizione con cui sono realizzati assicura una protezione superiore. Le labbra richiedono attenzioni particolari poiché la quasi totale assenza di melatonina in superficie impedisce loro di reagire al sole scurendosi. La pelle delle labbra, inoltre, è estremamente sottile e, quindi, maggiormente vulnerabile. Gli stick labbra protezione solare sono pensati per idratarle, nutrirle e tutelarle contro secchezza e screpolature. Analogamente alle creme solari, sono disponibili con SPF di vari livelli e vanno impiegati più volte durante la giornata. Ottimi come freno ai danni portati da sabbia, vento e salsedine, limitano anche l’insorgere di herpes ed eritemi.
Nella nostra selezione dei migliori prodotti solari per labbra, abbiamo inserito stick con fattore di protezione solare crescente, partendo dal valore 20 per arrivare al 50+. Per quel che riguarda la quantità di prodotto presente nello stick, siamo in media sui 4 grammi. Cominciamo con uno stick interamente naturale. Esi Tea Tree Remedy è un balsamo idratante e nutriente che protegge le labbra dalle radiazioni solari grazie all’SPF 20. Arricchito con olio d'Argan e burro di karité, crea un’efficace barriera anche contro virus e batteri. Ancora più efficace è Avene Stick, il cui fattore di protezione solare arriva a quota 30. Ideale per le labbra sensibili che si screpolano con facilità, crea una coltre protettiva che sbarra la strada ai raggi solari, resistendo a lungo anche in acqua. Con La Roche Posay Anthelios XL si fa un ulteriore balzo in avanti in termini di protezione. Forte di un SPF 50+, questo stick combatte egregiamente anche l’irraggiamento solare più intenso. Realizzato senza parabeni, contrasta la secchezza delle labbra, nutrendole e donandole un notevole splendore. E concludiamo con uno dei migliori stick per labbra in circolazione, il cui prezzo un po’ più alto della media è giustificato da una solida capacità filtrante. Isdin Protector Labial Stick con SPF 50+, è un vero e proprio baluardo contro le radiazioni UVA e UVB, proteggendo le labbra anche dagli effetti negativi del vento, della sabbia, della salsedine e del cloro.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Prodotti solari per la protezione dei bambini

protezione solare bambini
Nel corso della guida abbiamo visto quanto il fattore di protezione solare influisca nello schermare i raggi UV, limitando eritemi e scottature. Applicare i prodotti solari con regolarità è fondamentale per tutelare la nostra pelle e quella dei nostri cari, specialmente dei più piccoli. La pelle dei bambini, infatti, è molto più delicata della nostra poiché i loro sistemi di difesa sono ancora in via di sviluppo. Proprio per questo, le aziende produttrici prevedono quasi sempre una linea dedicata ai bimbi, composta da creme, spray e doposole con valori di protezione solare particolarmente alti. Privi di conservanti e fragranze allergeniche, si mostrano poco aggressivi sulla pelle. E attraverso la nomenclatura INCI, prevista per legge dal 1997, ci permettono di controllare gli eventuali allergeni presenti. La composizione di questi prodotti è fondamentale. Ma rispettare alcune regole chiave d’utilizzo si rivela un’arma in più per tutelare la salute dei più piccoli. Per prima cosa, va detto che entro gli 8 mesi d’età sarebbe meglio evitare l’esposizione diretta. Nei successivi tre anni, invece, andrebbe limitata solo alle ore meno calde. L’applicazione delle creme, poi, deve avvenire almeno 20 minuti prima dell’esposizione ed essere ripetuta ogni due ore al massimo. Indispensabile, infine, è la presenza sul flacone del simbolo PAO (period after opening), un vasetto aperto sul quale è riportato il numero di mesi di efficacia del prodotto dalla data dell’apertura. Nella nostra selezione, abbiamo focalizzato l’attenzione sulle linee espressamente dedicate ai bimbi piuttosto che sui singoli prodotti. Cominciamo con i solari La Roche Posay della famiglia Anthelios Baby. Delicatissimi sulla pelle e provvisti di SPF 50+, sono solari in grado di creare uno scudo sicuro e duraturo per la pelle dei bimbi. Crema solare, latte, spray e stick: tante le tipologie ed i formati disponibili. Fra i migliori prodotti solari per bambini inseriamo anche quelli della serie Chicco Baby Moments. Affidabili e resistenti all’acqua, prevedono sempre l’indicazione dell’età per la quale sono consigliati. In più, proteggono la pelle anche da sabbia, vento e salsedine. Stesso discorso vale per la grande famiglia Dermasol Bimbi, forte di filtri ad altissima protezione contro raggi UVA e UVB. E anche in questo caso, sono tante le possibilità di scelta, fra creme, spray e doposole. Concludiamo con un’altra linea molto apprezzata dai genitori. I solari Angstrom kids, infatti, oltre a mostrarsi efficaci sulle pelli sensibili, si applicano con grande facilità sull’epidermide bagnata, resistendo ottimamente all’acqua.
(Dati aggiornati a luglio 2020 e soggetti a variazione nel tempo)

Le marche più popolari

Torna su