Xiaomi Redmi 8A: batteria da 5000 mAh

Di Vittorio Pipia @TotoRacing92 5 ottobre 2019
Redmi 8A

Redmi 8A è un nuovo dispositivo ideato dall’azienda spinoff di Xiaomi per colpire la fascia bassa. A soli pochi mesi dal predecessore Xiaomi Redmi 7A, l’azienda cinese ha deciso di introdurre un nuovo smartphone entry-level caratterizzato da una scheda tecnica basilare, ma che risulta estremamente competitivo grazie al prezzo basso e soprattutto alla batteria da ben 5000 mAh in grado di assicurare un’autonomia ben superiore rispetto a quanto offerto dall’attuale concorrenza.

Sotto la scocca pulsa uno Snapdragon 439 abbinato a 2 o 3 GB di RAM e 32GB di archiviazione interna. Il display è invece un’unità da 6,22 pollici con tecnologia IPS LCD con risoluzione di 720 x 1520 pixel, ovvero HD+, dato il formato 18,5:9. Nella parte alta del display continua a esserci il notch, in questo caso a goccia, che ospita una fotocamera frontale da 8 Megapixel. Il sensore supporta anche il riconoscimento del volto per lo sblocco dello smartphone, data la mancanza di un sensore per il riconoscimento dell’impronta digitale.

Smartphone Redmi 8A

Redmi 8A è il nuovo entry level pensato per i paesi in via di sviluppo.

Nella parte posteriore invece c’è una singola fotocamera con risoluzione di 12 Megapixel, implementata al centro della scocca di fianco a un flash a LED in grado di offrire una buona illuminazione in mancanza di luce. L’autonomia è affidata, come detto durante l’introduzione, a una batteria con capacità da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W tramite la USB-C messa nella parte inferiore.

Il software si basa invece su Android 9 Pie, con personalizzazione MIUI 10, ovvero la stessa che troviamo anche sui  top di gamma come Xiaomi Mi 9T, o Mi 9. Per il momento il Redmi 8A sarà disponibile solamente sul mercato indiano, con prezzi a partire da 6.499 rupie, che corrispondono a circa 80 euro.

Non è comunque da escludere che l’azienda possa commercializzare lo smartphone anche sul mercato Europeo, come successo con il predecessore Redmi 7A.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti