Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Cellulari e Smartphone Apple

I modelli più popolari ai migliori prezzi: da 141,00 € a 979,99 €

Vedi prodotti precedenti
Apple iPhone 5S 16GB

Apple ha presentato iPhone 5S a fine 2013, durante l'annuale evento Keynote. Si tratta della settima generazione del prestigioso smartphone Apple. Oltre ad aggiornare le componenti hardware del modello che l'ha preceduto, introduce una novità molto interessante: il lettore di impronte digitali Touch ID integrato nel tasto home. Il telefono conferma gli alti standard qualitativi della serie ed è reso ancor più sottile dalla tecnologia In-cell, che elimina uno strato dello schermo Retina da 1136 x 640 pixel. iPhone 5S gira video con la fotocamera iSight da 8 MP dotata di stabilizzatore e flash True Tone. Il processore A7 si serve dell'architettura a 64 bit, per fornire elevata potenza di calcolo al sistema operativo iOS. Il telefono è disponibile nelle colorazioni oro, grigio siderale o argento. Per quanto riguarda la memoria, sono espandibile se non con servizi cloud, sono tre i tagli disponibili: 16 GB, 32 GB e 64 GB. L'autonomia di navigazione Internet, varia dalle otto alle dieci ore, a seconda che si acceda tramite la veloce connessione LTE 4G o mediante Wi-Fi.

Leggi tutto
da 141,00 €
vedi offerte
Apple iPhone 8 Plus 256GB

iPhone 8 Plus è la versione phablet di quella che sarà la più aggiornata versione del melafonino fino all'inizio delle spedizioni di iPhone X. Presentato il 12 settembre nel nuovo teatro intitolato a Steve Jobs, quest'ultimo, sarà disponibile in preordine dalla fine di ottobre 2017. Dati i prezzi da capogiro, avere come alternativa iPhone 8 mantiene una valenza tutt'altro che trascurabile. Si tratta, infatti, di uno smartphone sempre caro, ma più accessibile. E' potente e migliora il suo predecessore sotto diversi aspetti. Il processore A11 Bionic gli regala un'elevata potenza di calcolo. Operando in sinergia con il coprocessore di movimento, l'utilizzo di giochi e applicazioni che fanno uso della realtà aumentata avviene in modo fluido e naturale. Tutto questo, senza ripercussioni sul dato relativo all'autonomia di esercizio, che si mantiene sui livelli di iPhone 7. Soprattutto questa versione da 5,5 pollici, non risulta una piuma da maneggiare. Cosa, in parte, dovuta alla scocca in vetro, resa necessaria dalla capacità di ricarica wireless del nuovo iPhone. Una soluzione che si rivela pratica a casa e in ufficio, ma ancor di più in auto. In riferimento alla capacità di storage le opzioni sono due: la maggiore è questa che mette a disposizione 256 GB per archiviare documenti, foto e video, che vista l'alta definizione tenderebbero ad occupare piuttosto in fretta lo spazio disponibile. Apple iPhone 8 Plus sfrutta, inoltre, le sue generose dimensioni utilizzando il doppio sensore nella fotocamera principale. Nel tasto home, a cui iPhone X rinuncerà, è integrato il sensore impronte, sfruttato da Touch ID per riconoscere il possessore del telefono.

Leggi tutto
da 575,17 €
vedi offerte
Apple iPhone 6 64GB

iPhone 6 è, in realtà, l'ottava generazione del prestigioso smartphone Apple. Questo perché, tra i modelli che l'hanno preceduto rientrano: l'iPhone 5S, che ha introdotto il sensore biometrico, oltre all'economico e colorato iPhone 5C. IPhone 6 64GB è disponibile in questa versione standard con sottile schermo In-cell da 4,7 pollici o nella versione "Plus" dalle dimensioni maggiorate. La memoria è, come sempre, espandibile solo virtualmente con servizi Cloud, per ciascuna delle varianti presenti: 16 GB, 64 GB e 128 GB. Grandi novità del modello sono lo schermo sensibile alla pressione, Apple Pay, che sfrutta la tecnologia NFC e il riconoscimento delle impronte Touch ID per autorizzare un pagamento. La fotocamera da 8 MP gira video Time-lapse con stabilizzazione video di qualità cinematografica e dispone del flash True Tone. Il processore A8 a 64 bit assicura maggiori prestazioni e consumi ridotti: fino a dieci ore di navigazione sotto copertura LTE 4G. Oltre a consentire connessioni dati molto veloci da rete mobile, iPhone 6S permette bitrate tre volte superiori al Wi-Fi con protocollo "n". Le colorazioni proposte sono argento, oro e grigio siderale.

Leggi tutto
da 231,00 €
vedi offerte
Apple iPhone 8 256GB

Il nuovo iPhone 8, che si tratti della versione phablet iPhone 8 Plus o di quella standard, offre solo due opzioni per quanto riguarda la capacità di storage. Si può avere con 64 GB ad un costo inferiore. Oppure, investire qualcosa in più al momento dell'acquisto, per avere questa versione da 256 GB e tutto lo spazio che si possa desiderare per le applicazioni e i propri video. Se girati in alta risoluzione, questi, potrebbero esaurire piuttosto rapidamente quello disponibile. Che negli smartphone Apple non si possa inserire una memoria flash, per incrementarne la capacità di archiviazione è, del resto, cosa nota. Apple iPhone 8 256GB è uno smartphone evoluto, dotato di un processore A11 Bionic, affiancato da un coprocessore di movimento, che non manca di far sentire i suoi effetti durante l'utilizzo di applicazioni che fanno uso della realtà aumentata. Il suo display da 4,7 pollici ottimizza la resa cromatica in relazione alla quantità di luce presente nell'ambiente, grazie alla tecnologia True Tone. Nel tasto home è presente il lettore di impronte, gestito da Touch ID per riconoscere il possessore del telefono ed ergere barriere per tenere al sicuro i suoi dati. Le linee sono quelle consuete. Cambia il materiale della scocca che sembrerebbe fare un passo indietro, tornando al vetro che appesantisce un po' il telefono. Si tratta, però, di una scelta dettata dalla capacità di ricarica wireless del telefono. Apple iPhone 8 256GB installa il sistema operativo iOS 11 evoluto e intuitivo, che lo si utilizzi con l'aiuto dell'assistente digitale Siri o meno.

Leggi tutto
da 417,18 €
vedi offerte
Apple iPhone Xs 512GB

iPhone XS è parte del catalogo Apple da settembre del 2018, come anche iPhone XS Max, che integra il più grande schermo che un iPhone abbia mai avuto. Il design all-screen, che ha debuttato con iPhone X, rende maneggevoli due smartphone che la stessa Apple non ha esitato a definire "grande" e "grandissimo". Apple iPhone XS 512 GB è la versione standard e integra uno schermo OLED Super Retina con diagonale da 5,8 pollici, oltre ad offrire una capacità di archiviazione tipica di un laptop di alta gamma ed un processore A12 Bionic dal motore neurale rinnovato. La capacità di elaborare i più sofisticati algoritmi di apprendimento automatico gioca un ruolo chiave negli smartphone Apple di nuova generazione. Grazie a questa, iPhone XS può servirsi del modello tridimensionale del volto del possessore, creato per mezzo della fotocamera True Depth da 7 MP, in sostituzione delle password. Scatti di qualità professionale sono garantiti, inoltre, dalla fotocamera posteriore dotata di due sensori da 12 MP che ha anche la prerogativa di far risaltare i volti ritratti su sfondi sfocati. Un risultato, quest'ultimo, reso possibile, fino a pochissimo tempo fa, solo da costosissime macchine reflex dotate di teleobiettivo. iPhone XS è realizzato con materiali pregiati che gli consentono di mantenere il proprio valore del tempo. Il rivestimento in vetro e metallo (di colore argento, grigio siderale e, per la prima volta, oro) lo rende compatibile con la modalità di ricarica wireless. Un'altra novità introdotta da iPhone XS è la possibilità di gestire una scheda Sim virtuale, in aggiunta alla consueta Nano Sim, se consentito dal proprio operatore di telefonia mobile.

Leggi tutto
da 767,27 €
vedi offerte
Apple iPhone 6S 128GB

E' l'undicesimo smartphone Apple ed è stato presentato nel settembre 2016. Appare molto simile al modello che l'ha preceduto, iPhone 6, ma porta con sé novità interessanti. Le principali sono lo schermo touch sensibile alla pressione e il nuovo processore A9, che ne fa uno smartphone ancora più potente. La fotocamera iSight scatta ora a 12 MP di risoluzione. Il sensore retroilluminato, la compensazione dell'esposizione HDR, il flash True Tone sono solo alcune doti del comparto fotocamera di questo smartphone che permette di ottenere foto e video eccellenti (anche in 4K). Anche di iPhone 6s esiste la versione Plus, con schermo di più ampio formato. In questa versione standard i pollici del display Retina HD sono 4,7.Supporta, inoltre, la veloce connessione LTE 4G e ripropone il lettore di impronte digitale. Cosa, questa, che consente uno sblocco rapido e sicuro. Il sistema operativo iOS 9 aggiorna le più note applicazione Apple e l'assistente digitale Siri. Questa con 128 GB di memoria integrata è la versione con maggior capacità di storage.

Leggi tutto
da 303,00 €
vedi offerte
Apple iPhone 6S Plus 16GB

Il nuovo iPhone 6S Plus è dotato di un ampio Display Retina da 5,5 pollici e disponibile in tre varianti, per quanto riguarda la memoria integrata. Queste sono da 16 GB, 64 GB e 128 GB e consentono l'espansione solo con servizi virtuali in stile iCloud. Quattro sono, invece, le colorazioni: oro, argento, grigio siderale e oro rosa. Una grande novità di iPhone 6S è la tecnologia Touch 3D, che rende lo schermo sensibile alla pressione e l'utilizzo l'interazione con iPhone ancor più semplice e intuitivo. La potenza del nuovo chip A9 a 64 bit è paragonabile a quella di un computer desktop. La fotocamera iSight, integrata nel sottile guscio in lega di alluminio 7000, ha risoluzione pari a 12 MP e può girare video di risoluzione 4K. Questa si avvale, inoltre, di stabilizzazione ottica dell'immagine e flash True Tone, che regola colore e intensità basandosi su di un proprio algoritmo. iPhone Plus garantisce, inoltre, connessioni molto veloci sia in mobilità, grazie al supporto LTE 4G sia sotto copertura Wi-Fi 802.11ac. Il telefono dispone inoltre del lettore di impronte digitali.

Leggi tutto
da 244,44 €
vedi offerte
Apple iPhone 6S 16GB

Apple dopo esser diventata la società privata a maggior capitale azionario nel 2012, e aver sfondato il muro dei 700 miliardi di dollari di capitalizzazione conquista anche il primato del numero di smartphone venduti al mondo con il suo nuovo iPhone 6S. In Italia il modello è disponibile dai primi di ottobre del 2015 in quattro colorazioni: argento, grigio, oro e oro rosa. La memoria non è espandibile con schede flash, come si usa fare con dispositivi Android, ma si può scegliere la versione da 16 GB, 64 GB o 128 GB secondo le proprie esigenze. Rispetto alla precedente versione, lo schermo mantiene le stesse dimensioni (4,7 pollici) ma diviene sensibile alla pressione. Il cuore hardware è il nuovo microprocessore A9, che migliora le prestazioni riducendo i consumi ed è affiancato dal coprocessore di movimento M9 già visto nei precedenti modelli. La velocità di connessione può arrivare a 300 Mbps su rete mobile LTE 4G e a 866 Mbps grazie al Wi-Fi 802.11ac. Grazie alla sua fotocamera da 12 megapixel, iPhone 6S gira video in risoluzione 4K e scatta foto a 8 MP durante la ripresa.

Leggi tutto
da 247,95 €
vedi offerte
Vedi altri prodotti

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


Apple: negli iPhone il top del design

Chi entra nell’universo Apple e dei suoi iconici iPhone scopre un mondo fatto di semplicità, di bellezza e di intelligenza da cui poi non è più possibile tornare indietro. Passare a un altro brand? Per chi ha avuto un dispositivo con il logo della mela morsicata, passare a qualcos’altro sembra proprio impossibile. Cresciuta attorno alla figura carismatica di Steve Jobs e a quella dell’altro fondatore Steve Wozniak, Apple è stata creata nel 1976 in California. Il suo logo è diventato in men che non si dica il più conosciuto al mondo, tanto da piazzarsi nel 2018, secondo la prestigiosa classifica Best Global Brand, al primo posto, davanti a loghi ormai storici come quello di Google, Amazon, Microsoft e Coca Cola. La particolarità del marchio risiede nella fortissima capacità a far parlare di sé. Quando un nuovo dispositivo del brand sta per uscire, come per esempio un nuovo iPhone, questo è capace di creare un’attesa collettiva che non conosce paragoni. I fan sono in attesa e, man mano che il fatidico giorno del lancio si avvicina, il livello di suspense sale alle stelle e l’adrenalina pure. Il segreto di tutto il rumore che si crea attorno a ogni nuovo prodotto del marchio è la straordinaria bellezza del design, l’unicità delle performance e la sorprendente innovatività delle funzioni. E anche le campagne pubblicitarie sono all’insegna dell’originalità più estrema. Chi sceglie di affidarsi a un dispositivo Apple sceglie molto di più che un semplice prodotto tecnologico. Abbraccia una vera e propria filosofia di vita, scegliendo di far parte di una community di creativi e di persone di successo che fanno dell’innovazione la loro forza. Per capire quanto Apple abbia fatto dell’unicità la propria missione, basta anche solo guardare i nomi dei suoi dispositivi. Già nei lontani anni '80 il brand statunitense con sede nella Silicon Valley ha deciso di chiamare i propri computer non più computer ma Macintosh. Il marchio non produce dunque semplici smartphone, computer e tablet. Produce iPhone, iMac, iPad. Il brand ha presentato in esclusiva mondiale nel 2007 la sua prima linea di iPhone, destinati a diventare in men che non si dica i veri oggetti di culto del nuovo millennio. Nello stesso anno, Steve Jobs ha lanciato il nuovo sistema operativo iOS, che negli anni si è evoluto, diventando uno dei sistemi operativi mobili più intuitivi e sofisticati al mondo. Sempre un passo avanti sulla concorrenza, l’azienda di creativi di Cupertino ha presentato nel 2019 il suo nuovissimo iPhone 11 Pro. E per far conoscere al mondo tutte le sue novità, il marchio organizza ogni anno eventi di portata mondiale. E allora, non lasciatevi scappare la prossima WWDC, la conferenza dedicata agli sviluppatori, oppure la presentazione dei nuovi dispositivi durante i keynote Apple nello Steve Jobs Theatre, l’auditorium situato nel futuristico Apple Park a Cupertino, dove poter scoprire in anteprima assoluta dispositivi dalle tecnologie sbalorditive.

Torna su