Tech 29 aprile 2020

Google Pixel Buds disponibili negli USA

Pixel

I Google Pixel Buds sono auricolari True Wireless che andranno a sfidare le Apple Airpods e le Jabra Elite 75t. Protagonisti di diversi rumors sono finalmente arrivati sul mercato, o meglio, su alcuni mercati: è infatti possibile acquistarli negli Stati Uniti, circa otto mesi dopo le prime anticipazioni.

Viene confermato il design minimale ed elegante, così come le diverse colorazioni: Clearly White, un bianco molto pulito, Quite Mint, Oh So Orange, Almost Black, rispettivamente verde chiaro, arancione, e grigio scuro.

Le piccole alette nella parte interna dell’auricolare dovrebbero permettere una buona tenuta anche durante lo sport. I Google Pixel Buds possono essere controllate tramite l’assistente vocale Google: con alcuni semplici comandi vocali gli utenti potranno cambiare brano, gestire la riproduzione, il volume e accedere a tante altre funzioni, come il calendario e le notifiche.

Le nuove Pixel Buds

Le nuove Pixel Buds sono disponibili negli Stati Uniti con un prezzo di 179 dollari.

I Google Pixel Buds sono anche in grado di effettuare la traduzione istantanea, dunque potranno essere usati per poter comunicare con chi parla una lingua diversa dalla nostra. Presente anche la funzione Fast Pair, che consente di effettuare l’abbinamento in maniera molto semplice da un terminale Android, una funzione molto simile all’esperienza offerta dalle Apple AirPods.

Infine, viene confermato il suono adattativo: tale funzione permette agli auricolari di gestire autonomamente l’equalizzazione della riproduzione, in base all’ambiente in cui ci si trova. Verranno dunque adottati diversi profili a seconda che siamo a casa, al lavoro, oppure in treno.

I Google Pixel Buds sono acquistabili per il momento solo negli Stati Uniti ad un prezzo di 179 dollari, che potrebbero diventare 179 euro sul mercato italiano. Non resta che attendere ulteriori novità.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Cuffie Bluetooth, come scegliere
Tech 21 settembre 2020

Cuffie Bluetooth: come sceglierle e quali comprare

(Questo articolo, pubblicato nel Magazine di Trovaprezzi.it il 10 marzo 2019, è stato aggiornato in data 21 settembre 2020) Quando si tratta di cuffie e auricolari ci sono tantissimi diversi modelli tra

Bose QuietComfort Earbuds
Tech 11 settembre 2020

Bose QuietComfort Earbuds: riduzione del rumore sui nuovi auricolari true wireless

Bose ha annunciato alcune novità: si tratta di due nuovi auricolari e tre nuovi varianti dei Bose Frames, i curiosi occhiali con connessione Bluetooth che ci fanno parlare al telefono tramite la

Auricolari True Wireless
Tech 7 settembre 2020

Perché dovreste comprare auricolari True Wireless con ANC invece di quelli normali

Molti smartphone hanno un paio di auricolari inclusi nella confezione, ma nella maggior parte dei casi (tutti i casi in effetti) non sono auricolari di buona qualità, e vanno bene per qualche chiamata