Trend 2 marzo 2021

Trovaprezzi.it: gli smartphone più cercati in Italia a febbraio 2021

smartphone piu cercati Trovaprezzi

(Questo articolo è stato aggiornato in data 2 marzo 2021)

Apple, Samsung e Xiaomi sono i brand che dominano ancora la classifica degli smartphone più cercati nel mese di febbraio 2021 su Trovaprezzi.it. Ormai siamo entrati in un nuovo anno che sarà ricco di smartphone sempre più potenti: per ora sono stati annunciati ad esempio il Galaxy A32 e lo Xiaomi Mi 11, due dispositivi estremamente interessanti.

Anche se ci sono state presentazioni di rilievo, questi nuovi smartphone Samsung e Xiaomi non sono presenti nella classifica degli smartphone più cercati a febbraio 2021.

Permangono però smartphone consolidati nella mente dei consumatori, che come sempre si rivolgono a Trovaprezzi.it per trovarli al miglior prezzo possibile. Sono presenti comunque dispositivi usciti da pochi mesi, come ad esempio iPhone 12, ma rimane ancora iPhone 11, che scende però alla metà della classifica rispetto al mese precedente. In ogni caso Apple si riconferma la vincitrice, dato che i suoi dispositivi occupano ben 4 posizioni su 10. Recentemente in effetti il mercato degli smartphone è cresciuto, soprattutto grazie ad Apple. Samsung occupa invece 3 posizioni, a pari merito con Xiaomi.

Rispetto al mese precedente escono dalla classifica smartphone come il Samsung Galaxy A51 e l’Apple iPhone 12 Pro, che lasciano spazio ad altri modelli degli stessi brand. Huawei è ancora fuori a causa dell’impossibilità di implementare nei suoi telefoni i servizi Google: nel frattempo però ha annunciato il nuovo pieghevole Mate X2 e ad aprile tenterà la rinascita con la disponibilità di HarmonyOS.

SMARTPHONE PIU’ CERCATI A FEBBRAIO 2021 VARIAZIONE DI POSIZIONE RISPETTO A GENNAIO 2021
1. Samsung Galaxy A71 +4
2. Apple iPhone 12 -1
3. Samsung Galaxy S21 5G New Entry
4. Xiaomi Redmi Note 9 Pro -1
5. Apple iPhone 12 mini -1
6. Apple iPhone 11 -4
7. Xiaomi Mi 10 Lite 5G +1
8. Apple iPhone 12 Pro Max +1
9. Samsung Galaxy S20 FE 5G New Entry
10. Xiaomi Mi 10T 5G -4

1. Samsung Galaxy A71

Il Samsung Galaxy A71 scala letteralmente la classifica, conquistando ben 4 posizioni, posizionandosi al primo posto. Si tratta di uno dei modelli 2020 di maggior successo ed è stato il primo esemplare della serie Galaxy A. Una famiglia di dispositivi che per Samsung rappresentano l’offerta di fascia media, tutti dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Si tratta dell’erede del Samsung Galaxy A70 e si può acquistare ormai a meno di 300 euro.

Galaxy A71 ha uno schermo AMOLED da 6,7 pollici, processore Qualcomm Snapdragon 730 e una fotocamera principale con 4 obiettivi. Un aspetto molto importante soprattutto per coloro che usano lo smartphone per fare foto. Considerando che per moltissime persone il telefono è l’unica fotocamera utilizzata, la dotazione di questo dispositivo è in grado di soddisfare anche le esigenze più elevate. Il Galaxy A71, come tutti i Samsung, ha inoltre uno schermo eccellente e una batteria capiente, che lo rendono un’ottima scelta per tutti.

Specifiche alla mano è sicuramente uno smartphone simile allo Xiaomi Mi Note 10 Lite, che ha però un migliore rapporto qualità-prezzo, dato che offre un design e prestazioni fotografiche migliori, ma soprattutto ha un prezzo sensibilmente più basso (circa 30 euro nel momento in cui scriviamo).

2. Apple iPhone 12

iPhone 12 è lo smartphone Apple più recente in ordine di uscita, che perde lo scettro del primo posto rispetto al mese scorso, scendendo in seconda posizione degli smartphone più cercati nel mese di febbraio 2021 su Trovaprezzi.it. Rispetto ad iPhone 11 c’è una notevole differenza, vale a dire la tecnologia dello schermo: iPhone 12 infatti usa un eccellente pannello OLED. Il prezzo supera ancora i 700 euro, ovviamente costa di più rispetto al miglior prezzo disponibile per iPhone 11.

Ne vale la pena solo per avere uno schermo migliore? Probabilmente no, ma iPhone 12 offre qualche piccolo miglioramento anche nella qualità della fotocamera e nella durata della batteria. Inoltre ha un design rinnovato con i bordi piatti, che richiama l’era di iPhone 4, amato da molti appassionati.

iPhone 12 inoltre è uno smartphone 5G. Ad oggi non significa molto, ma se si prevede di tenere a lungo il proprio iPhone, allora forse è meglio un modello che potrà sfruttare le reti di nuova generazione, quando saranno disponibili per tutti.

3. Samsung Galaxy S21 5G

In terza posizione si trova una new entry di spessore, come avevamo già previsto: Samsung Galaxy S21 5G è il nuovo smartphone top di gamma della casa sud coreana, che oltre al nuovo design migliora diversi altri aspetti. Presenta uno schermo da 6,2 pollici Dynamic AMOLED con frequenza di aggiornamento a 120 Hz, oltre a un potente processore Exynos 2100.

Lo smartphone è inoltre protetto dal cosiddetto Gorilla Glass Victus, un rivestimento in vetro che dona maggiore resistenza alle cadute e ai graffi. La tripla fotocamera posteriore consente la registrazione dei video in 8K e presenta un potente teleobiettivo da 64 megapixel.

Samsung Galaxy S21 5G può essere acquistato a un prezzo che parte dai 750 euro circa: è uno smartphone molto ben bilanciato tra funzionalità, peso e caratteristiche tecniche, adatto davvero a tutti i tipi di esigenze.

4. Xiaomi Redmi Note 9 Pro

Il Redmi Note 9 Pro di Xiaomi scende di una posizione, classificandosi al quarto posto nella classifica degli smartphone più cercati su Trovaprezzi.it a febbraio 2021. Si tratta di un vero e proprio best-buy, dato che offre una ottima scheda tecnica a un prezzo decisamente interessante.

Di sicuro è il modello migliore della famiglia di fascia media, anche di quel Redmi Note 9 di cui ci siamo occupati con una videorecensione. Grazie a un processore più performante, cioè il Qualcomm Snapdragon 720G, il Redmi Note 9 Pro assicura prestazioni più fluide, quindi a differenza del fratello minore subisce meno rallentamenti in fase di utilizzo. Attualmente lo si può trovare anche a meno di 200 euro, un ottimo prezzo per la scheda tecnica che offre.

Xiaomi Redmi Note 9 Pro ha infatti un grande schermo da 6,67 pollici con cornici molto sottili, una fotocamera frontale da 16 megapixel ospitata nel un piccolo foro centrale e una quadrupla fotocamera posteriore. La batteria è da 5020 mAh, quindi dura oltre la giornata. Uno smartphone bilanciato da tutti i punti di vista: la scelta migliore per chi vuole spendere poco ma godere comunque di buone performance.

5. Apple iPhone 12 mini

iPhone 12 mini è stata la più grande sorpresa di Apple dell’anno scorso: è un iPhone 12 più piccolo, che si usa facilmente con una sola mano. Non costa poco, infatti è uno smartphone premium adatto a chi ha bisogno di una soluzione poco ingombrante e versatile. Rispetto al mese scorso perde una posizione in classifica.

Lo schermo è di 5,4 pollici con tecnologia OLED, ma grazie all’ottimizzazione del form factor il prodotto occupa uno spazio davvero minimo e inoltre è spesso solo 7,4 millimetri, per un peso piuma da 133 grammi. Il processore è l’Apple A14 Bionic, il più potente della casa di Cupertino.

Insomma con questo iPhone 12 mini Apple ha deciso di non scendere più a compromessi anche sul versante degli smartphone piccoli, dotando il dispositivo di tutta la potenza necessaria. A tutti gli effetti è uno smartphone top di gamma con 5G, che conquista la quarta posizione tra i telefoni più cercati su Trovaprezzi.it.

6. Apple iPhone 11

iPhone 11 questo mese perde quattro posizioni. È l’erede di iPhone XR, modello del 2018 che ha riscosso un ottimo successo, nonché il predecessore del nuovissimo iPhone 12. Rispetto al nuovo modello in effetti non è molto diverso, fatto salvo lo schermo OLED, mentre iPhone 11 ha uno schermo LCD.

iPhone 11 non è il modello più performante del 2019, ma è comunque un dispositivo dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, elemento che gli ha permesso di essere ancora in classifica.

Si tratta ancora della scelta migliore per chi cerca un iPhone che sia valido, ma a un prezzo più basso rispetto ai modelli più recenti. Questo melafonino è infatti disponibile su Trovaprezzi.it a partire da 629 euro. Costa decisamente meno anche rispetto ad iPhone 12 mini, anche se si potrebbe prendere in considerazione iPhone SE 2020, che si trova a poco meno di 400 euro e rappresenta davvero un’offerta molto interessante per chi vuole un iPhone con un prezzo da fascia media.

7. Xiaomi Mi 10 Lite 5G

Conquista la settima posizione lo Xiaomi Mi 10 Lite 5G, uno smartphone medio di gamma che si può acquistare a un prezzo che parte da circa 275 euro. Si tratta sicuramente di un dispositivo interessante, perché offre la possibilità di entrare nel mondo del 5G a un prezzo piuttosto basso. Lo schermo è da 6,57 pollici con tecnologia AMOLED, mentre sulla parte posteriore si vede la quadrupla fotocamera con sensore principale da 48 megapixel, uno ultra-grandangolare da 8 megapixel, un obiettivo macro e uno per la profondità di campo.

Se si aggiunge la presenza del foro jack per le cuffie con filo, elemento che ormai i top di gamma stanno escludendo e in generale un design molto piacevole, si comprende di trovarsi di fronte a un vero affare.

8. Apple iPhone 12 Pro Max

L’iPhone più potente e costoso di sempre, cioè iPhone 12 Pro Max, sale di una posizione rispetto al mese precedente. Lo schermo è da 6,7 pollici OLED, uno dei migliori sul mercato, mentre il processore è l’A14 Bionic, più veloce e ottimizzato per una durata della batteria superiore. Si tratta dell’iPhone per chi non vuole davvero rinunciare a nulla, che offre ad esempio il sistema di tripla fotocamera più avanzato, con tanto di scanner LiDAR, utilizzato soprattutto con le applicazioni di realtà aumentata.

9. Samsung Galaxy S20 FE 5G

Il Samsung Galaxy S20 FE 5G torna in classifica: è uno dei più recenti smartphone Samsung ed è praticamente il successore del Samsung Galaxy S10 Lite. La casa sudcoreana ha preferito abbandonare il suffisso “Lite”, scegliendo invece FE, che sta per Fan Edition.

Il Galaxy S20 FE 5G infatti è una versione leggermente inferiore di Samsung Galaxy S20: quella in classifica è la versione 5G dell’S20 FE, che rispetto al modello base porta appunto il nuovo tipo di connettività, per questo è venduto a un prezzo più alto.

Le differenze tra l’S20 FE e il Galaxy S20 possono essere consultate nel nostro confronto e riguardano vari aspetti: Il processore è lo stesso Samsung Exynos 990, ma Galaxy S20 FE ha 6 GB di RAM invece che gli 8 GB del Galaxy S20 standard. Entrambi hanno uno schermo Super AMOLED: Galaxy S20 FE ha uno schermo più grande, ma una densità di pixel un po’ più bassa, comunque sopra ai 400 ppi, quindi le immagini sono più che definite. Ha però prestazioni fotografiche leggermente inferiori, ma è quel tipo di differenza che si nota solo con fotografie fatte da esperti e poi esaminate in laboratorio.

Anche per le specifiche secondarie il Galaxy S20 è superiore al Galaxy S20 FE 5G, ma gli elementi di base sono del tutto simili. Il Galaxy S20 FE 5G è alla fine una versione “alleggerita” del top di gamma.

10. Xiaomi Mi 10T 5G

Uno smartphone top di gamma sotto i 400 euro? Sì, è possibile averlo grazie a Xiaomi con Mi 10T 5G. Chiaramente non può competere nelle caratteristiche con smartphone che costano più del doppio, come ad esempio il Samsung Note 20 Ultra, ma dalla scheda tecnica può rientrare tranquillamente tra gli smartphone più potenti sul mercato.

Ha uno schermo da 6,67 pollici con una frequenza di aggiornamento che si vede raramente su uno smartphone, cioè fino a 144 Hz. Il prodotto è quindi adatto agli appassionati di videogiochi, che di solito possono accedere a questo refresh rate solo su monitor costosi. Una frequenza di aggiornamento più alta significa maggiore fluidità per tutte le operazioni, anche mentre si scorre una pagina web o durante la visione di video.

Il modulo fotografico posteriore è triplo, con sensore principale da 64 megapixel, mentre la batteria è molto grande, da 5000 mAh. Insomma è la scelta di chi vuole ottime caratteristiche al giusto prezzo, anche perché il cuore di questo smartphone è il Qualcomm Snapdragon 865 5G, quindi la potenza è assicurata.

Candido Romano
Candido Romano

Giornalista e copywriter con una grande passione per tutto ciò che è tecnologia e intrattenimento, soprattutto smartphone, tablet e videogiochi, di cui scrive dal 2005. Una passione che porta avanti fin da bambino, quando nella sua stanza entrò il Commodore 64: una folgorazione, che aprì un universo di possibilità.

Classe 1983, fa parte di quella generazione che ricorda un mondo...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

top_notebook
Trend 4 marzo 2021

Trovaprezzi.it: classifica dei 10 notebook più cercati a febbraio 2021

(Questo articolo è stato aggiornato in data 4 marzo 2021) Apple, Lenovo, HP, Acer, Asus e Microtech: sono questi i brand che dominano la classifica dei notebook più cercati nel mese di

Apple Glass
Tech 4 marzo 2021

Apple Glass: lenti che si puliscono da sole per gli occhiali smart

Chiunque indossi un paio di occhiali sa benissimo che uno dei problemi riguarda la pulizia delle lenti. Sporco, polvere e ditate possono procurare fastidi di visualizzazione. Un problema amplificato se parliamo di

smartphone_max500euro
Trend 24 febbraio 2021

I migliori smartphone sotto 500 euro

Dopo aver dedicato una guida ai migliori smartphone sotto 100 euro e ai migliori smartphone tra 150 e 300 euro, in questo articolo vi guideremo nella scelta dei migliori smartphone sotto 500