Realme GT Neo6 SE appare nei primi benchmark

L'azienda cinese sembra ormai prossima al debutto ufficiale del suo nuovo medio di gamma della famiglia GT Neo, che intanto compare su Geekbench.
Di Giuseppe La Terza 5 Aprile 2024
realme-GT-Neo6-SE-display

Torniamo a parlare di Realme che, dopo aver lanciato la nuova famiglia Realme 12, in cui troviamo modelli del calibro di Realme 12 Pro e Realme 12 Pro+, adesso si sta concentrando sulla prossima generazione della famiglia GT e, nello specifico, a breve dovremmo vedere il nuovo GT Neo6 SE.

L’azienda cinese ha già confermato che il suo GT Neo6 SE sarà alimentato dal chip Qualcomm Snapdragon 7+ Gen 3. Ora il telefono è emerso nella piattaforma di benchmark di Geekbench prima del lancio che avverrà la prossima settimana.

Il telefono con il numero di modello RMX3850 ha ottenuto 1902 punti su Geekbench 6 nel benchmark single-core e 5317 punti nel benchmark multi-core, quasi alla pari con il Redmi Turbo 3 alimentato dal chip Qualcomm Snapdragon 8s Gen 3, che sarà introdotto anche questo mese. In questo caso, però, abbiamo il chip Qualcomm Snapdragon 7+ Gen 3, accompagnato da 16 Gigabyte di memoria RAM, anche se quasi sicuramente possiamo aspettarci anche una versione con 12 Gigabyte di RAM.

Realme GT Neo6 SE

La colorazione Flowing Silver Knight di Realme GT Neo6 SE

Inoltre, l’azienda ha recentemente mostrato un’anteprima della variante di colore Flowing Silver Knight, oltre a pubblicare l’immagine del display del Realme GT Neo6 SE con cornici ultra sottili intorno allo schermo (solo 1,36 mm). Il pannello in questione dovrebbe essere di tipo OLED con tecnologia 8T LTPO realizzato da BOE, addirittura migliore rispetto a quello adottato su molti modelli di alta gamma. Infatti, sarà in grado di supportare una frequenza di aggiornamento adattiva da 0,5 a 120 Hz, display ultradinamico Pro-XDR, risoluzione 1.5K, gamma cromatica 100% DCI-P3, rapporto schermo-corpo del 94,2%. la luminosità massima di picco sarà di ben 6.000 nit, un valore altissimo, anche se la luminosità massima globale di questo schermo raggiungerà al massimo i 1600 nit.

Per finire, dovremmo trovare anche una batteria da 5.500 mAh con supporto alla ricarica rapida da 100 Watt e il sistema operativo Android 14 con interfaccia Realme UI. Dovremmo conoscere maggiori dettagli poco prima del lancio del telefono, che si terrà la prossima settimana.

Pubblicato il 5 Aprile 2024
Giuseppe La Terza
Giuseppe La Terza

Nato nel 1992 ha vissuto con entusiasmo quello che probabilmente può essere definito come il periodo più entusiasmante dell'evoluzione tecnologica in campo informatico e mobile. Basti pensare che in questo periodo sono nati i sistemi operativi Windows 98 e Windows XP, che hanno segnato positivamente uno dei periodi più importanti nel settore dei personal computer.

Giunto al periodo del liceo ha...Leggi tutto

Gli articoli, le guide, le recensioni e tutti i contenuti editoriali presenti su Trovaprezzi.it sono scritti esclusivamente da esperti di settore (umani). Non utilizziamo strumenti di intelligenza artificiale per produrre testi o altri contenuti.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Segui le migliori offerte su Telegram
Torna su