Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu
Asciugatrice

Asciugatrice in Lavatrici e Asciugatrici

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 169,99 €

Confronta nella pagina Asciugatrice di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. Asciugatrice slim o standard che sia, l’elettrodomestico elimina l’umidità dai capi operando un’asciugatura rapida ed efficace. Per chi cerca il top dell’esperienza il punto di riferimento sono le asciugatrici Bosch, le asciugatrici Miele e le asciugatrici Electrolux. All’interno della categoria non mancano interessanti asciugatrici in offerta e modelli di asciugatrici a pompa di calore dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, come le asciugatrici Beko.
Filtri
3.198 offerte
Vista
Vedi più offerte

Prodotti rilevanti


Guide all'acquisto

Le migliori lavasciuga in commercio: guida all'acquisto
Bucato senza macchie e senza stress: guida all’acquisto della lavatrice


Domande frequenti su Asciugatrice

Cosa bisogna sapere per comprare un’asciugatrice?

Oltre a controllare le dimensioni dell’asciugatrice e la presenza a bordo del motore inverter, è bene leggere con attenzione l’etichetta energetica per scovare tante informazioni utili. Capacità di carico, rumorosità, durata di un ciclo standard: a ciò si aggiunge la classe di efficienza energetica, compresa fra le lettere D e A+++. Non manca, poi, il dettaglio dei consumi su base annua espressi in kWh e la classe di efficienza relativa alla sola condensazione, su una scala da G ad A.

Qual è l’asciugatrice migliore?

A rappresentare perfettamente la categoria ci pensa l’asciugatrice Electrolux EW9H393W a pompa di calore che coniuga capienza ed efficienza energetica. Parliamo di un generoso elettrodomestico con capacità di carico da 9 Kg che brilla per efficienza energetica grazie alla classe A+++. Spinta da un silenzioso motore inverter, fa largo uso della tecnologia per realizzare un’asciugatura veloce e delicata. CycloneCare System, DelicateCare System, SensiCare System e sensori SmartSense: qui non manca davvero niente.

Dove si può mettere l'asciugatrice?

La collocazione ideale per l’asciugatrice è sempre vicino alla lavatrice, possibilmente in un ambiente apposito, come ad esempio un garage o uno scantinato. Se ciò non è possibile, è il bagno la stanza più indicata per l’elettrodomestico, magari incolonnato assieme alla lavatrice in modo da occupare meno spazio.

Che vuol dire asciugatrice a pompa di calore?

Presente sulla stragrande maggioranza delle asciugatrici in commercio, la pompa di calore produce aria in modo analogo ad un climatizzatore. La pompa riscalda un liquido refrigerante che, a sua volta, genera aria calda spinta da una ventola nel cestello. Successivamente, sottraendo l’umidità dai capi, l’aria si raffredda ed il vapore si va a condensare nella vaschetta di raccolta.



Asciugatrice: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

Vantaggi, funzionamento e specifiche tecniche

Cicli veloci e comodità d’uso unica: ecco due punti di forza dell’asciugatrice, elettrodomestico che si sta affermando con decisione nel nostro Paese. Proposta anche in versione slim, come nel caso dell’asciugatrice Beko DRXS722W, ha il vantaggio di ridurre drasticamente i tempi di asciugatura del bucato. Ciò si fa più evidente in inverno, quando le temperature rigide e le poche ore di luce diurne rallentano ulteriormente il processo. Ancora più utile per chi non ha un balcone o uno spazio esterno per lo stendino, l’asciugatrice evita il proliferare in casa dell’umidità presente nei capi bagnati. Il funzionamento dell’elettrodomestico è tanto semplice quanto efficace. Mandati in pensione i modelli con resistenza elettrica, oggi sono le asciugatrici con pompa di calore a dettar legge. Lavorando in modo simile ad un climatizzatore, la macchina riscalda l’aria secca facendola fluire nel cestello. Una volta carica dell’umidità dei capi, l’aria si raffredda, trasformando il vapore in acqua che confluisce in un’apposita vaschetta. Quasi sempre dotate di motore inverter, le migliori asciugatrici sono anche molto efficienti, specie se certificate di classe A+++ e A++. L’etichetta energetica, inoltre, ci informa sulla rumorosità dell’asciugatrice esprimendola in decibel e sulla capacità del cestello. E a tal proposito, si parte con i modelli da 5 Kg per arrivare a superare anche i 10 Kg con le asciugatrici più capienti. In quanto a dimensioni, l’asciugatrice standard è identica alla lavatrice, misurando 60x60x85 cm. Le asciugatrici slim, invece, riducono lo spessore portandolo intorno ai 50 cm. In generale, quando lavatrice ed asciugatrice hanno le stesse dimensioni, possono essere incolonnate per guadagnare spazio.

Il fattore prezzo

Lavatrice ed asciugatrice sono paragonabili sotto tanti punti di vista. Pur svolgendo mansioni differenti, si assomigliano a livello estetico e sono vendute ad un prezzo simile. Naturalmente, la spesa iniziale per l’asciugatrice si lega alla qualità dell’elettrodomestico nell’asciugatura, alla capacità di carico ed ai consumi che farà registrare. Ma è anche il numero di programmi e funzioni speciali presenti ad incidere non poco in ottica budget. Le asciugatrici economiche, vendute intorno ai 250 euro, sono le più semplici e spartane. Dotate dei programmi base (cotone, sintetici, lana…), sono essenziali anche nel design. Asciugatrici Beko e Candy: queste le macchine dal miglior rapporto qualità-prezzo. Per chi cerca un’esperienza più completa, le asciugatrici di fascia alta sono la soluzione giusta. Programmi antiallergie, avanzati sensori di peso, utilizzo del vapore con funzione antipiega e connettività smart: ecco l’identikit dei modelli top di gamma più evoluti, con prezzo che si aggira intorno ai 1.000 euro. Ed in questa categoria non possiamo non inserire le asciugatrici Miele, e i migliori modelli di asciugatrici Electrolux, Samsung ed LG. La via del compromesso è spesso la più battuta. E fra le asciugatrici in offerta di fascia media per budget intorno ai 500 euro spuntano prodotti davvero sorprendenti. Fra i più apprezzati, Trovaprezzi.it consiglia Bosch WQG24100IT: robusta e affidabile, questa asciugatrice Bosch da 9Kg è garantita dall’esperienza del brand tedesco numero uno. Arricchita dal cestello Sensitive che produce un’asciugatura delicata, integra un agile programma rapido da 40 minuti ed il filtro EasyClean di facile pulizia.



Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su