Tech 8 agosto 2019

iPhone 11 potrebbe supportare Apple Pencil

Apple Pencil

La maggior parte delle notizie e dei rumors che circondano il nuovo iPhone parlano di un dispositivo tutto sommato simile rispetto all’iPhone Xs, ma che punterà tutto su un nuovo modulo fotografico, migliore velocità ma soprattutto potrebbe avere una caratteristica che lo renderebbe di fatto l’unica alternativa valida al Samsung Galaxy Note 9, ovvero il supporto pieno alla Apple pencil.

Secondo una persona ben informata, che ha diffuso l’informazione a Business Insider, tra le caratteristiche che ci si può attendere dai futuri iPhone, c’è proprio il supporto alla penna di Apple. Si tratta di una voce del tutto nuova, di cui nessuno aveva parlato precedentemente.

L’Apple Pencil è una speciale penna lanciata per la prima volta nel 2015 che dall’inizio è stata praticamente un’esclusiva per gli iPad Pro e che consente agli utenti di prendere note, disegnare, modificare appunti e tanto altro ancora.

Apple Pencil

La seconda generazione inoltre si ricarica wireless, connettendola all’iPad tramite un magnete, caratteristica utile per chi usa molto l’iPad. Il supporto a dispositivi di input diversi dal touch delle dita non è una novità assoluta nel mondo smartphone: la Gamma Note di Samsung è stata l’apripista e anche LG ha presentato anni fa la sua serie Stylus, che comprendeva un pennino capacitivo.

Tuttavia, per iPhone potrebbe trattarsi di una grande novità: i dispositivi del colosso di Cupertino vengono spesso usati in ambito lavorativo e il supporto alla penna potrebbe consentire una migliore produttività a 360 gradi. Rimane però un quesito da risolvere: l’attuale Apple Pencil misura infatti poco più di 16 centimetri, mentre l’iPhone Xs Max raggiunge i 15,7 centimetri di altezza. Apple potrebbe dunque presentare un’Apple Pencil più compatta da usare con gli iPhone? Non resta che attendere la presentazione ufficiale, a settembre.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Tech 24 agosto 2019

Zoom ottico e Zoom digitale: le differenze

Negli ultimi due anni gli smartphone hanno fatto passi da gigante, in particolare per quanto riguarda la fotocamera. In particolare, alcuni modelli (sempre di più, in effetti) hanno due o tre fotocamere

Apple-Watch
Tech 22 agosto 2019

Mercato smartwatch: Apple domina, Fitbit in calo

Il mercato smartwatch sta attualmente vivendo uno dei momenti più floridi da quando i primi braccialetti smart sono approdati sul mercato. L'ampia gamma di dispositivi tra cui sportwatch avanzati come i Garmin

iPhone Xs Max
Tech 21 agosto 2019

iPhone: l’ultimo aggiornamento vi dice se la batteria è originale

L’ultima versione del sistema operativo Apple iOS, che porta il numero del firmware al 12.4, ha introdotto una curiosa novità per tutti gli iPhone compatibili, ovvero iPhone X, iPhone Xs, iPhone Xs