Lifestyle 23 agosto 2020

E’ stagione di fichi: ricette dolci e salate per gustarli al meglio

ricette con i fichi

Tra agosto e settembre si inizia a dire arrivederci ai tipici frutti estivi come melone, pesche, albicocche e l’anguria che lasciano il posto a delizie dolcissime che ci accompagnano verso l’autunno: i fichi.

Oltre alle più tradizionali marmellate (abbiamo visto nel nostro articolo tutti i modi come preparale in casa) i fichi si abbinano alla perfezione con il prosciutto crudo ma possono anche stupire gli ospiti in golosissime crêpes preparate con la crepiera o proponendo un aperitivo con bruschette tostando il pane sulla griglia.

I fichi vengono particolarmente apprezzati, oltre che per il sapore dolcissimo, per le numerose proprietà che coinvolgono il sistema digestivo. Questi frutti infatti oltre ad aiutare l’assimilazione dei cibi migliorando la digestione sono in grado di normalizzare la produzione di succhi gastrici agendo come antinfiammatorio naturale.

Nonostante il gusto molto dolce e zuccherino i fichi possono essere abbinati sia ad altri ingredienti dolci per creare sfiziosi dessert sia accompagnati a ingredienti salati, creando un piacevole contrasto di sapori.

Oggi vi proponiamo tre ricette dolci e tre ricette salate con i fichi da provare assolutamente per poter godere dei nutrienti e delle numerose proprietà di questo frutto.

3 ricette dolci con i fichi

1. Ricetta marmellata di fichi

marmellata di fichi

Preparare la marmellata di fichi può essere un ottimo modo per conservare il sapore dolce di fine estate e portarlo con noi anche durante le giornate più fredde. Preparare la marmellata di fichi con la macchina del pane è sicuramente un metodo facile, semplice e anche piuttosto veloce.

Per preparare la confettura saranno sufficienti 1 kg di fichi, 250 grammi di zucchero e 1 limone.

Si inizia lavando i fichi e tagliandoli in quattro parti; si dispongono quindi i frutti tagliati nel recipiente della macchina del pane aggiungendo poi lo zucchero e il limone spremuto. Selezionate quindi il programma per preparare la marmellata.

Solitamente effettuando una volta il programma si ottiene una confettura piuttosto morbida, in caso preferiate una marmellata più densa il consiglio è di ripetere il programma per una seconda volta.

Una volta terminato questo passaggio versate il composto ottenuto nei vasetti sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli per creare il sottovuoto che consentirà di far durare più a lungo la marmellata.

2. Ricetta ravioli dolci con fichi e nocciole

Ravioli-di-fichi-e-noci

Per i più nostalgici questi biscotti ricordano un celebre biscotto della Mulino Bianco degli anni ’90. Preparare questi ravioli dolci con fichi e noci è piuttosto semplice.

Serviranno 350 grammi di farina, 100 grammi di zucchero, 100 grammi di burro, 50 grammi di nocciole tritate, 1 uovo, 1 pizzico di sale, 50 milligrammi di latte, lievito in polvere e la confettura di fichi che abbiamo preparato nella ricetta precedente.

Per preparare l’impasto potete utilizzare una impastatrice; in primis lavorate il burro e lo zucchero. Ottenuto un composto omogeneo si può procedere aggiungendo il latte, l’uovo e le nocciole tritate. Come ultimo passaggio incorporate la farina aiutandovi con un setaccio per evitare grumi.

L’impasto ottenuto dovrà riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Estraetelo poi dal frigorifero, stendetelo con l’aiuto di un mattarello e utilizzate un coppapasta rotondo infarinato per creare dei cerchi.

Farcite quindi con un cucchiaino di marmellata i vostri biscotti e ripiegateli a mezza luna. Posizionate i ravioli farciti su una teglia e infornate per circa 10 minuti a 180 gradi.

3. Ricetta crêpes ripieni di ricotta e fichi

crepes ai fichi e ricotta

Le crêpes, solitamente preparate con la tradizionale crema alle nocciole in realtà possono essere preparate con tantissime farciture originali. Tra quelle perfette per la fine dell’estate c’è la farcitura con ricotta e fichi, ideale sia per una merenda golosa che per una colazione ricca nel weekend.

Per preparare le crêpes serviranno: 150 grammi di farina, 1 bicchiere di latte, 2 uova, 30 grammi di burro, 400 grammi di fichi, 30 grammi di zucchero di canna, 200 grammi di ricotta. Inoltre consigliamo miele e zucchero a velo per decorare.

Per realizzare le crêpes vi basterà utilizzare uno sbattitore elettrico per miscelare in una ciotola la farina, il latte e le uova. Una volta ottenuto un impasto omogeneo scaldate la macchina per crêpes e ungetela con poco burro.

La dose di ciascuna crêpes può essere regolata con un mestolo, lasciate cuocere le crêpes per circa 3 minuti e poi giratela per completare la cottura dall’altro lato.

Per la farcitura posizionate in un tegame i fichi tagliati a pezzetti e aggiungete circa un bicchiere d’acqua, lasciate che la frutta cuocia per circa 5 minuti. Controllate la cottura, in caso la frutta necessiti di ancora qualche minuto di cottura aggiungete ancora un filo d’acqua e coprite con coperchio per altri 3 o 4 minuti.

Farcite le crêpes con la ricotta e i fichi ancora tiepidi. Guarnite poi le crêpes con miele e zucchero a velo.

3 ricette salate con i fichi

1. Ricetta pizza fichi e crudo veloce senza lievitazione

pizza fichi e crudo

Ospiti all’ultimo momento? Ecco come preparare una deliziosa pizza fichi e crudo senza lievitazione e in poco tempo!

Per prepararla vi serviranno 300 grammi di farina, 250 ml di acqua, 20 ml di olio evo, 2 cucchiaini di lievito istantaneo, 1 cucchiaino di sale, 3 fichi, 120 grammi di prosciutto crudo e a piacimento qualche goccia di aceto balsamico per decorare.

Per velocizzare ancora di più il procedimento utilizzate una planetaria che vi aiuterà ad ottenere un impasto omogeneo velocemente: posizionate tutti gli ingredienti dell’impasto nel boccale e attivate la planetaria in modo da poterle far lavorare l’impasto.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo stendetelo su una teglia precedentemente oliata ed infarinata, farcitela con i vostri fichi e infornatela nel vostro fornetto per la pizza seguendo le istruzioni. Aggiungete il prosciutto terminata la cottura e decorate con qualche goccia di aceto balsamico.

2. Ricetta bruschette di fichi e bacon croccante

bruschette-di-fichi-e-bacon-croccante

Le bruschette sono ottime sia come idea per la cena che per un aperitivo, sono facili da preparare e piacciono proprio a tutti. La versione con fichi e bacon è perfetta per la fine dell’estate e per il bilanciamento tra il dolce della frutta e il salato del bacon.

Per prepararle vi serviranno 6 fette di pane, 100 grammi di formaggio spalmabile, 6 fette di bacon, 3 fichi, pepe e noci per guarnire.

Per prima cosa si procede tostando il pane, potete farlo velocemente utilizzando un tostapane o una bistecchiera elettrica già calda in modo da ottenere una cottura perfetta senza dovervi preoccupare di girare le fette.

Una volta che il pane è perfettamente tostato potete procedere nella preparazione della farcitura; in una ciotola mescolate con l’aiuto di una frusta elettrica il formaggio spalmabile e pepe a piacere fino ad ottenere una crema morbida.

Posizionate poi il bacon sulla griglia elettrica calda in modo da rendere croccanti le fette.  A questo punto vi basterà assemblare: spalmate le fette di pane con la crema al formaggio, posizionate gli spicchi di fichi e una fettina di bacon a bruschetta. Per la decorazione potete usare qualche gheriglio di noce.

3. Ricetta fichi ripieni di mousse al formaggio

fichi ripieni mousse formaggio

Veloci, gustosi e perfetti come antipasto: i fichi ripieni di mousse al formaggio sono facili da preparare e sono ottimi per stupire i nostri ospiti.

Per prepararli serviranno 6 fichi, 250 grammi di formaggio spalmabile, 100 grammi di prosciutto cotto, 1 cucchiaio di miele, aceto balsamico, sale e pepe qb.

Si inizia lavando e asciugando i fichi con attenzione. Per renderli scenografici è consigliato praticare un taglio a croce in modo da aprirli senza separare gli spicchi.

Aggiungete qualche goccia di miele e posizionate i fichi per circa 4 minuti in forno a 150 gradi.

Nel frattempo utilizzando un mixer da cucina mescolate il formaggio, il prosciutto cotto a striscioline, un filo di aceto balsamico, sale e pepe. Attivate la funzione mixer finché non avrete ottenuto un composto omogeneo e amalgamato.

Versate il ripieno in una sac a poche e farcite i fichi dopo averli tolti dal forno.

Immagini: Ravioli fichi e noci – La Cucina Italiana; Pizza fichi e crudo – Youtube- Uccia3000; Bruschette fichi e bacon: RicetteDalMondo.it

Angelica Losi
Angelica Losi

Nasce a Pavia nel giugno del 1990 e come ogni gemelli combatte quotidianamente tra un lato estremamente razionale ed uno decisamente più distratto e sognatore. Dice di essere nata nell’epoca sbagliata e la sua anima appartiene sicuramente agli anni della dolce vita; da sempre appassionata di moda e costume colleziona libri a tema che negli anni le hanno permesso di...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

le migliori macchine per il pop corn
Lifestyle 17 ottobre 2020

A casa come al cinema: le migliori macchine per popcorn

I weekend di pioggia e le serate più fredde fanno venire voglia di trascorrere momenti di relax sul divano, magari vedendo un film o facendo una maratona della serie TV preferita. Per

le migliori macchine per il caffe americano
Lifestyle 12 ottobre 2020

Il caffè americano: cos’è e le migliori macchine per prepararlo

L'Italia è senza dubbio la patria del caffè espresso e per questo è famosa in tutto il mondo. Per noi italiani, un buon caffè, che sia preparato con una macchina per il

i migliori lunch box
Lifestyle 9 ottobre 2020

I migliori lunch box elettrici per scaldare il pranzo in ufficio

Si torna in ufficio o anche in università e ritorna il dilemma della pausa pranzo; se in estate con insalatone, panini e piatti freddi si risolve il problema facilmente con l’abbassarsi delle