Tech 4 aprile 2019

Sensore Sony full-frame da 100 MP: sogno o realtà?

Alpha-A7-III-Sensore

Pare che Sony stia lavorando a un sensore per fotocamere full-frame da ben 100 megapixel. L’informazione non è ufficiale e arriva da un forum di appassionati, ma sembra piuttosto credibile.

Saremmo, dunque, vicini a una nuova svolta nel mondo della fotografia. Fino a oggi infatti sensori come questo, che rendono possibile registrare video in 6K per poi ottenere un filmato 4K finale di alta qualità, sono disponibili solo su macchine medio formato.

Un sensore full-frame, equivalente alla pellicola da 35 mm, invece può trovare posto sulle (più trasportabili e meno costose) mirrorless, come la Sony Alpha A7 III, la Fujifilm X-T3 o la Canon EOS R. Proprio quest’ultimo modello, tra l’altro, potrebbe essere presto aggiornato con un sensore da 100 MP; sembra infatti che anche Canon sia al lavoro su questa novità.

Sony IMX555QR

Secondo le informazioni in circolazione, il nuovo sensore si chiama IMX555QR e ha una risoluzione pari a 12.288×8.192 pixel (100 MP appunto), che parlando di video corrisponderebbe a una risoluzione 12K. Sarebbe quindi possibile, come accennato sopra, registrare in 6K anche con una macchina fotografica dal costo accessibile, come i modelli citati.

Sony, come d’abitudine, potrebbe poi vendere il sensore anche ad altri produttori, rendendo così possibile una maggiore diffusione di queste nuove capacità. C’è però da risolvere la questione delle memory card, che dovranno essere molto veloci e molto capienti per poter registrare video con risoluzione 6K. Già oggi comunque si possono trovare veloci schede SD da 1 terabyte, quindi non dovrebbe essere un vero problema.

Di recente poi Nikon ha cominciato a usare schede XQD come la Sony XQD 64 GB, su macchine come la Nikon Z6 e la Nikon Z7. Per ora è ancora un’opzione molto costa e con relativamente pochi vantaggi, ma con i sensori full-frame da 100 MP la situazione è destinata a cambiare.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Scrivi un commento