Menu
Stufa a legna

Stufa A Legna in Stufe e Camini

Le migliori offerte di aprile 2024 con prezzi a partire da 108,99 €

Confronta nella pagina Stufa a legna di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. La stufa a legna ricrea il fascino delle fiamme del caminetto. Esistono diverse tipologie: le stufe a legna canalizzate ideali per grandi ambienti, quelle a convezione adatte alle abitazioni di piccole o medie dimensioni disposte su un unico piano, e quelle a irraggiamento. Nella scelta di una stufa a legna, si considerano i materiali, ghisa e acciaio sono i più diffusi, la potenza adeguata alla grandezza della propria abitazione e l’autonomia. La Nordica e Blist sono alcuni tra i marchi più validi.  
Filtra
886 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista
Vedi più offerte

Prodotti rilevanti

Vedi tutti

Approfondimenti su Stufa A Legna

Trend 31 gennaio 2020
Trovaprezzi: le stufe a pellet più cercate nel 2019
Lifestyle 04 gennaio 2023
Storia di La Nordica, il made in Italy che riscalda le nostre case

Ultimi articoli in Stufe e Camini

Lifestyle 21 febbraio 2024
Bonus 2024: cosa cambia, quali sono confermati e quali spariranno?
Lifestyle 03 febbraio 2024
Come funzionano i camini a pellet e perché averne uno

Guide all'acquisto

Riscaldare casa rispettando l'ambiente: guida alle migliori stufe a pellet
Stufe e camini: scegliere i migliori modelli grazie alla nostra guida all’acquisto

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Domande frequenti su Stufa a legna

Qual è la migliore stufa a legna?

Tra i modelli più funzionali, la stufa a legna La Nordica Gemma ha un’ottima capacità di riscaldamento ed è bella da vedere grazie al rivestimento in maiolica. È adatta a stanze fino a 172 m³ e la potenza termica corrisponde a 6 kW. Con un corpo in acciaio, si integra bene nell’ambiente. Inoltre, ha una classe energetica A, che garantisce una buona efficienza.

Quanto costa una stufa a legna?

Il prezzo di una stufa a legna può andare dai 200 euro e superare i 4.000 euro. Dipende dal meccanismo di produzione e distribuzione del calore, ma anche dai materiali. Infine, indicativamente, maggiore è il potere termico della stufa a legna, maggiore è anche il suo costo.

Qual è la posizione ideale della stufa a legna?

Per assicurare un ottimale riscaldamento l’apparecchio deve essere collocato al centro della stanza in maniera tale che il calore si propaghi uniformemente anche nelle altre stanze. Se la casa è distribuita su più piani, è consigliabile posizionare la stufa sul piano principale della casa.

Come si pulisce la stufa a legna?

Le parti da pulire a fine stagione sono la camera di combustione, il vetro e la canna fumaria. Ognuna necessita di strumenti e procedure diverse, tutte abbastanza semplici, con l’esclusione della pulizia della canna fumaria, per la quale sarebbe preferibile rivolgersi a uno spazzacamino.

Stufa a legna: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

Un modo per scaldare casa con il calore e il fascino delle fiamme

La stufa a legna è tra gli apparecchi per il riscaldamento domestico quello che più si avvicina alla seduzione del caminetto. Unisce il fascino delle fiamme che scoppiettano ai vantaggi energetici. È infatti alimentata dal legno, un combustibile a basso costo, rinnovabile ed ecologico. Sul mercato esistono diverse tipologie. Prime tra tutte le stufe a legna canalizzate, che distribuiscono il calore in maniera omogenea in tutta l’abitazione tramite la realizzazione di apposite canaline e sono ideali per grandi ambienti. Le stufe a convezione mescolano l’aria calda e fredda dell’ambiente e sono ideali per riscaldare le abitazioni di piccole o medie dimensioni disposte su un unico piano. Quelle a irraggiamento sono la tipologia di stufa a legna antica: irradiano il calore dal proprio corpo e non sono dotate di alcun accorgimento che ne migliori la distribuzione nell’ambiente. Sono stufe a legna economiche, non essendo particolarmente tecnologiche. I modelli esistenti sul mercato sono molteplici: dallo stile rustico alla stufa a legno moderna. A influire sulla scelta di questi dispositivi sono in primo luogo i materiali. Ci sono stufe a legna in ghisa, che si scaldano molto rapidamente e rimangono calde a lungo, ma il calore raggiunto può essere eccessivo e risultare spiacevole al tatto. Le stufe in acciaio sono più semplici da installare e raggiungono velocemente la temperatura, ma restituiscono minore calore rispetto alla ghisa. Anche la pietra ollare ha la capacità di immagazzinare e rilasciare molto calore e non raggiunge temperature eccessive. Le stufe a legna in maiolica hanno un caratteristico aspetto piastrellato che offre all’ambiente un elemento decorativo in più. La potenza delle stufe viene espressa in kW. Abitazioni grandi avranno bisogno di maggiore potere termico, ma contano anche l’età e le caratteristiche costruttive della casa. Infine, un fattore determinante nella scelta è l’autonomia, che indica il numero di ricariche e i tempi di assenza consentiti prima che la stufa si spenga.

Numerose opzioni per scaldare la casa

Il prezzo di partenza di una stufa a legna può andare da circa 200 euro e può superare i 4.000 euro. In una fascia di mercato economica, la stufa a legna Blist LUX LM ha un design moderno ed è adatta per riscaldare ambienti da 40 fino a 100 m³, con una potenza di 7 kW. È realizzata in un elegante colore grigio, mentre lo sportello dell’alimentazione a legna è trasparente, per trasmettere la suggestione del fuoco e monitorare l’alimentazione. È una stufa a legna piccola e il vano per contenere la legna è ridotto, quindi, può essere installata anche in spazi ridotti. Il suo costo indicativo è di 500 euro. In un segmento di mercato intermedio, la stufa a legna La Nordica Isotta Evo, in ghisa, trattiene il calore per parecchio tempo. Questo modello è curato nella finitura e nella qualità dei materiali che garantiscono lunghissima durata e prestazioni sempre ottimali. Grazie al vetro panoramico di grandi dimensioni, la fiamma è a vista. Perfetta per scaldare ambienti di piccola e media dimensione. Il suo prezzo si aggira sui 2.000 euro. Tra i top di gamma, Trovaprezzi.it consiglia la stufa a legna La Nordica Futura, dotata della possibilità di caricamento automatico dei tronchetti. È rivestita in maiolica lavorata a mano e il focolare è dotato di ghisa, e ciò assicura che l’interno sia robusto e resistente al fuoco. Venduto ad un prezzo di circa 3.000 euro.

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Le stelline rappresentano il punteggio medio delle recensioni degli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Le stelline non sono presenti perché questo negozio ha raccolto meno di 10 recensioni negli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Torna su