I climatizzatori ora si controllano con i comandi vocali

Gli elettrodomestici sono sempre più tecnologici e adesso anche i climatizzatori si possono gestire tramite i comandi vocali. Ecco quali modelli.
Di Irene Bicchielli 2 agosto 2021
climatizzaori con controllo vocale

La domotica negli ultimi anni ha fatto passi da gigante e oggi ci consente di eseguire azioni che, fino a poco tempo fa, sarebbero state semplicemente inimmaginabili. Per esempio, azionare il condizionatore semplicemente con un comando vocale! Grazie alla connettività wireless di cui sono dotati i nuovi modelli, è possibile infatti collegare l’apparecchio alla connessione Wi-Fi di casa e gestire il tutto tramite un’app scaricabile su smartphone e tablet, ma anche attraverso il controllo vocale degli assistenti virtuali di Google, Siri e Amazon. Una bella comodità!

In questo articolo scopriremo quali sono attualmente i condizionatori sul mercato che dispongono di questa funzionalità e vi daremo qualche consiglio su come farli funzionare (la buona notizia è che è più semplice di quanto si pensi!), rispondendo ad alcune domande che frequentemente vengono fatte in rete.

Come collegare il condizionatore al Wi-Fi?

La primissima cosa da fare è proprio quella di collegare il condizionatore alla rete Wi-Fi di casa. Dovrete quindi avere necessariamente un modello dotato di connettività: ormai la maggioranza degli apparecchi dispone di questa funzionalità ed effettuare il collegamento è davvero molto semplice. La cosa migliore è sempre leggere le istruzioni del manuale del proprio condizionatore, perché ogni modello ha i suoi pulsanti e le sue caratteristiche ma in generale basta assicurarsi che la rete in casa sia funzionante e poi premere un tasto sul condizionatore che, automaticamente, farà una ricerca e si connetterà alla vostra linea. Potrebbe essere richiesto anche un intervento direttamente sul router, per associare i due apparecchi. In ogni caso, si tratta davvero di un’operazione semplice e immediata.

Il passaggio successivo è installare l’applicazione del brand del condizionatore sul vostro smartphone: in questo modo avrete sempre sotto controllo i parametri dell’apparecchio e potrete gestirlo anche a distanza. Al di là delle piccole differenze che ci possono essere tra un’applicazione e l’altra, tutte danno la possibilità di attivare o disattivare l’impianto, programmare l’accensione e lo spegnimento, attivare le varie funzionalità (raffrescamento, deumidificazione ecc.) e controllare il consumo elettrico diviso per giorni e orari.

Ed eccoci giunti all’argomento dell’articolo: il comando vocale per i climatizzatori! Una volta che il condizionatore è collegato alla Wi-Fi e l’app è installata sul vostro smartphone, se avete in casa un assistente vocale potete utilizzarlo per comandare l’apparecchio semplicemente con la vostra voce. Ecco come fare.

Come collegare Alexa al condizionatore?

I condizionatori compatibili con Alexa sono già predisposti per connettersi con l’assistente vocale di Amazon ma devono comunque essere configurati. Per farlo, è sufficiente entrare nell’app di Alexa su smartphone o tablet, accedere alla sezione Skill e Giochi e, tramite la lente di ingrandimento, inserire il nome del produttore del tuo condizionatore. Quando avrete trovato la skill che vi interessa, basterà premere sul pulsante Abilita Skill per abbinarla al vostro account e seguire i passaggi per aggiungere il condizionatore. Bastano pochi minuti e potrete controllare il vostro condizionatore con la voce!

Come collegare un condizionatore a Google Home?

Il procedimento per collegare un condizionatore all’assistente vocale di Google è altrettanto semplice e rapido. Dovrete semplicemente aprire l’app Google Home sul vostro smartphone o tablet, cliccare Aggiungi in alto a sinistra, poi cliccare Configura Dispositivo e selezionare il produttore del vostro apparecchio dall’elenco. A questo punto, sarà l’app stessa che vi guiderà passo dopo passo nella configurazione e in pochi minuti avrete collegato il condizionatore a Google Home.

Quali condizionatori sono compatibili con il controllo vocale?

Ovviamente, non tutti i condizionatori possono essere collegati ad Alexa o Google Home: esistono modelli che sono compatibili e che quindi troverete nell’elenco delle app e altri no.

Samsung F-AR12AVT

Samsung F-AR12AVT

Samsung F-AR12AVT


Il condizionatore Samsung F-AR12AVT è compatibile sia con Google Home che con Alexa. Inoltre, la funzione Artificial Intelligence analizza e apprende le abitudini dell’utente, replicando automaticamente le funzionalità più adatte ad ogni situazione. Disponibile sia per il raffrescamento che per il riscaldamento, ha consumi molto ridotti e la massima silenziosità grazie al nuovo motore Digital Inverter Boost. E grazie al sensore di movimento, il condizionatore si attiva o si disattiva in base alla presenza di persone nella stanza: in questo modo, non ci sarà nessuno spreco.

Mitsubishi MSZ-LN25VG2V

Mitsubishi MSZ-LN25VG2V

Mitsubishi MSZ-LN25VG2V

Il climatizzatore Mitsubishi MSZ-LN25VG2V fa parte della linea Kirigamine Style, che assicura una tecnologia all’avanguardia e un design raffinato. Si connette al Wi-Fi, per offrire il controllo da remoto grazie all’applicazione dedicata, ed è compatibile con Alexa per quanto riguarda il controllo vocale. Grazie all’innovativa tecnologia Plasma Quad, sono dotati di filtri di ultima generazione che garantiscono aria sempre pulita e salubre, neutralizzando batteri, allergeni e cattivi odori. Il livello sonoro è bassissimo, impercettibile all’orecchio umano, dunque è il modello giusto per essere installato in camera da letto e utilizzato anche nelle ore notturne.

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti