Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: quali sono le differenze?

Pixel 8a prende il posto di Pixel 7a nella fascia media di Google. Vediamo le caratteristiche, tutte le differenze e quale scegliere.
Di Giuseppe La Terza 16 Maggio 2024
Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a

Come di consueto, Google ha appena annunciato il suo nuovo modello di fascia media facente parte della serie Pixel “a”. Quest’anno l’azienda americana porta sul mercato Pixel 8a, dispositivo che riprende molto delle specifiche e del design della serie Pixel 8. Lo smartphone prende il posto del precedente Google Pixel 7a, modello che però rimane ancora una valida scelta, soprattutto per chi cerca un modello compatto economico. Per questo motivo, è davvero doveroso mettere a confronto Pixel 8a e Pixel 7a facendo emergere somiglianze e differenze tra i due dispositivi.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: il display

Entrambi i modelli adottano un display con tecnologia OLED, anche se i pannelli utilizzati hanno comunque delle differenze abbastanza nette.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: il display

Google Pixel 8a adotta un pannello da 6,1 pollici con risoluzione di 1.080 x 2.400 pixel e frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Google Pixel 7a, invece, adotta un pannello da 6,1 pollici con risoluzione di 1.080 x 2.400 pixel e frequenza di aggiornamento di 90 Hz.

La principale differenza tra i due pannelli riguarda la luminosità, dove Pixel 8a raggiunge i 2.000 nit di luminosità massima all’aperto, mentre il modello di precedente generazione raggiunge i 1300 nit. Da questo punto di vista, le differenze nell’utilizzo quotidiano sono abbastanza nette.

In entrambi i casi abbiamo un vetro Corning Gorilla Glass 3 a proteggere il display, non di certo una protezione di ultima generazione, ma comunque affidabile.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: il design

Il design di Google Pixel 8a e Pixel 7a è abbastanza elegante e rifinito nei minimi dettagli, e non presenta particolari differenze. Il modello di nuova generazione ricorda chiaramente gli altri modelli della serie Pixel 8, con angoli più arrotondati, mentre il modello precedente presenta angoli un po’ più spigolosi.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: il design

I materiali utilizzati sono i medesimi, infatti troviamo una frame laterale realizzato in alluminio, mentre la backcover è realizzata in plastica.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: le performance

Google Pixel 8a e Google Pixel 7a offrono prestazioni di ottimo livello, anche se il modello di nuova generazione è chiaramente leggermente più prestante.

Pixel 8a adotta il chip Tensor G3 realizzato con processo produttivo a 4 nanometri, con CPU nona-core e una frequenza massima di 3.0 GHz. Google Pixel 7a, invece, adotta il chip Tensor G2 realizzato con processo produttivo a 5 nanometri, con CPU octa-core e una frequenza massima di 2.85 GHz.

In entrambi i casi, comunque, si tratta di piattaforme hardware di ottimo livello, soprattutto in termini di potenza bruta. Per quanto riguarda l’efficienza energetica, i chip Tensor non sono ancora al livello della controparte Qualcomm, tuttavia il chip G3 è decisamente superiore da questo punto di vista.

In ogni caso, nell’utilizzo quotidiano sarà difficile notare differenze degne di note tra i due dispositivi.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: le fotocamere

Apple e Samsung sono, insieme a Google con i suoi Pixel, le aziende che più di tutte riescono ad ottenere grandissime prestazioni in ambito fotografico. L’azienda americana, grazie anche al suo software fotografico, riesce quasi a fare magie, andando a realizzare un dispositivo di fascia media dotato di un comparto fotografico di altissimo livello.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: le fotocamere

Google Pixel 8a è dotato di due sensori posteriori, ovvero un 64 Megapixel principale e un 12 Megapixel ultra-grandangolare. Pixel 7a è dotato sostanzialmente dello stesso hardware.

Frontalmente, invece, troviamo in entrambi i casi un sensore da 12 Megapixel che permette anche lo sblocco con il viso 2D.

Con entrambi i dispositivi riuscirete sempre ad ottenere foto e video di grande qualità in ogni condizione di scatto, ma probabilmente il modello di nuova generazione è un gradino più in alto nella qualità generale, soprattutto grazie all’elaborazione grafica del nuovo chip Tensor.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: batteria e sistema operativo

La batteria di Google Pixel 8a è un’unità da 4.492 mAh con supporto alla ricarica rapida da 18 Watt e alla ricarica wireless da 7.5 Watt. Per quanto riguarda Pixel 7a, invece, si tratta di un’unità da 4.385 mAh, che supporta la ricarica rapida da 18 Watt e la ricarica wireless da 7.5 Watt.

L’autonomia in entrambi i modelli è più che buona, anche se il modello di nuova generazione riesce a fare qualcosina in più, grazie ad una batteria più capiente e un chip più efficiente. Lato ricarica, invece, non ci sono praticamente differenze e, in entrambi i casi, troviamo anche la ricarica tramite wireless.

Infine, per quanto riguarda il sistema operativo abbiamo in entrambi i casi Android 14, anche se Pixel 7a è arrivato sul mercato con Android 13.

Sul modello di nuova generazione, l’azienda ha promesso ben 7 anni di supporto software, mentre il modello di precedente generazione potrà godere di 5 anni di supporto software.

Google Pixel 8a vs Google Pixel 7a: il prezzo

L’ultimo aspetto da valutare in questo confronto tra Google Pixel 8a e Pixel 7a riguarda il prezzo di vendita. Ovviamente, parleremo di prezzi di listino, anche se il modello di precedente generazione è già disponibile sul mercato da 1 anno, per cui è facilmente acquistabile a prezzi più vantaggiosi.

Lo smartphone di Google di nuova generazione è disponibile nei tagli di memoria di 128 Gigabyte e 256 Gigabyte. Entrambi i tagli di memoria sono accompagnati da 8 Gigabyte di RAM. In questo caso, si parte da un prezzo di partenza di 549 euro, per arrivare a 609 euro.

Google Pixel 7a, invece, è disponibile nell’unico taglio da 8 Gigabyte di RAM e 128 Gigabyte di memoria interna al prezzo di 509 euro.

Come potete notare, i prezzi di listino del nuovo modello sono leggermente superiori a quelli del precedente, che attualmente è possibile acquistare a poco più di 300 euro.

Conclusione: meglio Google Pixel 8a o Google Pixel 7a?

Un po’ come già successo lo scorso anno, possiamo dire che il modello di nuova generazione non porta grandissime novità, ma introduce miglioramenti sostanziali lato display e nel chip, rendendolo la scelta giusta da fare. Chiaramente, però, il modello di precedente generazione rimane ancora una valida scelta, soprattutto adesso che il suo prezzo di vendita è decisamente più basso rispetto a quello di lancio.

In entrambi i casi, gli utenti che gli sceglieranno, non rimarranno di certo delusi, soprattutto visto il prezzo di vendita di entrambi i modelli.

Pubblicato il 16 Maggio 2024
Giuseppe La Terza
Giuseppe La Terza

Nato nel 1992 ha vissuto con entusiasmo quello che probabilmente può essere definito come il periodo più entusiasmante dell'evoluzione tecnologica in campo informatico e mobile. Basti pensare che in questo periodo sono nati i sistemi operativi Windows 98 e Windows XP, che hanno segnato positivamente uno dei periodi più importanti nel settore dei personal computer.

Giunto al periodo del liceo ha...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su