Tech 12 luglio 2019

iPhone: in futuro TouchID sotto il display e niente FaceID?

iPhone 2020

L’analista Ming-Chi Kuo, da sempre vicino ad Apple quando si parla di previsioni future e rumors, ha da poco annunciato che l’azienda di Cupertino sarebbe pronta ad abbandonare il FaceID, soluzione introdotta con l’avvento di iPhone X e utilizzata oggi sia su iPhone Xs, che su iPhone Xr. Kuo sostiene che almeno uno dei due iPhone che verranno presentati nel 2020, avrà un notch di dimensioni ridotte rispetto a quello attuale, caratteristica che aumenta il rapporto tra schermo e superficie frontale.

Non è chiaro se poi questa soluzione verrà estesa a tutta la gamma o solamente al dispositivo che si posizionerà nella fascia più alta del mercato. Il prossimo anno sarà decisivo per Apple, in quanto dovrebbe introdurre dei dispositivi del tutto rinnovati rispetto a quelli attuali.

iPhone 2020

L’azienda californiana potrebbe seguire diverse strade, anche se la più quotata è quella dell’introduzione di tre modelli con diagonali diverse, ovvero 5,4 pollici, 6,2 e 6,7 pollici per quello che sarà il successore dell’iPhone Xs Max.

Altre voci suggeriscono invece la presenza di un quarto iPhone dedicato però in maniera esclusiva al mercato cinese, con un notch più piccolo e senza FaceID, in favore della reintroduzione del TouchID, ma inglobato sotto al display.

Che Apple possa ritornare su scelte già consolidate sembra una cosa piuttosto utopistica. Più credibile invece il fatto che possa ridurre comunque le dimensioni del notch, in modo da rendere i dispositivi più moderni e con un design più gradevole.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

smartphone_max500euro
Trend 24 febbraio 2021

I migliori smartphone sotto 500 euro

Dopo aver dedicato una guida ai migliori smartphone sotto 100 euro e ai migliori smartphone tra 150 e 300 euro, in questo articolo vi guideremo nella scelta dei migliori smartphone sotto 500

Smartphone Apple
Tech 24 febbraio 2021

Mercato smartphone: vola Apple ma Samsung resta in testa

Il 2020 è stato un anno difficile anche per il mercato smartphone, al contrario di quello notebook e tablet. La pandemia ha causato ritardi nella produzione, come dimostrato dalla nuova generazione di

MacBook Pro copertina
Tech 23 febbraio 2021

MacBook Pro 2021: ritornano lettore di schede SD e porta HDMI?

Dopo aver dato il via a una grande rivoluzione con i primi modelli di MacBook Pro 13, MacBook Air e Mac Mini basati sui processori proprietari M1, Apple ha subito iniziato lo