Honor Magic 6 avrà un periscopio da 160 Megapixel

L'azienda cinese potrebbe svelare molto presto il nuovo top di gamma della serie Magic 6, che punterà su un telelobiettivo con risoluzione elevata.
Di Giuseppe La Terza 29 Novembre 2023

Torniamo a parlare del prossimo Honor Magic 6 Pro, smartphone che prenderà il posto dell’attuale Magic 5 Pro, che potrebbe avere un sensore teleobiettivo a periscopio con una risoluzione davvero molto elevata.

Stando a quanto emerso, il prossimo top di gamma di Honor avrà un sensore teleobiettivo periscopico da ben 160 Megapixel. L’informazione proviene dal noto leaker Digital Chat Station, un informatore solitamente molto affidabile su Weibo. L’azienda cinese, dunque, avrebbe deciso di optare per l’opzione da 160 Megapixel, anziché per quella da 200 Megapixel.

Inoltre, il leaker ha fornito alcune informazioni sul sensore OV50K che sarà utilizzato per la fotocamera principale del Magic 6. Pare che non si tratti di un sensore di tipo 1 pollice, bensì di circa 1/1.3 pollici, dimensioni simili al sensore principale da 200 Megapixel del Galaxy S23 Ultra. Secondo Digital Chat Station, il sensore OV50K produrrà immagini di qualità e sarà potenziato dalla tecnologia LOFIC (lateral overflow integration capacitor based CMOS), essenzialmente un sensore impilato, simile a quello presente nei modelli Xperia 1 V e OnePlus Open.

Honor Magic 6 Pro

Immagine dal vivo di Honor Magic 6 Pro

Il nuovo Honor Magic 6 potrebbe debuttare presto in Cina, con un rilascio globale che dovrebbe avvenire solo nel 2024. Il suo predecessore è stato lanciato a marzo di quest’anno, per poi arrivare sul mercato nella settimane successive.

Al momento sappiamo ben poco del dispositivo, tranne che avrà un chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 con funzionalità di intelligenza artificiale. Inoltre, ci sarà anche il debutto della tecnologia satellitare, come su iPhone 14 e iPhone 15, grazie all’adozione di un chip satellitare miniaturizzato con “tecnologia di chiamata a basso consumo energetico e dissipazione del calore”.

Infine, ci sarà anche il debutto della funzionalità chiamata Magic Capsule, che sembra simile alla Dynamic Island di Apple. Questa soluzione consentirà agli utenti di aprire un’app o interagire con qualsiasi tipo di contenuto sul dispositivo, ma non toccando sullo schermo, ma semplicemente utilizzando lo sguardo.

Non ci rimane che attendere future indiscrezioni per scoprire il resto delle specifiche tecniche del dispositivo.

Pubblicato il 29 Novembre 2023
Giuseppe La Terza
Giuseppe La Terza

Nato nel 1992 ha vissuto con entusiasmo quello che probabilmente può essere definito come il periodo più entusiasmante dell'evoluzione tecnologica in campo informatico e mobile. Basti pensare che in questo periodo sono nati i sistemi operativi Windows 98 e Windows XP, che hanno segnato positivamente uno dei periodi più importanti nel settore dei personal computer.

Giunto al periodo del liceo ha...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su