Apple starebbe lavorando a un costoso MacBook pieghevole da 20″

Secondo l'analista Ming-Chi Kuo, il nuovo MacBook foldable sarà costoso, non mostrerà pieghe sullo schermo (o quasi) e arriverà nel 2026.
Di Giuseppe Servidio 24 Maggio 2024
MacBook Foldable

Apple e foldable sono due parole che, almeno finora, non hanno mai “legato” tra di loro, dal momento che ad oggi non esiste alcun dispositivo della “mela morsicata” dotato di schermo pieghevole. Le cose, però, potrebbero cambiare  nel prossimo futuro, visto che Ming-Chi Kuo (noto analista di TF International Securities) ha riferito in un suo post su Medium (scritto in parte in inglese e in parte in caratteri asiatici) che Apple starebbe lavorando a un costoso MacBook con schermo pieghevole.

Secondo le indiscrezioni di Kuo, questo inedito MacBook avrà un display pieghevole con una diagonale da 18.80 o da 20.25 pollici e sarebbe prodotto da LG, che dovrebbe avviare il suo ciclo produttivo entro il quarto trimestre del 2025. Il dispositivo, inoltre, dovrebbe integrare il SoC Apple M5.

Kuo ha riferito anche: “Apple mira a rendere il pannello il più privo di pieghe possibile, richiedendo elevate specifiche di progettazione sia per il pannello che per la cerniera. Di conseguenza, il costo del pannello e della cerniera è molto elevato. Le attuali stime preliminari stimano i costi del pannello e delle cerniere rispettivamente a circa 600-650 dollari e 200-250 dollari”.

MacBook pieghevole

MacBook pieghevole

La caratteristica del primo dispositivo pieghevole di Apple, quindi, sarebbe una piega quasi impercettibile per l’utente a fronte di un prezzo di vendita probabilmente elevatissimo, visti i costi di produzione a dir poco esorbitanti. Non a caso, Kuo accosta il MacBook pieghevole a un prodotto di fascia alta, rivolto sostanzialmente allo stesso mercato a cui si affaccia il Vision Pro, il cui prezzo di partenza si attesta intorno ai 3.499 dollari.

Quando potremo ammirare sui tavoli degli Apple Store un simile prodotto è ancora presto per dirlo, anche se Kuo in realtà si è sbilanciato anche su questo sostenendo che nel 2026 oltre un milione di MacBook pieghevoli potrebbero essere pronti per la spedizione. Non resta che aspettare e attendere cosa accadrà.

Pubblicato il 24 Maggio 2024
Giuseppe Servidio
Giuseppe Servidio

Web writer e ghostwriter freelance, classe 1996. Da che ricorda ha sempre avuto una spiccata passione per la scrittura e la tecnologia, ma mai avrebbe immaginato di fonderle nel lavoro che avrebbe fatto da “grande”. Nel periodo delle elementari scrisse la sua prima raccolta di racconti, con cui sperava già di diventare uno scrittore professionista. Crescendo si è accorto...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su