Menu

Unifarco Butir Bioma Compresse

1
1 recensione prodotto
Benessere intestinale Butirrato di sodio Adatto ai vegetariani Senza Glutine, edulcoranti, zuccheri aggiunti e conservanti
Prezzo Recensione prodotto Scheda tecnica FAQ

Ultimi articoli in Integratori e Vitamine

Beauty e Salute 21 maggio 2024
Integratori per capelli: scegliamo quelli più efficaci
Lifestyle 20 maggio 2024
La giornata mondiale delle api per salvaguardare la biodiversità

Guide all'acquisto

Benessere articolare: guida per scegliere i migliori rimedi
Benessere prostatico: guida all’acquisto dei rimedi e degli integratori più efficaci

Recensione Unifarco Butir Bioma Compresse

Unifarco Butir Bioma Compresse è un integratore alimentare sviluppato da Unifarco a base di Butirrato di sodio, indicato in caso di carenza o aumentato fabbisogno di tale nutriente utile per il benessere intestinale. Sono disponibili anche Unifarco Fermenti Fast Bustine, Unifarco Gyno Bioma e altre formulazioni a base di vari ceppi di fermenti lattici per favorire l’equilibrio della flora batterica intestinale. Nello specifico, il Butirrato di Sodio è un sale dell’Acido butirrico, un derivato della fisiologica fermentazione delle fibre che avviene a livello del colon per azione dei batteri intestinali. L’Acido butirrico, in particolare, rappresenta una fonte di energia sia per i batteri che compongono la microflora (o microbiota intestinale) che per i colonociti, le cellule che compongono le pareti del colon. In tal modo, una sua adeguata sintesi mantiene in equilibrio la flora batterica a livello del colon e ne supporta le regolari funzioni. Alterazioni della sua sintesi possono essere dovute a un disequilibrio del microbiota del colon così come a una dieta povera di fibre, la principale fonte di precursori dell’Acido butirrico. Si favorirebbe così lo sviluppo di disbiosi, con gonfiore e meteorismo addominali, alterazioni della regolarità intestinale con stipsi e/o diarrea e altre problematiche associate a disfunzioni dell’intestino. Proprio in tali situazioni, potrebbe essere consigliata l’integrazione di Butirrato di sodio per favorire il benessere intestinale e mantenere regolari le sue funzioni. In ogni caso, si consiglia di consultare il proprio medico o farmacista di fiducia per un utilizzo ottimale di Unifarco Butir Bioma Compresse.

Unifarco Butir Bioma Compresse in breve:

  • Integratore alimentare a base di Butirrato di sodio
  • Formato: confezione da 30 compresse
  • Modalità di assunzione: si consigliano fino a 2 compresse al giorno, da deglutire con un po’ d’acqua
  • Favorisce benessere intestinale
  • Adatto ai vegetariani
  • Senza Glutine, edulcoranti, zuccheri aggiunti e conservanti

Avvertenze:

Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. In allattamento: l'integratore non è stato pensato per questo target. Non ci risultano particolari controindicazioni, suggeriamo tuttavia di chiedere un parere medico.

Scritto da Silvia Gomirato
“Nella vita non si finisce mai di fare ricerca, imparare e fare”. Nata a Padova nel 1975, da sempre risiede in un piccolo paesino immerso nella Natura, dove, lontano dal fragore della città, oggi, si occupa di progetti di Copy, Content e Marketin... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su Unifarco Butir Bioma Compresse

Cos’è e qual è la composizione di Unifarco Butir Bioma Compresse?

Unifarco Butir Bioma Compresse è un integratore alimentare a base di Butirrato di sodio sviluppato dal team di ricerca e sviluppo di Unifarco come supporto per il benessere intestinale. Si tratta di una formulazione in compresse adatta ai vegetariani e priva di edulcoranti, zuccheri aggiunti, conservanti e Glutine, quindi indicata anche per diabetici e persone con problemi di celiachia.

A cosa serve Unifarco Butir Bioma Compresse?

Unifarco Butir Bioma Compresse è indicato come supporto per il benessere intestinale, in particolare per favorire le regolari funzioni del colon e l’equilibrio della sua fisiologica flora batterica in caso di dieta povera di fibre e di disbiosi. Fornisce infatti Butirrato di sodio, un precursore dell’Acido butirrico normalmente prodotto dai batteri del colon durante la digestione delle fibre. L’Acido butirrico rappresenta una fonte di energia per i batteri “amici” del colon e per i colonociti, le cellule che costituiscono la parete di questa parte dell’intestino. Una sua carenza favorisce alterazioni delle funzioni del colon e dell’equilibrio della sua flora batterica che portano a gonfiore addominale, produzione eccessiva di gas, alterazioni della regolarità intestinale e altre manifestazioni tipiche di disbiosi. Il prodotto può essere associato anche a Unifarco Bifi Bioma, formulazione a base di Bifidobatteri, tra i ceppi di fermenti lattici tipici della flora del colon.

Come si consiglia di assumere Unifarco Butir Bioma Compresse, prima o dopo i pasti?

Si consiglia di assumere fino a 2 compresse di Unifarco Butir Bioma Compresse al giorno con acqua, da deglutire con un po’ d’acqua. Non è specificato prima o dopo i pasti, per cui si presuppone che può essere assunto in qualsiasi momento della giornata. In ogni caso, si consiglia di consultare il medico per un utilizzo ottimale del prodotto

Unifarco Butir Bioma Compresse può essere assunto in gravidanza o allattamento?

Ad oggi, non ci sono controindicazioni all’utilizzo di Buttirato di sodio in gravidanza e allattamento. In ogni caso, si evidenzia che Unifarco Butir Bioma Compresse non è stato pensato per questo target. Ecco perché si consiglia di consultare il proprio medico o ginecologo prima di assumere il prodotto per un suo eventuale utilizzo in sicurezza nelle donne in gravidanza e allattamento.

Ultime recensioni Unifarco Butir Bioma Compresse

1
Mai più integratore pessimo

Variante: 30 compresse Acquistato da Farmacia de Tommasis

Acquisto verificato

Dopo 10 giorni di assunzione del prodotto ho iniziato ad avere coliche terribili e cistite. La situazione si è risolta quasi del tutto dopo aver smesso di prendere questo integratore

Scrivi una recensione
Torna su