Galaxy Z Fold3, il prezzo potrebbe sorprendere

Samsung potrebbe commercializzare Galaxy Z Fold3 a un prezzo più basso del suo predecessore. La presentazione è attesa in agosto.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 21 giugno 2021
Samsung Galaxy Z Fold2

Gli smartphone pieghevoli hanno ancora dei prezzi elevati, al pari dei top di gamma come iPhone 12 Pro o OPPO Find X3 Pro. A dominare il mercato c’è Samsung che con Galaxy Z Fold2 e Galaxy Z Flip ha dato agli utenti la possibilità di scegliere tra due fattori di forma differenti. Il colosso di Seul si prepara ad annunciare le nuove generazioni di smartphone pieghevoli nel corso di questa estate: secondo un nuovo rapporto emerso nelle scorse ore, Galaxy Z Fold3 potrebbe avere un prezzo inferiore rispetto al suo predecessore.

L’attuale Galaxy Z Fold2 5G ha un prezzo di listino che parte da 1.849 euro per la versione con 256 GB di memoria interna. Una cifra elevata che certamente non è alla portata di tutti. L’abbassamento di prezzo per Galaxy Z Fold3 consentirebbe a Samsung di raggiungere un pubblico più ampio e di avviare il processo di democratizzazione degli smartphone pieghevoli. Un processo iniziato in parte già con Galaxy Z Flip.

Galaxy Z Fold3 indiscrezioni

Immagine trapelata di un Galaxy Z Fold3 con supporto alla S-Pen

Il rapporto però parla solamente di un abbassamento di prezzo ma non fornisce alcuna informazione sulla cifra. Tuttavia, ci aspettiamo un posizionamento che resti comunque al di sopra della soglia dei 1.000 euro. Ogni dubbio ci verrà tolto in fase di presentazione che – come detto in apertura – dovrebbe essere fissata nel mese di agosto.

La terza generazione di Galaxy Z Fold sarà accompagnata dal Galaxy Z Flip2 e da altri prodotti hardware, tra cui gli smartwatch Galaxy Watch 3 e Galaxy Watch Active 3. Il nuovo smartphone pieghevole, inoltre, dovrebbe godere di alcuni primati. Potrebbe essere il primo dispositivo Samsung a integrare una fotocamera sotto lo schermo e il primo pieghevole ad avere il supporto alla S-Pen. Quest’ultima voce confermerebbe così l’abbandono definitivo della serie Galaxy Note. In fondo, questa gamma era pensata per la produttività e gli smartphone pieghevoli si prestano maggiormente a questo concetto grazie all’ampia diagonale che mettono a disposizione.

In copertina: Samsung Galaxy Z Fold2

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento