Trend 23 ottobre 2020

I migliori tablet economici sotto i 200 euro

tablet_max200euro

Negli ultimi anni l’offerta di tablet è diventata sempre più ampia. A molti modelli di fascia alta con caratteristiche sempre più all’avanguardia come il recente iPad 8 si sono affiancati tanti altri dispostivi a prezzi decisamente più economici ma comunque ottimi per soddisfare le esigenze minime di tutti giorni. 

I migliori tablet economici, infatti, sono i dispositivi ideali per poter navigare su internet, vedere film in streaming oppure giocare. L’offerta attuale, inoltre, è in grado di accontentare le esigenze di un po’ tutti gli utenti e quindi un buon tablet si presta anche a essere usato in famiglia a secondo delle varie necessità.

Uno dei fattori principali da tenere in considerazione è la grandezza dello schermo dato che i principali produttori tendono a mettere sul mercato più versioni dei propri dispositivi, come nel caso di Amazon che ha lanciato dispositivi della gamma Fire sia da 7 che da 8 pollici. A fronte di un display più grande, però, bisogna tenere in considerazione il fatto che più grande è lo schermo e maggiore sarà il peso del tablet. Quindi in questo caso la scelta in base all’uso che si intende fare è fondamentale, dato che un dispositivo del genere sarà più adatto a un uso in contesto casalingo.

Se invece contate di usare molto il tablet fuori casa, allora il peso sarà sicuramente un criterio molto importante nella scelta e, insieme a questo, anche la durata della batteria. Inoltre, bisogna anche tenere in considerazione il sistema operativo. Proprio come succede nel caso degli smartphone, oltre a dispositivi basati su Android, ci sono ovviamente quelli con sistema operativo Apple e quelli basati su una versione modificata del sistema operativo Google.

Amazon Fire HD 8

In maniera coerente con la linea di prodotti Fire di Amazon, Amazon Fire HD 8 si presta particolarmente per la visione di contenuti video grazie al suo display da 8 pollici con risoluzione 1280x800px e all’ottima resa audio. Questo modello offre una discreta quantità di spazio di archiviazione dato che si può trovare nelle due varianti da 32 e 64 GB espandibili fino a 1 TB con una microSD. Oltre che sui contenuti video, Fire HD 8 si presta anche come dispositivo per la lettura grazie ai vantaggi offerti dall’integrazione con il servizio Kindle. Ad ogni modo può anche essere usato per le videochiamate grazie alla sua fotocamera frontale da 2 MP che garantisce una buona resa dell’immagine. Sul fronte del processore e della RAM non è tra i modelli più avanzati ma questo non peserà più di tanto per attività quotidiane come vedere film, navigare su internet e far funzionare videogiochi (il tablet è compatibile con Minecraft), per i quali c’è anche una funzionalità dedicata. Chi ha familiarità con il sistema operativo Android, però, dovrà abituarsi a un’interfaccia abbastanza diversa dato che, pur basandosi sul software di Google, quella di Amazon Fire HD 8 è differente sotto molti aspetti. In ogni caso le principali applicazioni ci sono tutte: da quelle Amazon, come Prime Video e Kindle, sino a TikTok, Facebook, Spotify e Netflix. Come sottolinea la stessa Amazon sul sito ufficiale, però, non sono disponibili app come Mediaset Play, SkyGo, Infiniti e Now TV.
Amazon Fire HD 8

Huawei MediaPad T5

Huawei è un produttore famoso per i suoi smartphone dall’ottimo rapporto qualità-prezzo e anche i tablet non fanno eccezione. MediaPad T5 ha un display da 10,1 pollici con risoluzione 1.920×1.200px, un processore a 8 core con frequenza massima di 2,36 GHz e 3 GB di RAM. Queste due ultime specifiche tecniche lo rendono particolarmente veloce, permettendogli di distinguersi per prestazioni da altri modelli della stessa fascia. Vale inoltre la pena sottolineare come questo tablet presenti due fotocamere dalla buona qualità: oltre a quella frontale da 2 MP per le videochiamate, infatti, sul retro c’è un altro sensore da 5 MP con Auto Focus. Il peso è di 460 grammi circa: un valore non straordinariamente basso ma alla pari di un altro apprezzato modello della famiglia come Huawei MediaPad T3 e comunque nella media di dispositivi di questo tipo. Per quanto riguarda lo spazio di archiviazione le due versioni proposte sono da 32 e 64 GB non espandibili. Infine, MediaPad T5 è disponibile in due versioni: una solo con il Wi-Fi e un’altra che include anche il supporto al 4G.
Huawei MediaPad T5

Lenovo Tab M10 Plus

Questo tablet di Lenovo non ha decisamente l’aspetto di un dispositivo economico grazie alla sua struttura in metallo e ai bordi davvero ridotti al minimo che ne valorizzano ancora di più lo schermo. Proprio il display è particolarmente versatile con i suoi 10,8 pollici e una risoluzione di 1920x1200px che permette a Lenovo Tab M10 Plus di funzionare molto bene anche come smart display sfruttando l’assistente Google in maniera molto simile con quanto accade per Amazon Echo Show 8 e Google Nest HubParticolarmente funzionale anche il comparto fotocamere dato che il sensore frontale ha una risoluzione di 5 MP, mentre quello posteriore raggiunge gli 8 MPLa batteria non eccelle riuscendo a raggiungere circa 8 ore di autonomia svolgendo, ad esempio, attività non particolarmente impegnative come la navigazione web sotto Wi-Fi. Tra gli aspetti da tenere in considerazione c’è comunque il fatto che questo modello ha preinstallato Android 9 che è ormai arrivato alla sua 11esima edizione (almeno su smartphone) e questo potrebbe non andare bene a chi cerca un’interfaccia con standard più moderni. In definitiva il Tab M10 Plus di Lenovo è un tablet che ha nella resa video il proprio punto di forza grazie a un display che riesce a riprodurre immagini nitide e colorate e abbastanza versatile da funzionare come smart screen. Non è di certo tra i tablet più potenti e veloci sul mercato ma se cercate un modello per vedere essenzialmente film e serie TV è quello che può fare al caso vostro.   
Lenovo tab M10 Plus

Samsung Galaxy Tab A

Il Samsung Galaxy Tab A del 2019 è un tablet dall’ottimo rapporto qualità-prezzo che si presta molto bene a un uso in ambito familiare sia per adulti che per bambini. Lo schermo LCD risulta nel complesso abbastanza definito grazie a una risoluzione di 1920x1200px e a dimensioni di 10,1 pollici sufficienti per poter guardare film e serie tvCaratteristiche tecniche come la RAM da 2 GB e lo spazio di archiviazione da 32 GB sono sufficienti per comuni attività quotidiane, anche se non si prestano a conservare molti dati o ad attività professionali. Il design, però, conferisce un aspetto tutt’altro che economico grazie a materiali come l’alluminio che lo fanno apparire molto simile a un iPadAnche le prestazioni della fotocamera sono abbastanza buone con un sensore frontale da 5 MP e uno sul retro da 8 MP. La batteria da 6250 mAh inoltre permette un’autonomia sopra la media raggiungendo le 13 ore circa. Questo tablet si inserisce inoltre nella stessa fascia di prezzo dell’Amazone Fire 8 e se l’idea di un sistema operativo troppo vincolante non vi interessa, questo tablet Android rappresenta la scelta migliore.
samsung galaxy tab A

Mediacom SmartPad iyo 8

Mediacom è un’azienda italiana che negli ultimi anni ha immesso molti modelli sul mercato dal buon rapporto qualità-prezzo. SmartPad iyo 8 non è tra i tablet con le caratteristiche più avanzate, ma ha un vantaggio: rispetto a dispositivi della stessa fascia di prezzo offre una connessione via SIM anche se si ferma al 3GQuesto lo rende un buon modello per chi non ha accesso molto facilmente alle connessioni internet Wi-Fi ma vuole un tablet economico da portare in giro. Lo schermo ha delle dimensioni sufficienti per visualizzare qualsiasi contenuto grazie ai suoi 8 pollici e alla risoluzione di 1280×800. Una fotocamera è inoltre presente sul lato posteriore e su quello frontale, rendendolo un buono strumento per le videoconferenzeUn altro dei punti di forza di Mediacom SmartPad iyo8 è il peso: si tratta, infatti, di un tablet leggero dato che non supera i 330 grammi e ha dimensioni di 20,85×12,3x 0,9 centimetri. Il processore è un Mediatek MT8321 con 4 core da 1,3 GHz e una RAM da 1,2 GB.
Mediacom-SmartPad-iyo-8

Luca Salerno
Luca Salerno

Da circa 17 anni mi occupo di giornalismo ed editoria, mentre ad ancora prima risale la mia passione per la tecnologia iniziata nei lontani anni ‘80 con un Commodore 64. Questi due interessi sono stati sempre una costante nella mia vita e ritengo che riuscire a conciliarli nella mia attività professionale sia un vero privilegio.

La mia formazione universitaria in Scienze...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

top_notebook
Trend 7 aprile 2021

Trovaprezzi.it: classifica dei 10 notebook più cercati a marzo 2021

(Questo articolo è stato aggiornato in data 7 aprile 2021) HP, Acer, Asus, Apple e Lenovo: sono questi i brand che dominano la classifica dei notebook più cercati nel mese di marzo

Lenovo Tab P11 Pro
Tech 25 marzo 2021

Lenovo Tab P11 Pro, in Italia il nuovo tablet 2-in-1

Lenovo ha annunciato la disponibilità in Italia di Tab P11 Pro, il tablet 2-in-1 pensato per la fascia alta del mercato. Arriva infatti con un prezzo di listino di 649 euro per

Lenovo Tablet
Tech 23 marzo 2021

Lenovo al lavoro su un tablet di fascia alta

Il mercato dei tablet di fascia alta si divide sostanzialmente tra gli iPad di Apple e le proposte di Samsung come il Galaxy Tab S7+. Huawei aveva cominciato a conquistare quote di