Tech 18 gennaio 2020

Fitbit: il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue è ufficiale

Fitbit

Il sensore per il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue era già presente nella maggior parte degli smartwatch di Fitbit; questo strumento, però, nonostante fosse stato previsto nei device dell’azienda quali Fitbit Ionic, il Versa di prima generazione o il Fitbit Versa di seconda generazione, non è mai stato utilizzabile. Almeno fino ad oggi: diversi utenti, dopo aver installato l’ultimo aggiornamento disponibile, hanno segnalato come tramite il loro smartwatch Fitbit sia ora possibile monitorare il dato sulla saturazione dell’ossigeno attraverso un apposito grafico.

Tali informazioni dovrebbero permettere di individuare eventuali problemi di respirazione, come per esempio l’apnea notturna. L’aggiornamento verrà rilasciato in maniera graduale ed è al momento disponibile solamente per alcuni utenti negli Stati Uniti.

FitBit Versa 2

Fitbit Versa 2 è tra i wearable più recenti.

In particolare, i dispositivi che saranno compatibili con la nuova funzione saranno Versa, Versa Lite, Versa 2, Ionic e Charge 3, ovvero tutti quelli prodotti e commercializzati dopo l’acquisizione di Pebble.

La società ha giocato in anticipo rispetto ad altri rivali, tra cui la stessa Apple. Anche l’Apple Watch integra infatti un sensore che consente la misurazione di tale parametro, ma il suo uso è al momento interdetto, probabilmente perché si aspetta l’approvazione da parte degli enti governativi competenti.

Il mercato dei dispositivi indossabili è dunque sempre più combattuto, con orologi intelligenti in grado non solo di fornire una corretta stima dei parametri fisici durante l’allenamento, ma anche nella normale vita quotidiana, consentendo di monitorare il battito cardiaco e tanti altri valori le cui variazioni potrebbero indurre qualche problematica più seria.

Non si tratta ancora di dispositivi medici, né potranno mai sostituire il consulto di uno specialista, ma possono comunque accendere dei campanelli d’allarme qualora venissero rilevati dei valori al di fuori della norma.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Mercato Wearable
Tech 17 dicembre 2019

Wearable in continua crescita: Xiaomi al comando

Il mercato dei dispositivi indossabili, o wearable, è in continua crescita e nel terzo trimestre del 2019 ha fatto segnare un sorprendente +65% rispetto allo stesso periodo del 2018. I dati, da

Idee regalo rosa pink
Lifestyle 14 dicembre 2019

Idee regalo in rosa per un Natale total pink

(I prezzi indicati in questo articolo sono soggetti a variazioni e si riferiscono al listino di Trovaprezzi.it del 11 dicembre 2019) Il rosa è un colore che tradizionalmente associamo alla donna, così

Idee regalo natale deluxe
Tech 27 novembre 2019

Idee regalo deluxe per un Natale tech

(I prezzi indicati in questo articolo sono soggetti a variazioni e si riferiscono al listino di Trovaprezzi.it del 26 novembre 2019) La tecnologia, inutile negarlo, ci ha letteralmente cambiato la vita. Oggi