Tech 10 dicembre 2019

Huawei Nova 6, Nova 6 5G e SE ufficiali

Nova 6

Huawei ha presentato in maniera ufficiale la nuova gamma di dispositivi di fascia alta Nova 6. Sono tre gli smartphone in questione, ovvero Nova 6, Nova 6 5G e Nova 6 SE. I primi due andranno a posizionarsi in diretta competizione con altri top di gamma come Galaxy S10 e lo stesso P30 Pro, mentre il Nova 6 SE sarà un dispositivo di fascia media.

Huawei Nova 6 e Huawei Nova 6 5G

Nova 6 e Nova 6 5G, come si può dedurre dal nome, hanno schede tecniche praticamente identiche, eccezion fatta per la connettività 5G del secondo modello. Sotto la scocca pulsa un processore Kirin 990, abbinato a un modem Balong 5000 sulla versione 5G, e coadiuvato da 8 GB di memoria RAM e 128 o 256 GB di archiviazione. Nella parte frontale, il display di 6,57 pollici con tecnologia AMOLED ospita una doppia fotocamera frontale composta da un modulo principale da 32 Megapixel e uno secondario da 8 Megapixel. La fotocamera è inclusa tramite un foro come avviene anche sul Galaxy S10+.

Huawei Nova 6

Huawei Nova 6, Nova 6 5G e Nova 6 SE sono stati presentati ufficialmente.

Nella parte posteriore è invece presente un triplo modulo fotografico con un sensore principale da 40 Megapixel, un secondario da 8 Megapixel (abbinato a un teleobiettivo) e un terzo sensore sempre da 8 Megapixel ma con ottica grandangolare. Il sensore per lo sblocco tramite le impronte digitali è posizionato sulla cornice laterale e funziona anche da pulsante di accensione.

Il software si basa su Android 10 con interfaccia EMUI 10. La batteria invece è da 4200 mAh per Nova 6 5G e da 4100 mAh per Nova 6. Non manca poi il supporto alla ricarica rapida con la tecnologia Huawei SuperCharge a 40 W.

Huawei Nova 6 SE

Nova 6 SE è invece un modello più economico che ha al suo interno un processore Kirin 810 con 8GB di RAM e 128 GB di archiviazione interna. In questo caso il display ha una diagonale di 6,4 pollici ma con tecnologia IPS LCD. La fotocamera anteriore ha un solo sensore da 16 Megapixel sempre incastonato sul display mentre nella parte posteriore viene ripreso il design già visto su Pixel 4. Ci sono infatti quattro sensori: quello principale da 48 Megapixel, un altro da 8 Megapixel con ottica grandangolare e ulteriori due da 2 Megapixel per la valutazione della profondità di campo e per le Macro.

Sotto la scocca c’è poi una batteria da 4200 mAh compatibile con la ricarica rapida fino a 40W. Il modello più costoso, ovvero il Nova 6 5G avrà un listino di circa 537 euro. Tutti e tre i dispositivi verranno commercializzati a partire dal 12 dicembre in Cina. Huawei non ha però rilasciato ulteriori comunicazioni a riguardo dell’arrivo in Europa.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

iPad 5G
Tech 21 gennaio 2020

iPad 5G in arrivo?

Il 2020 è un anno molto atteso lato connettività, in quanto dovrebbe rappresentare l’inizio della diffusione di massa delle reti 5G. Ci sono già alcuni smartphone compatibili con tale tecnologia, ma si

Huawei
Tech 16 gennaio 2020

Huawei: 6,9 milioni di smartphone 5G spediti

Huawei ha comunicato di aver spedito oltre 6,9 milioni di smartphone dotati di connettività 5G in tutto il mondo nel corso del 2019. Il colosso cinese ha infatti commercializzato diversi dispositivi compatibili

Oppo
Tech 13 dicembre 2019

Oppo Reno 3 5G arriva il 26 dicembre

La serie OPPO Reno3 5G arriverà ufficialmente il 26 dicembre, dunque subito dopo Natale. L’azienda cinese ha già svelato alcuni dei dettagli che andranno a caratterizzare la prossima gamma di smartphone, che