Sony Xperia Pro a sorpresa in Europa, ma a che prezzo!

Dopo oltre un anno, Xperia Pro arriva in Europa: è uno smartphone quasi unico nel suo genere destinato a un pubblico di professionisti.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 7 maggio 2021
Xperia Pro

Nessuno ci sperava più e a distanza di oltre un anno probabilmente nemmeno ci si pensava più, ma Sony ha sorpreso tutti annunciando la disponibilità per il mercato europeo di Xperia Pro. Parliamo di uno smartphone quasi unico nel suo genere che – come suggerito dal nome – è pensato per un pubblico di professionisti, fotografi e videomaker. Era stato annunciato lo scorso anno assieme a Xperia 1 II e Xperia 10 II, ma a beneficiarne sono stati solamente gli utenti americani e giapponesi, almeno fino a oggi.

Xperia Pro, infatti, ha fatto il suo debutto in Germania, nel Regno Unito e arriverà in altre regioni del Nord Europa. Per il momento, l’Italia sembra esclusa. Non è uno smartphone per tutti, per diversi motivi a partire dal prezzo di vendita: nel Vecchio Continente arriva infatti a 2.499 euro, una cifra superiore anche all’iPhone 12 Pro Max di Apple nella versione top con 512 Gigabyte di memoria interna. Un prezzo in parte giustificato da alcune caratteristiche peculiari.

Xperia Pro

Lo smartphone di casa Sony presenta una porta HDMI di Tipo D che permette di collegare una fotocamera o una videocamera e di sfruttare così il dispositivo come schermo che – tra le altre cose – gode della risoluzione 4K. Inoltre, supporta la connettività 5G che consente di effettuare anche una trasmissione stabile in streaming grazie a un sistema di antenna che corre lungo tutti i bordi dello smartphone.

Per il resto, la scheda tecnica è la stessa di Xperia 1 II . Abbiamo dunque un display OLED da 6,5 pollici, quattro fotocamere posteriori (sensore principale, teleobiettivo e grandangolare da 12 Megapixel e un sensore per la profondità di campo), fotocamera anteriore da 8 Megapixel, certificazione di impermeabilità IP65/68 e batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida e wireless. Mentre il processore è lo Snapdragon 865 che lo scorso anno ha alimentato la maggior parte degli smartphone top di gamma, come Mi 10 e Find X2 Pro.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti