Sport 23 febbraio 2020

Sulla neve in sicurezza: l’attrezzatura da mettere in valigia

attrezzatura-sicurezza-montagna

Per gli appassionati di neve ed escursioni, febbraio è il periodo ideale per dedicarsi a qualche uscita in montagna: con la neve fresca e una bella giornata di sole, si possono trascorrere giornate davvero indimenticabili. L’entusiasmo, però, non deve essere un cattivo consigliere e non dobbiamo dimenticare che la sicurezza viene sempre prima di tutto, a maggior ragione se ci dedichiamo ad attività sulla neve insieme ai nostri bambini. Quando si intraprende un’escursione, scialpinisti e ciaspolatori devono partire con un’attrezzatura adeguata: a cominciare dall’abbigliamento e le scarpe fino ai veri e propri dispositivi di sicurezza, ecco una breve guida a che cosa serve durante un’escursione in montagna per stare sicuri e protetti.

Abbigliamento e scarpe

 

attrezzatura da montagna

La prima cosa da fare è scegliere con cura l’abbigliamento, le scarpe e l’equipaggiamento da escursione invernale. Una buona idea è scegliere dei pantaloni impermeabili, per rimanere sempre all’asciutto; per la parte superiore, è importante stare al caldo quindi meglio vestirsi a strati: una maglia termica, un pile e una giacca a vento impermeabile e non imbottita dovrebbero essere sufficienti a tenere caldi senza però essere troppo pesanti.

Stesso discorso va fatto per le scarpe: la tomaia deve essere impermeabile e il tessuto deve essere sia caldo che traspirante, perfetto il Gore-Tex che è anche molto leggero e non blocca il piede e la caviglia; generalmente si sconsigliano gli scarponi pesanti da alpinismo proprio perché troppo pesanti.

Nello zaino non dovranno mai mancare occhiali da sole, un berretto, dei guanti, la crema solare, una borraccia capiente e ovviamente viveri in grado di fornire energia rapidamente: le classiche barrette energetiche possono essere molto utili quando si affronta un’escursione invernale perché sono leggere da portarsi dietro ma molto nutrienti. Per quanto riguarda l’equipaggiamento, dipende ovviamente dal tipo di escursione che avete in mente: potete optare per ciaspole, dalla forma allungata, e munirvi di bastoncini da sci, meglio se telescopici, per mantenervi in equilibrio e appoggiarvi durante la camminata. Se avete in mente qualcosa di particolarmente avventuroso, portate con voi anche dei ramponi leggeri, vi saranno utili.

Attrezzatura di sicurezza

Ci sono poi alcuni dispositivi specificamente indicati per un’escursione in totale sicurezza. Oltre a partire con una bussola e possibilmente un GPS, è fondamentale munirsi dell’ARVA: si tratta di una ricetrasmittente di segnale che permette di trovare una persona che è stata travolta da una valanga. Disponibile anche nel Kit ARVA Safety Box è utilizzato regolarmente dagli scialpinisti, chi pratica escursionismo spesso non ne conosce l’esistenza e l’utilità ma, per chiunque intraprenda un percorso in montagna in inverno, si tratta di un dispositivo fondamentale. Secondo le statistiche del Soccorso Alpino, la maggioranza delle persone che vengono travolte da una valanga, vengono recuperate vive proprio grazie all’ARVA: se non l’avete mai utilizzato, potete esercitarvi con un recupero di prova e ovviamente assicurarvi che l’apparecchio sia perfettamente efficiente prima di partire per l’escursione.

arva-safety-box-evo5-pack-dva-sonda-pala

Arva Safety Box

Una buona idea è quella di fornirsi anche di uno zaino airbag, un dispositivo di protezione della persona che è utile soprattutto in caso di neve fresca che potrebbe cadere: lo zaino airbag aumenta la superficie di appoggio e riduce il rischio di venire sepolti totalmente da una massa di neve, assicurando la protezione di testa, collo e schiena; inoltre, aumenta le possibilità di galleggiamento in valanga. I modelli che funzionano tramite bombola sono più leggeri e compatti ma necessitano di essere ricaricati in un centro specializzato dopo ogni utilizzo; i modelli con motore elettrico garantiscono invece una durata e una praticità maggiori ma la spesa iniziale è più elevata e l’ingombro è maggiore.

zaino airbag

Zaino Airbag

Consigli per un’escursione senza rischi

Oltre ad una corretta attrezzatura, ci sono alcune buone abitudini che possono metterci al riparo da ogni genere di rischio durante un’escursione in montagna.

Seguendo tutte queste indicazioni, la vostra escursione in montagna sarà sicura e piacevole!

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

giornata mondiale della neve 2020
Sport 19 gennaio 2020

Arriva la Giornata Mondiale della Neve: come viverla al meglio

Ogni anno, tra gennaio e febbraio gli appassionati di neve si concedono la classica settimana bianca da trascorrere tra sci, snowboard e piste innevate. E tutti questi appassionati sicuramente sapranno che ogni

Snowboard trovaprezzi
Sport 2 gennaio 2019

Come scegliere la tavola da snowboard perfetta

Tanti amici te lo consigliano e finalmente ti sei deciso ad entrare anche tu nel mondo dello snowboard. Il primo scoglio che incontrerai, prima ancora di vedere la neve, è scegliere la

People Snowboard Winter Sport Friendship Concept
Sport 28 novembre 2018

Idee regalo Natale 2018 per appassionati di sci e snowboard

Chi scia da professionista, chi ama la montagna in ogni sua forma e chi aspetta tutto l’anno la settimana bianca, gli appassionati di neve sono davvero tantissimi e non sono solo appassionati