Tech 1 aprile 2020

AKG N400: ecco l’alternativa alle Galaxy Buds+

AKG N400

AKG, azienda con la quale Samsung ha stretto una collaborazione per la fornitura degli auricolari presenti nella confezione dei suoi top di gamma come Galaxy S20 e S20 Plus, ha presentato le nuovissime AKG N400. Questi sono auricolari true wireless di fascia alta dotati di cancellazione attiva del rumore e certificazione IPX7 che potrebbero presto diventare un’ottima alternativa alle Galaxy Buds+.

Le Buds+ sono state presentate insieme alla gamma S20 e sebbene rappresentino una buona evoluzione delle precedenti Galaxy Buds, non sono completamente impermeabili e soprattutto non hanno la tecnologia di cancellazione attiva del rumore, abbreviata con la sigla ANC.

Le AKG N400 si posizionano dunque leggermente più in alto, andando quasi a impensierire auricolari come le Airpods Pro. Il design è molto elegante: la custodia ha forme rotondeggianti e gli auricolari presentano alcuni particolari  studiati per garantire comfort e stabilità in tutte le situazioni.

AKG N400

Le AKG N400 sono dotate di riduzione attiva del rumore e autonomia di 6 ore.

La scocca è infatti leggermente ovale con un’aletta in silicone che incrementa la tenuta. I comandi sono di tipo touch ed è presente anche la funzione Ambient Aware, meglio nota come ear-through in altri auricolari come le Jabra 65t. Grazie a essa si potranno sentire i suoni ambientali e le voci senza dover togliere gli auricolari.

All’interno sono presenti dei driver dal diametro di 8,2 millimetri che dovrebbero assicurare un’ottima qualità audio. Il Bluetooth è di tipo 5.0, per una connessione stabile in tutte le situazioni e un basso consumo energetico. Sono poi compatibili con tutti gli assistenti vocali, ovvero Bixby, Siri e Google Assistant. L’autonomia di una singola ricarica è di sei ore, mentre la custodia fornisce altre 12 ore di riproduzione, per un totale di 18 ore complessive.

Gli auricolari sono al momento disponibili in Corea del Sud con un costo di circa 170 euro al cambio. L’azienda non ha fornito ulteriori dettagli in merito alla commercializzazione in altri Paesi, ma non escludiamo che possano arrivare presto anche in Europa.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Apple-Powerbeats 4
Tech 10 marzo 2020

Apple PowerBeats 4 sempre più vicine

Apple si appresta a mostrare al mondo i nuovi auricolari wireless dedicati agli sportivi, i PowerBeats 4. La notizia arriva direttamente dal sito tedesco Winfuture, molto vicine alle novità del mondo tecnologico

Denon Home
Tech 16 dicembre 2019

Denon presenta tre nuovi speaker con assistente vocale

Denon, azienda specializzata nel settore audio, ha presentato la nuova gamma Home di cui fanno parte gli altoparlanti Home 150, Home 250 e Home 350. Si tratta di prodotti di fascia alta

Sony WH-1000XM3
Tech 8 luglio 2019

Sony WF-1000XM3, auricolari true wireless con ANC

Sony ha presentato un nuovo paio di auricolari true wireless molto innovativo. Si chiamano WF-1000XM3 e la loro caratteristica principale è quella di avere la tecnologia di riduzione attiva del rumore, che