Menu
Display LED Risoluzione Full HD Sistema operativo Android Modalità hotel
Prezzo Recensione prodotto Scheda tecnica FAQ

Ultimi articoli in Televisori

Tech 19 maggio 2024
TV OLED LG 2023 vs TV OLED LG 2024: quali sono le novità?
Tech 17 maggio 2024
DAZN aumenta i prezzi del piano Plus: ecco i dettagli

Guide all'acquisto

Immagine e suono in perfetta armonia: guida ai migliori TV del momento
TV Samsung: guida all’acquisto per scovare il modello giusto

Recensione Akai AKTV3925T

Modello più economico rispetto a top di gamma come LG OLED C3, Akai AKTV3925T si indirizza alla fascia bassa del mercato con una proposta frutto di alcuni compromessi hardware. Lo schermo, ad esempio, è da 39 pollici con risoluzione HD Ready, ovvero 1366x768 pixel. Il livello di dettaglio, sebbene più che sufficiente, risulta inferiore rispetto alle alternative Full HD (1920x1080 pixel), disponibili anche in tagli più piccoli (generalmente a partire da 32 pollici). Nonostante ciò, la sufficiente luminosità massima (200 cd/m2) consente di utilizzare l'apparecchio con profitto in ambienti ben illuminati anche durante le ore diurne. Per quanto riguarda il comparto audio, l'approccio seguito dal televisore Akai AKTV3925T è quello tipico di un device entry level. Nel concreto, sono inclusi due speaker da 8 W dalle performance limitate ma adeguati a camere medio-piccole. Per migliorare le performance sonore, in ogni caso, è possibile affidarsi ai vari collegamenti previsti, a partire dalla presa per le cuffie da 3,5 mm. Le altre opzioni in tema di connettività prevedono tre ingressi HDMI, due input USB, slot CI+, terminali per antenna terrestre e satellitare. La connessione al web viene garantita dalla porta ethernet per cavi RJ-45 e dal modulo Wi-Fi. Akai AKTV3925T, pertanto, è una smart TV e mette a disposizione il sistema operativo Android. Sarà semplice avviare le proprie app di streaming preferite, a partire da Youtube, Netflix e Amazon Prime Video. Ciò permette di vivere un’esperienza multimediale sufficiente, adatta a chi non vuole spendere cifre troppo elevate.

Akai AKTV3925T in pillole:

  • Schermo da 39 pollici
  • Risoluzione Full HD
  • Sistema operativo Android
  • Tre ingressi HDMI
Scritto da Francesco Ursino
Fin da bambino, Francesco ha avuto passioni ben precise. La tecnologia, la scrittura, la comunicazione e i videogiochi. L’epoca d’oro dei giochi in 16 bit, e del grande duello tra Nintendo e SEGA, lo vedeva protagonista in prima fila. Grazie all... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su Akai AKTV3925T

Che tipo di sintonizzatore include la smart TV Akai AKTV3925T?

Così come modelli di dimensione simile, ad esempio Hisense A4K, il TV Android Akai AKTV3925T è dotato di un sintonizzatore integrato. Il tuner consente di gestire i segnali del digitale terrestre (DVB-T2) e satellitari (DVB-S2). Servendosi del decoder si ha peraltro l’opportunità di sfruttare il Televideo, fonte aggiornata di news su sport, politica, attualità e molto altro.

Quanto è grande la smart TV Akai AKTV3925T?

La smart TV 39 pollici Akai AKTV3925T è larga 891 mm, alta 511 mm e profonda 85 mm. Una volta inseriti i due piedistalli inferiori, l'altezza diventa 552 mm e la profondità arriva a 211 mm. Il peso dell'apparecchio è di 5,5 kg, dato che non dovrebbe rendere particolarmente complessa l'eventuale installazione a muro del televisore, effettuabile con i supporti VESA 200x200 mm.

Il televisore Akai AKTV3925T offre funzionalità aggiuntive?

Escludendo le tante opzioni legate al sistema operativo Android, va detto che la smart TV Akai AKTV3925T può vantare altre funzionalità utili. Come la Modalità hotel, che impedisce l'accesso al menu delle impostazioni e blocca il volume massimo.

Qual è il livello di consumo della smart TV Akai AKTV3925T?

La smart TV Akai AKTV3925T fa parte della classe di efficienza G, in una scala che va proprio dalla fascia G alla A. La richiesta annua, equiparata a 1.000 ore di utilizzo, arriva a 54 kWh.

Torna su