Tech 24 giugno 2019

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro, sfida ai vertici

OnePlus 7 Pro vs Honor 20 Pro

Honor 20 Pro è il più recente top di gamma dell’azienda nata da uno spin-off di Huawei e presenta caratteristiche di fascia altissima, tanto da impensierire altri top di gamma come per esempio il OnePlus 7 Pro. Risulta quindi opportuno fare un confronto diretto tra i due smartphone che offrono peculiarità ben distinte e cercare di capire quale acquistare.

È comunque indubbio che, qualsiasi sia la vostra scelta finale, difficilmente rimarrete delusi, in quanto sia per quanto riguarda l’usabilità quotidiana, sia per le prestazioni fotografiche, entrambi i flagship permettono di ottenere risultati di assoluto livello.

Design

Sia l’Honor 20 Pro sia il OnePlus 7 Pro sono molto simili per quanto riguarda il design e seguono le linee dei loro predecessori. L’Honor 20 Pro ha una parte frontale piatta e una posteriore con bordi curvi che consente di migliorare la presa, in maniera simile a quanto avviene con il Huawei P30 Pro. Parte frontale che si caratterizza per la presenza di un foro che ingloba la fotocamera frontale, come avviene nel Samsung Galaxy S10.

OnePlus 7 Pro

OnePlus 7 Pro ha una parte frontale completamente dominata dal display, grazie al meccanismo che consente di far fuoriuscire la fotocamera selfie dalla parte alta della scocca. Per quanto riguarda invece i sensori per le impronte digitali, mentre il 7 Pro lo integra al di sotto del display, Honor 20 Pro lo pone lateralmente. Filosofie diverse, ma entrambi i sensori risultano molto veloci.

Tuttavia, dal punto di vista del design, OnePlus ha creato un dispositivo con maggiore personalità e una migliore cura costruttiva.

Display

7 Pro di OnePlus parte in questo caso decisamente avvantaggiato, grazie non solo alla diagonale da 6,67 pollici, alla tecnologia AMOLED e alla risoluzione QHD+, ma soprattutto grazie alla frequenza di aggiornamento di 90 Hz, che rende l’esperienza di utilizzo fluida e veloce in ogni contesto. Honor 20 Pro, invece ha un display leggermente più piccolo di 6,26 pollici con tecnologia LCD e risoluzione FHD+. Si tratta di ottimi display in entrambi in casi, di ottimi pannelli, ma se messi uno di fianco all’altro, il OnePlus 7 Pro risulta molto più vivido e piacevole da vedere.

Fotocamera e batteria

Dal punto di vista fotografico i due top di gamma si sfidano in maniera assoluta. Parliamo delle specifiche: Honor 20 Pro ha una fotocamera principale con sensore da 48 Megapixel, con ulteriori due sensori da 16 e 8 Megapixel abbinati a un obiettivo grandangolare e a uno tele. Troviamo le stesse specifiche anche sullo smartphone OnePlus 7 Pro, sebbene con sensori leggermente più luminosi. In questo caso il 20 Pro di Honor potrebbe risultare leggermente più avvantaggiato grazie al sensore da 2 Megapixel abbinato a una lente macro, che porta il totale a ben quattro fotocamere, ma che non risulta decisivo per la scelta finale.

Honor 20 Pro

Nella parte frontale invece Honor 20 Pro sconfigge OnePlus 7 Pro con un sensore da 32 Megapixel che ne sfida uno da 16 Megapixel.

Dal punto di vista dell’autonomia, entrambi sono dotati di una batteria da 4000 mAh, ma mentre il OnePlus 7 Pro permette di avere la ricarica rapida da 30 Watt, l’Honor 20 Pro si ferma a 22,5 Watt.

Prestazioni

Honor 20 Pro è dotato del Kirin 980, processore che ritroviamo anche su Huawei P30 Pro e in grado di regalare prestazioni di alto livello sia nell’uso quotidiano che con applicazioni legate alla produttività, passando per i videogiochi. OnePlus 7 Pro monta invece uno Snapdragon 855, processore che ben conosciamo in quanto testato in tantissimi smartphone, tra cui anche lo Xiaomi Mi 9. Per quanto riguarda il resto della dotazione, Honor 20 Pro arriva solamente con 8GB di RAM e 256GB di archiviazione, mentre OnePlus 7 Pro parte da 6 GB di RAM fino ad arrivare a 12GB di RAM per la versione più cara.

OnePlus 7 Pro

Per quanto riguarda i prezzi, Honor 20 Pro ha un listino di 599 euro, mentre OnePlus 7 Pro parte da 759 euro, risultando dunque più impegnativo da acquistare.

Conclusioni

In questo caso, OnePlus 7 Pro risulta essere uno smartphone decisamente più prestazionale e maturo rispetto all’Honor 20 Pro. Il vantaggio della grande esperienza scaturita con i precedenti modelli e dei numerosi feedback forniti dagli appassionati, hanno permesso all’azienda di sfornare un dispositivo quasi perfetto, in grado di reggere la concorrenza di colossi come Samsung e Huawei. Honor 20 Pro risulta comunque allettante, ma purtroppo non regge il confronto con lo smartphone di OnePlus.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Honor 20
Tech 21 giugno 2019

Honor 20 Pro, la certificazione Google è ufficiale

Honor 20 Pro è il top di gamma dell’azienda cinese, fratello di Huawei P30 Pro, che ha però subito alcune difficoltà sin da subito a causa delle problematiche che hanno afflitto Huawei

Honor 20 Pro
Tech 22 maggio 2019

Honor 20 e 20 Pro ufficiali con quattro fotocamere

Honor ha tolto i veli ai suoi nuovi top di gamma Honor 20 e Honor 20 Pro, smartphone di fascia alta che richiamano le caratteristiche di Huawei P30 e P30 Pro. In effetti