Samsung Galaxy M11 e Galaxy A21s, caratteristiche a confronto: quale scegliere?

Di Candido Romano @candidoromano 3 dicembre 2020
Galaxy M11 confronto Galaxy A21s

Samsung è famosa per offrire smartphone che coprono tutte le fasce di prezzo: dai top di gamma Galaxy S20 Plus 5G alla fortunata serie A, di cui Galaxy A51 è secondo noi uno dei migliori in commercio. La casa sudcoreana però pensa anche a coloro che vogliono spendere molto meno, quindi mette a disposizione smartphone di fascia medio-bassa, ma che comunque garantiscono ottime prestazioni per telefonare, navigare sul web e guardare video in mobilità.

Recentemente è uscito l’interessante Samsung Galaxy M11, facente parte di una famiglia di dispositivi che ha stupito tutti nel 2020: ha un prezzo accessibile, una batteria di grandi dimensioni e schermo Infinity-O. A un prezzo simile è però disponibile anche il Samsung Galaxy A21s, quindi l’utente che vuole acquistare uno smartphone spendendo poco si trova davanti a una scelta, soprattutto se si rivolge all’affidabilità di Samsung: quali sono le differenze nelle caratteristiche tra i due dispositivi e quale scegliere? Scopriamolo in questo confronto.

Prezzi

I prezzi,ad oggi, sostanzialmente differiscono solo di qualche decine di euro, anche se teoricamente la serie M dovrebbe posizionarsi un gradino sotto rispetto alla serie A.

Modello Prezzi al 3 dicembre 2020
Samsung Galaxy M11 da 129 €
VS
Samsung Galaxy A21s da 140 €

 

Chi vuole risparmiare, anche se poco, ma avere comunque un ottimo smartphone tra le mani, sceglie il Galaxy M11.

Design

L’aspetto estetico dei due dispositivi a prima vista sembra del tutto uguale, anche se permangono alcune differenze.

Sullo schermo vince, anche se non di molto, il Galaxy A21s: ha una tecnologia migliore, cornici leggermente più sottili e un design dall’aspetto più premium. Il Galaxy M11 risulta comunque piuttosto interessante, perché costa meno ma propone comunque uno schermo di grandi dimensioni, adatto alla visione ad esempio di film e serie TV su Netflix o Amazon Prime Video: un dispositivo pensato per l’intrattenimento, compatibile anche con l’audio in Dolby Atmos per un’esperienza migliore.

Samsung Galaxy A21s

Samsung Galaxy A21s

Fotocamere

Nel comparto fotografico permangono alcune differenze sostanziali, sia nel numero dei sensori presenti che nella risoluzione:

Anche se Galaxy M11 ha un’ottima dotazione fotografica per uno smartphone di questa gamma e prezzo, esce vincitore da questo confronto ancora una volta il Galaxy A21s: ha più sensori e con una risoluzione maggiore, a partire da quello principale. Oltre a questo aggiunge il sensore macro per scattare foto a soggetti ravvicinati, totalmente assente su M11.

Samsung Galaxy M11

Samsung Galaxy M11

Processore, memoria, batteria e connettività

Ci sono anche varie differenze hardware, che si riflettono sulle prestazioni:

Anche qui non c’è dubbio, il Galaxy A21s è più potente sulla carta, quindi esce vincitore anche da questo confronto. Ci sono però altri fattori da tenere in considerazione: Galaxy M11 è dotato di una batteria della stessa capienza, ma anche di uno schermo leggermente più piccolo. Ciò potrebbe portare a un miglioramento dell’autonomia, che in accoppiata alla ricarica rapida da 15 W (disponibile comunque anche su A21s) configura un prodotto da usare anche oltre la giornata con una sola carica.

Perché scegliere Samsung Galaxy M11

Anche se è meno performante rispetto al Galaxy A21s, il Galaxy M11 è un ottimo smartphone per l’utilizzo quotidiano: grazie al sistema operativo Android è fluido e sempre aggiornato,a una buona dotazione fotografica e un grande schermo, è una scelta di qualità per chi vuole risparmiare al massimo, senza rinunciare a uno smartphone moderno.

Perché scegliere Samsung Galaxy A21s

Galaxy A21s è invece perfetto per coloro che hanno comunque un budget contenuto, ma che preferiscono avere delle caratteristiche migliori. Possiede maggiori funzionalità fotografiche, un ottimo design e prestazioni bilanciate, per uno smartphone anche bello da vedere. Rimane comunque un dispositivo leggermente più grande rispetto al concorrente, quindi questa è un’altra caratteristica importante da tenere in considerazione in base alle esigenze personali.

Candido Romano
Candido Romano

Giornalista e copywriter con una grande passione per tutto ciò che è tecnologia e intrattenimento, soprattutto smartphone, tablet e videogiochi, di cui scrive dal 2005. Una passione che porta avanti fin da bambino, quando nella sua stanza entrò il Commodore 64: una folgorazione, che aprì un universo di possibilità.

Classe 1983, fa parte di quella generazione che ricorda un mondo...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti