Tech 14 novembre 2019

Realme X2 Pro ufficiale in Italia

Realme X2 Pro

Realme, azienda cinese fondata dall’ex presidente della divisione indiana di OPPO Sky Li, è arrivata ufficialmente in Europa. Lo smartphone Realme X2 Pro, un vero e proprio top di gamma alla stregua di Galaxy Note 10+ e iPhone 11 Pro, sarà disponibile anche in Italia a partire dal 12 novembre a prezzi molto allettanti.

Come gran parte delle aziende cinesi al pari di Xiaomi e OnePlus, anche Realme punta tutto sul rapporto tra qualità, prezzo e prestazioni, proponendo un hardware di tutto rispetto con prezzi estremamente competitivi e vicini a quelli di prodotti di fascia media come il Galaxy A80.

X2 Pro può infatti fare affidamento su un potente processore Qualcomm Snapdragon 855+, ovvero lo stesso montato su OnePlus 7T e 7T Pro, coadiuvato da 6, 8 o 12 GB di RAM. L’archiviazione è di 128 o 256 GB, che purtroppo non è espandibile. Nella parte anteriore fa bella mostra di sé l’ampio display con diagonale di 6,5 pollici e tecnologia AMOLED, con frequenza di aggiornamento di 90 Hz.

Realme X2 Pro

Nella parte posteriore si notano le quattro fotocamere di Realme X2 Pro.

La risoluzione è di 2400 x 1080 pixel e nella parte alta è presente il classico notch a goccia che nasconde un sensore fotografico da 16 Megapixel per autoscatti di elevata qualità. Il sensore delle impronte digitali per lo sblocco si trova sotto al display, in maniera del tutto simile a quanto avviene su OnePlus 7T.

Molto interessante il comparto fotografico presente nella parte posteriore. Ci sono ben quattro fotocamere, con la principale che ha risoluzione di 64 Megapixel in grado di registrare video fino a risoluzione 4K. Ci sono poi una seconda fotocamera da 13 Megapixel con obiettivo tele, una terza da 8 Megapixel con obiettivo grandangolare e infine un sensore per la valutazione della profondità di campo.

La batteria ha una capacità di 4000 mAh, allineandosi dunque a quella di tanti altri top di gamma acquistabili oggi.

Lo smartphone è disponibile nelle colorazioni Neptune Blue e Lunar White con un prezzo di circa 400 euro per la versione da 6GB di RAM e 64GB di archiviazione, fino ad arrivare ai circa 500 euro per quella con 12GB di RAM e 256 GB di archiviazione.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

iOS 13.3
Tech 13 dicembre 2019

iOS 13.3: novità per il controllo parentale

Apple ha ufficialmente rilasciato il nuovo aggiornamento che porta la versione iOS al numero 13.3 per tutti i dispositivi compatibili tra cui iPhone 11, 11 Pro, Xs e tanti altri. Sono tante

Oppo
Tech 13 dicembre 2019

Oppo Reno 3 5G arriva il 26 dicembre

La serie OPPO Reno3 5G arriverà ufficialmente il 26 dicembre, dunque subito dopo Natale. L’azienda cinese ha già svelato alcuni dei dettagli che andranno a caratterizzare la prossima gamma di smartphone, che

Google Pixel 4
Tech 13 dicembre 2019

Google Pixel: il nuovo update migliora foto e videochiamate

Google ha in previsione un nuovo aggiornamento dei propri dispositivi Pixel. Il prossimo update potrebbe portare alcune migliorie all’esperienza d’uso, oltre alle classiche patch di sicurezza rilasciate mensilmente. A beneficiare del miglioramento