Google Pixel 4a: trapela la confezione

Di Vittorio Pipia @TotoRacing92 10 aprile 2020
Pixel

Google Pixel 4a potrebbe arrivare prestissimo. Sono trapelate online alcune foto che ritraggono la confezione di vendita di quello che dovrebbe essere il prossimo medio di gamma dell’azienda di Mountain View, rispondendo così ai tanti dubbi emersi per quanto riguarda il design del dispositivo.

Design che appare confermato con una parte frontale occupata principalmente dal display seppur con cornici un po’ più pronunciate rispetto a quanto siamo abituati a vedere. Nella parte posteriore del successore di Google Pixel 3a invece ci sarà il modulo fotografico di forma quadrata che includerà solamente un singolo sensore e il flash LED dual tone. Il tasto di accensione è posizionato nella parte destra, mentre il bilanciere del volume è a sinistra.

Pixel 4a

Ecco quella che dovrebbe essere la confezione di Pixel 4a.

Nella confezione non appaiono però altri dati relativi alle specifiche tecniche: alcune precedenti indiscrezioni fanno pensare all’adozione dello Snapdragon 730 e dello Snapdragon 765G. Il primo dovrebbe essere compatibile solamente con le reti 4G, il secondo invece sarebbe la versione 5G.

Il display dovrebbe essere un’unità da 5,7 pollici con fattore di forma 19,5:9 e tecnologia OLED. La frequenza di aggiornamento è di 60 Hz e la fotocamera frontale è integrata tramite un foro sul pannello.

Google non ha ancora rilasciato informazioni per quanto riguarda l’arrivo sul mercato e i prezzi. Alcune voci affermano che il dispositivo potrebbe arrivare durante il mese di maggio con un prezzo che non dovrebbe discostarsi molto da quello del suo predecessore, il Pixel 3a, ovvero circa 400 dollari. Una fascia di prezzo molto combattuta, in cui troviamo anche il Galaxy A71 e il recente Xiaomi Mi 10 Lite.

Si tratta però ancora di rumors non confermati, per cui non resta che attendere la presentazione ufficiale per scoprire davvero tutte le novità.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Commenti

banchi abera
12 aprile 2020, 3:18

Bellissimo e moderno

Rispondi

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti