Lifestyle 24 marzo 2021

Intelligenti e sicuri: guida all’acquisto dei migliori prodotti hi-tech per l’infanzia

Alla nascita del primo figlio, i genitori possono trovarsi impreparati. Nonostante le letture, gli approfondimenti ed i consigli ricevuti, infatti, l’impatto col neonato si mostra spesso diverso da come era stato immaginato. L’esperienza sul campo è ciò che forma il genitore, rendendolo pronto ad ogni imprevisto ed eventualità. Saper ricalcolare il percorso è un requisito imprescindibile per ogni neomamma e neopapà. La flessibilità, infatti, è alla base di un approccio al bebè che ne supporti la crescita e le naturali propensioni.

Senza andare troppo sul pedagogico, nella nostra guida intendiamo offrire ai genitori un aiuto concreto, presentando una serie di prodotti per l’infanzia pensati per semplificare loro la vita. La tecnologia ha fatto passi enormi anche in questo settore, proponendo prodotti hi-tech dal profilo evoluto ed intelligente. Parliamo di oggetti in grado di velocizzare alcune delle operazioni quotidiane più comuni che un genitore si trovi ad affrontare.

Salute, nutrimento e riposo: ecco i tre temi principali su cui ci siamo concentrati. Li abbiamo declinati in varie sezioni della guida, ciascuna riservata ad una specifica categoria di prodotto. E per ogni famiglia merceologica, abbiamo selezionato i modelli più interessanti, ponendo l’accento sulla qualità ma anche sul risparmio. A fianco degli ultraevoluti top di gamma, infatti, non mancano oggetti dal rapporto qualità-prezzo molto vantaggioso.

Si comincia con i termometri per bambini e gli aspiratori nasali: i primi pensati per facilitare la misurazione della temperatura; i secondi l’eliminazione dei fastidiosi accumuli di muco che possono complicare il riposo dei piccoli. Si prosegue con due sezioni ben distinte in cui sonno e riposo sono protagonisti. Nella prima, abbiamo inserito i prodotti per l’infanzia che facilitano l’addormentamento e permettono ai genitori di controllare i bimbi durante il sonno. Parliamo, nello specifico, di lampade notturne e baby monitor. Il paragrafo successivo, invece, sposta il focus sul relax diurno del bimbo, attraverso l’analisi delle migliori sdraiette elettroniche in commercio. Dalle più essenziali alle top di gamma, abbiamo visto come puntino con decisione sulla versatilità, permettendo ai neonati di riposarsi, giocare e, in certi casi, fare uno spuntino. Ma sempre in totale sicurezza.

Procedendo nella guida, arriviamo al tema del nutrimento, uno dei più delicati per genitori e bebè. Anche in questo caso, l’argomento è declinato attraverso due paragrafi, uno pensato per la fase dell’allattamento, l’altro dello svezzamento. Nel primo, infatti, si parlerà di tiralatte hi-tech. Nel secondo, di omogeneizzatori e cuocipappa. In ultimo ma non per importanza, trova spazio nella guida una selezione di bilance elettroniche da impiegare per controllare la crescita del bambino. Precise ed affidabili, sono vendute in genere ad un prezzo molto conveniente.

Quindi, se sei alla ricerca di un aiuto concreto per la sicurezza del tuo bambino segui la nostra guida all’acquisto dei migliori prodotti hi-tech per l’infanzia!

Dispositivi_tech_infanzia

Matteo Sartini
Matteo Sartini

Nato nel 1980 a Milano, si trasferisce piccolissimo in Toscana, nei pressi di Cortona. Orgogliosamente nostalgico delle ultime due decadi del secolo passato, rimpiange il primo walkman, il poster di Freddie Mercury appeso in camera ed i lunghi pomeriggi in compagnia del Sega Mega Drive.

Crescendo, impara ad amare anche la lettura, partendo dai classici per approdare alla narrativa contemporanea...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

neonato in viaggio
Lifestyle 23 luglio 2020

In viaggio con un neonato? Ecco cosa portare!

Partire con un neonato significa riempire la macchina di oggetti più o meno ingombranti che vi saranno vitali durante la vacanza. Fermatevi un attimo a pensare a quante cose utilizzate quotidianamente per

come organizzarsi con il neonato a casa
Lifestyle 25 aprile 2020

Neonati a casa: come organizzarsi con spesa e routine

L’obbligo di rimanere a casa dovuto all’emergenza sanitaria Coronavirus può diventare ancora più complicato da gestire per chi ha un neonato in casa. Sono tante le mamme che hanno partorito in queste

scaldabiberon trovaprezzi
Lifestyle 26 luglio 2018

Scaldabiberon da viaggio: perché è comodo e come sceglierlo

Con l’arrivo dell’estate, molte mamme staranno pensando a come avere a portata di mano un biberon caldo anche in viaggio e lontani da casa. I bimbi più piccoli, infatti, hanno bisogno che