Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Categorie
Affina la tua ricerca!

Per un risultato più preciso scrivi tra virgolette la frase relativa all’oggetto che cerchi. Es. “PlayStation 4”.

Puoi anche escludere offerte che non ti interessano, anteponendo il simbolo alla parola da omettere nella ricerca. Es. Sneakers –bianche mostrerà tutte le sneakers tranne quelle bianche.

Epto electronics

Valutazione media

4.0
4.1 / 5 140 voti
Scheda Offerte

Media opinioni Trovaprezzi.it

4.0
4.1 / 5

140 opinioni

Ordina:
5

Primo acquisto OK

Ho acquistato una cornice digitale una domenica sera. Mi è stata recapitata il martedì successivo ben imballata, oltre il suo scatolo originale, in perfette condizioni.

5 Facilità di navigazione
5 Tempi di consegna
5 Facilità di contatto
5 Facilità di acquisto
5 Servizi al cliente
1

Mai più, assolutamente da evitare

Se operi il recesso dall'acquisto,entro i termini e secondo le loro procedure,inventano comunque scuse false, nel mio caso, e ridicole per NON PAGARE il dovuto.La malafede è testimoniata dal fatto che ho ricevuto due mail con numeri di recesso diversi (cioè due clienti diversi) che enunciavano entrambe la stessa cosa, cioè che NON PAGAVANO quanto sborsato, con la stessa risibile scusa, nel mio caso totalmente falsa. A più di un mese dalla raccomandata di recesso, non ho ricevuto NULLA, nè si sono fatti sentire.Avviato il mandato per la tutela penale/civile sulla vicenda.

1 Facilità di navigazione
4 Tempi di consegna
1 Facilità di contatto
4 Facilità di acquisto
1 Servizi al cliente

27/12/2010 - Risposta del negoziante: Il Cliente ha dimenticato di inserire il fatto che il deumidificatore è stato usato ed è stato restituito senza preoccuparsi ne di ripulirlo, ne di svuotare il serbatoio dell'acqua che è fuoriuscita in gran parte durante il trasporto. Il prodotto è giunto con scatola bagnata e manuali interni completamenti rovinati dall'acqua. Inoltre l'acqua ha danneggiato le parti elettriche e siamo ancora in attesa di ricevere conferma di riparazione dal centro di assistenza della casa madre. Il diritto di recesso è un diritto di ripensamento sull'acquisto che prevede che il prodotto venga restituito nello stato di normale conservazione. Riteniamo equo, come comunicato al Cliente, che il recesso è valido solo dietro decuratazione del prezzo a causa dei danni causati, difatti il prodotto non è più rivendibile come nuovo. Il Cliente ha confermato di aver usato il prodotto e pertanto verrà rimborsato il prezzo decurtato dei danni causati. Il legale del Cliente sicuramente fornirà maggiori chiarimenti sulla diligenza richiesta nell'uso del prodotto che la normativa vigente prevede.

5

ottimo

veloci bravi e gentilissimi

5 Facilità di navigazione
5 Tempi di consegna
5 Facilità di contatto
5 Facilità di acquisto
5 Servizi al cliente
5

Spedizione veloce

Ho comprato su Epto il 14/10/2010 una TV SONY KDL55EX710 TV LED 55F.HD Alla consegna il pacco è risultato danneggiato, ho quindi accettato la merce con riserva, come da istruzioni del sito. Quando sono andato a provare La tv, non si accendeva. Ho aperto quindi la “richiesta di RMA” sul sito e fatto la raccomandata al corriere e a Epto. Dopo 5 giorni lavorativi mi hanno inviato la documentazione per il rierto, dopo 48 ore mi sono ritrovato con la TV NUOVA E PERFETTA.

5 Facilità di navigazione
5 Tempi di consegna
5 Facilità di contatto
5 Facilità di acquisto
5 Servizi al cliente
1

mai piu'

Ho acquistato sul loro sito un prodotto, e leggendo le istruzioni, scopro di non poterlo usare per motivi di salute, chiedo il diritto al recesso, e ovviamente non c'è stato nulla da fare. Fanno riferimento alla leggecon il diritto di recesso, ma ovviamente la tducono come li pare. Seconda ed ultima volta, mai mai più

4 Facilità di navigazione
4 Tempi di consegna
4 Facilità di contatto
4 Facilità di acquisto
1 Servizi al cliente

02/09/2010 - Risposta del negoziante: Descriviamo di seguito quanto omesso dal cliente, per chiarire la situazione e per una migliore valutazione dell'accaduto: - il 26-07-2010 il cliente ha inviato raccomandata AR con richiesta recesso che abbiamo ricevuto il 28-07-2010. - il 28-07-2010 ore 10.37 è stato autorizzato il rientro merce con invio di una email al cliente con modalità e condizioni di spedizione del reso. Il prodotto avrebbe dovuto rientrare ed essere spedito nei termini indicati nella comunicazione, cioè entro 10 giorni, termine previsto dal contratto e dalla normativa stessa. - il 16-08-2010 il Cliente ci scrive dicendo che era stato in ferie e che solo dal 17-08-2010 avrebbe potuto rispedire la merce. - il 17-08-2010 abbiamo risposto al cliente che erano ampiamente prescritti i termini per il rientro e che la pratica di recesso era stata chiusa. Non comprendiamo come il cliente possa sommariamente dichiarare che "non c'è stato nulla da fare". Questa dichiarazione non vuole far altro che forviare il lettore verso una colpa del venditore mentre invece così non è, difatti, come asserito dalle stesso cliente, la merce non è stata rispedita entro i termini in quanto partito per una vacanza. Vogliamo inoltre segnalare al cliente che forse un atteggiamento più gentile, quando non si è certi di essere nella ragione, potrebbe generare migliori risultati.