WhatsApp dirà addio a questi smartphone dal 1 novembre: cosa fare per non perdere le chat

Dal 1 novembre WhatsApp non funzionerà più su smartphone con Android 4.0.4 o versioni precedenti e iPhone con iOS 9. Cosa fare per non perdere le chat
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 30 settembre 2021
whatsapp fake news

1 novembre: è questa la data in cui WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni smartphone Android e iOS (iPhone), parliamo di smartphone datati diventati troppo obsoleti per essere supportarti, che non sarebbero in grado di reggere gli aggiornamenti della popolare applicazione di messaggistica istantanea. Come si legge in un post sul blog ufficiale di WhatsApp, non saranno più supportati tutti gli smartphone basati sul sistema operativo Android 4.0.4 o versioni precedenti e gli iPhone basati su iOS 9; sono versioni annunciate ormai anni fa e, per fortuna, i modelli ancora in circolazione non sono tanti.

Cosa succede dal 1 novembre? Su tutti gli smartphone con Android 4 o versione precedente e iPhone con iOS 9, WhatsApp smetterà di funzionare, quindi non sarà possibile inviare o ricevere messaggi e fare il backup delle chat.

Backup Whatsapp

Cosa fare?

Chiunque sia in possesso di smartphone con Android 4 o versione precedente e iPhone con iOS 9 è invitato ad effettuare il backup delle chat ed esportare la cronologia delle chat. Per farlo, è sufficiente aprire l’applicazione, andare nelle impostazioni, selezionare “chat”, poi “backup delle chat” e infine “esegui il backup”.

Sugli smartphone Android, il backup viene salvato su Google Drive, mentre per gli iPhone, il salvataggio avviene su iCloud. In questo modo, potrete ripristinare le chat nel momento in cui andrete a installare WhatsApp su un nuovo smartphone.

L’esportazione, invece, avviene per singola chat: aprendo una conversazione, è sufficiente cliccare sui tre puntini e selezionare “esporta”. Ricordiamo che è possibile anche passarle da WhatsApp a Telegram.

Quale smartphone acquistare?

Tutti gli smartphone attualmente in commercio supportano regolarmente WhatsApp, basandosi su un sistema operativo aggiornato. Il mercato smartphone è pieno di soluzioni e per aiutarvi nella scelta, abbiamo creato delle guide ad hoc per fascia di prezzo.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti