Amazfit GTR 2 LTE ufficiale: rispondi alle chiamate anche senza cellulare

Amazfit GTR 2 LTE è il nuovo smartwatch della casa cinese che introduce il modulo eSIM LTE per una connettività anche senza WiFi.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 15 luglio 2021
Amazfit GTR 2 LTE

Huami, azienda che detiene il brand Amazfit e che realizza la Mi Band di Xiaomi, ha annunciato una nuova versione di Amazfit GTR 2 caratterizzata dal modulo LTE con eSIM. Questo vuol dire che potremo abbinare un numero telefonico (quindi, connetterci anche senza una connessione WiFi) grazie all’utilizzo di una SIM virtuale su cui attivare un piano cellulare e potremo così ricevere telefonate direttamente sullo smartwatch, senza portarci dietro lo smartphone. Insomma, avrà lo stesso funzionamento della versione Cellular degli Apple Watch. La vera notizia è che il nuovo smartwatch non resterà esclusiva del mercato cinese ma raggiungerà anche l’Europa.

Per il resto, Amazfit GTR 2 LTE è identico al modello dotato di sola connettività WiFi. È uno smartwatch che ben sia adatta al pubblico maschile grazie alle dimensioni generose e chi ha un polso più esile, può sempre optare per altri modelli come il GTS 2, mentre il pubblico femminile può selezionare uno dei migliori smartwatch da donna dalla nostra guida dedicata. Il display è un AMOLED da 1,39 pollici di forma circolare e angoli arrotondati e lo schermo è dotato di un rivestimento in carbonio che lo protegge da graffi e urti.

Amazfit GTR 2 LTE

Come la maggior parte degli smartwatch del brand, assicura una buona autonomia grazie alla batteria da 471 mAh. La connettività è completa: oltre al modulo LTE, troviamo il supporto al WiFi, NFC, il Bluetooth 5.0 e il GPS. La memoria interna di 3 GB permette di archiviare la musica e le funzioni sono quelle che ormai tutti conosciamo: dalla ricezione di notifiche al monitoraggio dell’attività sportiva, nello specifico, lo smartwatch può tracciare oltre 90 attività.

Non mancano ovviamente le funzioni per il monitoraggio della salute, è possibile monitorare il battito cardiaco, il sonno e il livello di ossigeno nel sangue grazie al sensore SpO2. Come il modello base, anche Amazfit GTR 2 LTE dovrebbe supportare l’assistente virtuale Amazon Alexa che da pochi mesi è disponibile anche in lingua italiana.

Amazfit GTR 2 LTE avrà un prezzo di listino di 249 euro e arriverà in Europa nei prossimi mesi andando a porsi come valida alternativa ai Galaxy Watch di Samsung e al nuovo Huawei Watch 3.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti