Poco X5 e Poco X5 Pro sono finalmente ufficiali

I nuovi smartphone di fascia media di Poco sono stati svelati ufficialmente. Ecco tutte le informazioni ufficiali su questi device.
Di Claudio Sardaro 7 Febbraio 2023
poco

I nuovi device della famiglia Poco X5 vanno a sostituire l’ottimo Poco X4 Pro 5G. Sono molti gli smartphone appartenenti a questa categoria, fra tutti spiccano l’OPPO Reno 8 Lite 5G e il Samsung A53.

La fascia media del mercato accoglie due nuovi dispositivi allettanti nel prezzo e molto interessanti anche vista la scheda tecnica. I nuovi Poco X5 e Poco X5 Pro sono entrambi dotati di connettività 5G, ottimo display e memoria integrata UFS 2.2. Il modello Pro è quello più interessante tra i due lato scheda tecnica: garantisce più potenza di calcolo e una ricarica rapida più veloce del modello standard.

Poco X5: la scheda tecnica definitiva

Poco X5 Pro

Il Poco X5

Poco X5 Pro: la scheda tecnica definitiva

Poco X5 Pro

Il Poco X5 Pro

Entrambi i dispositivi inoltre sono dual-sim.

Il prezzo? Il listino di Poco X5 parte da 299,90 euro per la versione da 6GB di memoria RAM e 128GB di memoria interna. Si sale di 50 euro per la versione con più memoria.

Il Poco X5 Pro parte invece da 349,90 euro per la variante da 6GB di memoria RAM e 128GB di memoria interna. Anche in questo caso, con 50 euro in più si porta a casa la variante con più memoria.

Pubblicato il 7 Febbraio 2023
Claudio Sardaro
Claudio Sardaro

È nato nel 1992 e ha vissuto con l’entusiasmo di un ragazzo l’evoluzione della scena tecnologica.
La sua prima passione sono stati i telefonini Nokia con Symbian a bordo e tutte le mod che, all’epoca, aprivano un mondo. Ha vissuto con grande entusiasmo l’annuncio di iPhone 2G e, sin da quel momento, ha capito che il mondo della tecnologia avrebbe...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su