Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Notebook Apple - MacBook, MacBook Air e MacBook Pro

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 927,20 €

Gli inconfondibili notebook Apple sono la dimostrazione di quanto la qualità e l’innovazione premiano sul mercato. Un marchio che è un’icona, per dispositivi efficienti e adatti a qualsiasi tipo di professione.

Apple MacBook Air M1 13" (2020)

Il MacBook Air M1 13" (2020) è il nuovo modello ultrasottile firmato Apple, appena reso disponibile con il chip M1 della stessa casa madre; quello montato anche sui nuovi modelli Pro come il MacBook Pro M1 13" (2020) già disponibile su Trovaprezzi.it. Il modello Air analizzato su questa pagina, come al solito, è un computer dedicato a tutte le tipologie di utenti, che ne potranno apprezzare performance efficienti e dimensioni contenute in qualsiasi tipo di attività, sia professionale che ludico ricreativa. Prodotto e commercializzato nelle tre varianti di colore oro, argento e grigio siderale, il computer è in grado di assicurare un’autonomia della batteria di 15 ore in navigazione web in wireless e fino a 18 ore nella modalità di riproduzione film sull’app Apple TV; l’alimentatore USB-C da 30W consente inoltre una ricarica molto rapida, permettendo di non trovarsi mai in difficoltà sotto questo punto di vista. Il design minimalista a cui ci ha abituato la casa di Cupertino si riscontra su questo computer anche dal punto di vista della dotazione di porte e interfacce, ridotte ad appena due porte Thunderbolt/USB 4 per ricarica, DisplayPort, Thunderbolt 3 fino a 40 Gbps e USB 3.1 Gen 2 fino a 10 Gbps. Il MacBook Air M1 13" (2020) è quindi un computer pensato per offrire il massimo della funzionalità senza lasciar spazio alle distrazioni stilistiche; a questo servono gli 8 GB di memoria Ram configurabile anche fino a 16 GB e le veloci unità di archiviazione SSD con fino a 2 TB di possibile storage.Apple MacBook Air M1 13" (2020) in pillole:Chip Apple M1CPU 8-core2 porte Thunderbolt / USB 4Autonomia batteria fino a 18 ore

Leggi tutto
da 927,20 €
vedi
Apple MacBook Pro M1 13" (2020)

Il MacBook Pro M1 13" (2020) è il nuovo computer portatile Apple dotato del chip della casa madre contraddistinto dalla sigla M1 e in grado di donare al dispositivo ancora più potenza. Parliamo quindi di un modello da 13,3 pollici della stessa serie del classico MacBook Pro 13.3" (2020) altrettanto disponibile sul sito di Trovaprezzi.it ma in grado di presentarsi 2,8 volte più scattante e con una grafica fino a 5 volte più rapida. A far apprezzare questo modello è anche il risparmio energetico che permette di poter contare su un’autonomia della batteria fino a più di 20 ore consecutive nella modalità di utilizzo misto. Con il chip Apple M1 la CPU 8-core è così in grado di gestire qualsiasi carico di lavoro, anche nel campo dei settori grafici e video così come in quello ludico. Velocità e reattività sono le caratteristiche principali di questo modello, che in seguito all’innovazione apportata dal nuovo chip punta a rivoluzionare anche l’esperienza di utilizzo da parte dell’utente; tante sono infatti le app create apposta e anche quelle di cui si è già in possesso possono essere utilizzare alla stessa velocità. In più, grazie al nuovo sistema operativo Big Sur, le app del proprio iPhone o iPad possono essere utilizzate anche direttamente sul computer. Il MacBook Pro M1 13" (2020) può contare anche sulla solita generosità a livello di spazio per lo storage, con configurazioni possibili dell’unità a stato solido fino anche a 2 TB.Apple MacBook Pro M1 13" (2020) in pillole:Chip Apple M1CPU 8-coreFino a 2 TB di storageAutonomia batteria di 20 ore

Leggi tutto
da 1.174,90 €
vedi
Apple MacBook Pro 16" (2019)

Il MacBook Pro 16" (2019) corrisponde a una delle versioni del top di gamma dei notebook Apple con schermo da 16 pollici. Si tratta di una delle versioni del portatile immessa nel mercato nel 2019 e con cui la casa della mela morsicata vuole accontentare i bisogni della sua clientela professionale più esigente che si ritrova così tra le mani un dispositivo in grado di gestire agevolmente qualsiasi tipo di operazione, anche nel campo dell’editing video e dell’elaborazione delle immagini. Il tutto grazie alla solita eccellente dotazione gestita dalla nona generazione di processori Intel. L’unità di alimentazione, in questo caso, può arrivare fino alla versione Intel Core i9 Opta Core con 12 MB di cache e una frequenza che parte da 2.3 GHz e può arrivare fino a 4.8 Ghz nella modalità Turbo Boost. Ad agevolare le operazioni di elaborazione e di calcolo contribuiscono, inoltre, 16 GB di memoria DDR4-SDRAM a 2666 MHz su scheda. La generazione di MacBook Pro di cui fa parte anche questa versione è caratterizzata da una nuova esperienza grafica resa eccellente dal display retina retroilluminato a led con tecnologia IPS e risoluzione di 3072x1920 Pixel. Il MacBook Pro 16" (2019) è commercializzato con il classico colore grigio e sempre rimanendo nel comparto video monta una scheda video AMD Radeon Pro 5300M con 4 GB di memoria grafica dedicata. La fotocamera frontale è, invece, una HD da 720p. Le porte Thunderbolt 3, come ormai consuetudine sugli ultimi modelli prodotti da Apple, sono quattro. Il computer dispone di unità SSD con capacità di storage da 512 GB o 1 TB. Apple MacBook Pro 16" (2019) in pillole:Schermo da 16 polliciProcessore fino a Intel Core i9Scheda AMD Radeon Pro 5300MStorage fino a 1 TB

Leggi tutto
da 2.289,90 €
vedi
Apple MacBook Pro 13" (2020)

Il MacBook Pro 13.3" (2020) è la versione recentemente aggiornata del portatile Apple più apprezzato dai professionisti che non vogliono rinunciare alla potenza quando sono in giro per lavoro. Il computer, alimentato da processori Intel di ultima generazione e con capacità di memoria Ram espanidibile fino a 32 GB si contraddistingue per leggerezza e praticità, oltre ad offrire una struttura solida e resistente che ne aumenta l’appeal grazie anche al design inconfondibile. I dati dell’ultimo aggiornamento della casa di Cupertino sui suoi modelli di punta raccontano di una velocità di lettura delle unità SSD di 3,0 GBps, dell’80 per cento in più di velocità nella grafica rispetto ai modelli precedenti e di una massima configurazione possibile dello storage fino a 4 TB. Nelle versioni di base, invece, le unità SSD di riferimento sono da 256 o da 512 GB e il processore un Intel Core i5 Quad Core con frequenza variabile da 1,4 GHz di base a 3,9 GHz in modalità massima turbo. Il MacBook Pro 13.3" (2020) può contare su un’autonomia della batteria di poco superiore alle dieci ore, è fornito di base con il sistema operativo Catalina e monta la tastiera retroilluminata e un monitor IPS con risoluzione di 2560x1600 pixel. La connettività in Bluetooth è assicurata dalla versione 5.0 mentre come già succede da qualche versione a questa parte, anche in questo caso le uniche porte di collegamento sulla scocca sono due Thunderbolt 3, oltre ovviamente all’uscita per le cuffie e al jack combinato per microfono e auricolare.Apple MacBook Pro 13.3" (2020) in pillole:Processore Intel Core i5 Quad CoreSchermo da 13,3 polliciMassimo storage 4 TBRisoluzione schermo 2560x1600 pixel

Leggi tutto
da 1.299,00 €
vedi
Apple MacBook Air 13" (2020)

Il MacBook Air 13.3" (2020) è il notebook ultrasottile di Apple di più recente produzione. Siamo quindi davanti a un modello appartenente al nuovo aggiornamento già portato alla decima generazione di processori Intel e che si presenta con un peso di soli 1,29 chilogrammi e uno spessore massimo che non supera 1,61 centimetri nella parte posteriore. La nuova gamma, disponibile nelle colorazioni grigio siderale, oro e argento può contare sullo stesso monitor da 13,3 pollici con tecnologia IPS e risoluzione di 2560x1600 pixel. Uguale per tutti i modelli è anche il nuovo sistema operativo dai dispositivi della mela morsicata, ossia MacOS Catalina. La memoria Ram configurata inizialmente è di 8 GB, con possibilità di configurazione fino a 16 GB. Lo storage offerto dal supporto a stato solido è invece di 256 GB o di 512 GB, con possibilità di collegamento ad altri dispositivi di memoria esterni solo attraverso una delle due porte Thunderbolt 3 a disposizione sulla scocca. Il processore chiamato a gestire le operazioni sul MacBook Air 13.3" (2020) preso in esame su questa pagina è un Intel Core i3 Dual Core di decima generazione, con 4 MB di cache e frequenza variabile da 1,1 GHz a 3,2 Ghz nella modalità massima turbo. Il notebook è l’ideale per studenti e professionisti sempre in movimento, offrendo comodità di trasporto assoluta e prestazioni all’altezza di ogni impegno quotidiano.Apple MacBook Air 13.3" (2020) in pillole:Schermo da 13,3 polliciProcessore Intel Core i3 di decima generazioneDisplay HD da 2560x1600 pixelStorage fino a 512 GB

Leggi tutto
da 1.270,00 €
vedi
Apple MacBook Air 13" (2019)

Il MacBook Air Oro (MVFM2T/A) appartiene alla gamma di computer più amati di sempre del marchio Apple che, con questa colorazione, si rivolge a chi vuole distinguersi anche dal punto di vista del design e dello stile. Il notebook si presenta con l'affidabilità e la robustezza solitamente garantite dal marchio di Cupertino per il suo modello più sottile e leggero. Le dimensioni ridotte non impediscono però a questo modello di montare un funzionale display Retina con tecnologia True Tone, il sistema di rilevamento delle impronte digitali Touch ID e il Trackpad Force Touch, componenti che da sole valgono già il prezzo, non tra i più economici quando si parla di computer portatili. A livello di dotazione interna, ci troviamo invece di fronte ad una delle versioni di portatile della mela morsicata alimentata da un processore Intel Core i5 Dual Core di ottava generazione con una frequenza base di 1.6 GHz e fino a 3.6 GHz con modalità Turbo Boost. Di supporto al processore ci sono 8 GB di memoria Ram ma, come sempre accade per i computer portatili Apple, in fase di configurazione si può scegliere, ad un prezzo ovviamente maggiorato, anche la soluzione con 16 GB. Per quanto riguarda la capacità di archiviazione stesso discorso, con la possibilità di arrivare fino a 1 TB mentre l'unità a stato solido montata su questo modello è da 128 GB. Il MacBook Air Oro (MVFM2T/A), per concludere, ha uno schermo da 13,3 pollici in grado di garantire un testo ultranitido e il 48% in più di colori rispetto ai display non dotati di Retina. Apple MacBook Air Oro (MVFM2T/A) in pillole:Processore Intel Core i5Display Retina da 13,3 pollici8 GB di memoriaStorage da 128 GB

Leggi tutto
da 1.199,90 €
vedi
Apple MacBook Pro 13" (2019)

Il Macbook Pro (MUHN2T/A) è uno dei modelli del laptop pensato da Apple per il mondo dei professionisti. Si tratta di una delle versioni da 13 pollici di un notebook amato da milioni di utenti, disposti ad investire una cifra di fascia alta per dotarsi di un dispositivo in grado di assecondare le proprie esigenze lavorative. Questo modello fa parte della release del 2019, con cui l'azienda della mela morsicata ha ulteriormente rinnovato un modello già di per sé ottimo e che ha raggiunto dimensioni minimali rispetto alla componentistica che porta dentro. Parliamo, infatti, di un computer con 1,37 chilogrammi di peso e 14,9 millimetri di spessore, misure che gli consentono di proporsi come un dispositivo più che comodo da trasportare. Ciò non ha impedito agli ingegneri di Cupertino di studiare soluzioni hardware ottimali, visto che in questa versione è montato un processore Intel Core i5 con frequenza variabile tra 1.4 GHz nelle modalità di base e 3.9 GHz in modalità Turbo. Il processore sfrutta 8 GB di memoria Ram preinstallata su un modello che consente la configurazione con fino a 16 GB mentre, per quanto riguarda lo stoccaggio, siamo di fronte ad un notebook con un'unità SSD da 128 GB e possibilità di configurazione fino a 2 TB. Per quanto riguarda il comparto video, il Macbook Pro (MUHN2T/A) monta una scheda Intel Iris Plus Graphics 645 in grado di regalare un'eccellente esperienza di visualizzazione sul display Retina da 13,3 pollici; display che ha, come ulteriori caratteristiche, la retroilluminazione a led con tecnologia IPS e una risoluzione nativa 2560x1600 a 227 per pixel in grado di supportare milioni di colori.Apple Macbook Pro (MUHN2T/A) in pillole:Processore Intel Core i5Scheda video Intel Iris Plus Graphics 6458 GB di memoriaStorage da 128 GB

Leggi tutto
da 1.449,90 €
vedi
Apple MacBook Pro 15" (2018)

Il Macbook Pro MR972TA/A è uno dei modelli di computer portatili Apple pensato e realizzato per un'utenza professionale bisognosa del massimo della potenza e dell'esperienza di visualizzazione per i propri progetti. È uno dei modelli di punta dell'azienda, che con questa versione con schermo da 15 pollici, offre ai propri clienti un dispositivo che recepisce tutte le più recenti innovazioni in materia di esperienza di utilizzo e protezione dei propri dati. Sul modello in questione, caratterizzato dal colore argento, è infatti disponibile anche l'innovativa Touch Bar con sensore Touch ID integrato: si tratta di un nuovo strumento che prende il posto dei tasti funzioni e che è in grado di adattarsi automaticamente alle procedure più utilizzate dall'utente, consentendo un uso ancora più accelerato e intuitivo dei comandi. Con un peso di 1,83 chilogrammi e uno spessore limitato a 1,55 centimetri, il nuovo Macbook è inoltre un dispositivo leggero e facilissimo da trasportare, che consente a chi lavora spesso in mobilità, di avere sempre con sé il proprio strumento di lavoro senza ingombri eccessivi. L'unità di alimentazione del Macbook Pro MR972TA/A corrisponde a un processore Intel Core i7 6-core di ottava generazione da 2.6 GHz, con 9 MB di cache L3 condivisa e una frequenza Turbo Boost capace di arrivare fino a 4.3 GHz. L'unità di archiviazione SSD ha invece una capacità massima di 512 GB e la memoria Ram è di 16 GB. L'esperienza visiva è assicurata a sua volta da una scheda Radeon Pro 560X con 4 GB di memoria video e dal display Retina con risoluzione di 2880x1800 a 200 pixel per pollice.Macbook Pro MR972TA/A in pilloleDisplay RetinaProcessore Intel Core i7 6-core a 2,6 GHz16 GB di memoriaStorage da 512 GB

Leggi tutto
da 2.625,00 €
vedi
Apple MacBook 12" (2017)

Acquistare un MacBook significa, innanzitutto, doversi principalmente orientare tra tre tipologie di notebook. MacBook Air, sottile, performante, elegante come tutti i prodotti Apple e ancora a pieno titolo nel catalogo Apple. Il MacBook, con schermo da 12 pollici ad alta risoluzione e una potenza di calcolo degna di nota concentrata in soli 920 grammi di peso. Oltre a questi, c'è MacBook Pro, che potremmo definire una workstation portatile con schermo da tredici a quindici pollici. Una volta scelto il tipo di MacBook, il notebook si potrà ulteriormente configurare sulla base delle proprie esigenze. Scegliendo il tipo di processore e la capacità di archiviazione del disco a stato solido SSD. Apple commercializza, inoltre, MacBook in quattro colorazioni: oro rosa, grigio siderale, oro e argento. Apple MacBook MNYM2T/A è la versione oro rosa del MacBook con processore Intel core M3 e disco stato solido da 256 GB. Con MacBook, Apple ridefinisce, ancora una volta, gli standard di utilizzo in mobilità di un piccolo computer portatile. Ne aumenta l'autonomia di esercizio nel 35%, rispetto alle versioni precedenti, ridisegnandone la batteria. Il touchpad diventa sensibile alla pressione. Oltre a far corrispondere ad alcuni gesti le azioni più comuni, consente di apporre firme ai documenti digitali, oltre a introdurre maggiori possibilità di controllo durante l'utilizzo del software. In tema di connessioni, offre il supporto delle tecnologie Wi-Fi 802.11 ac e Bluetooth 4.2. La connettività cablata, si serve invece di un'unica porta USB Type-C. Grazie alla sua versatilità, quest'ultima consente di trasferire dati 5 Gbps, di connettere monitor esterni ad alta definizione, nonché la ricarica nel dispositivo.

Leggi tutto
da 1.465,53 €
vedi
Apple MacBook Pro 15" (2016)

A livello macro, le differenze tra i nuovi MacBook Pro Retina di Apple sono date dalla misura diagonale dello schermo — tredici pollici o quindici — e dalla presenza, o meno, della Touch Bar nel modello dalle dimensioni più compatte. Si trovano, poi, in commercio diverse configurazioni, in cui può variare il processore e la quantità di memoria del dispositivo. Nel caso di Apple MacBook Pro Retina - MLW72T/A il primo è in Intel Core i7 da 2,6 GHz e il disco fisso a stato solido ha una capacità di 256 GB. Il notebook dispone, inoltre, di una scheda grafica AMD Radeon Pro 450 con 2 GB di memoria che si vanno a sommare ai sedici dedicati al processore. Con specifiche di questo livello, non c'è da stupirsi che le immagini scorrano fluide sul suo display Retina da 15,4 pollici e 2880 x 1800 pixel di risoluzione. La nuova versione di MacBook Pro porta con sé miglioramenti un po' su tutti i fronti. Gli altoparlanti sono stati ridisegnati, il touchpad è enorme e sensibile alla pressione. Le connessioni a dispositivi esterni sono gestite tramite quattro porte di tipo Thunderbolt 3.

Leggi tutto
da 2.448,00 €
vedi
Apple MacBook Pro 13" (2018)

Se MacBook è il notebook più adatto per chi cerca il massimo della portabilità, MacBook Pro è il computer ideale per chi necessita della potenza di elaborazione tipica di un desktop, ma non intende rinunciare alla comodità di un computer portatile. Con il suo display ad elevata risoluzione e le nuove modalità di interazione introdotte dalla touch bar, MacBook Pro si rivela un fedele alleato per portare a termine i compiti più complessi in ambito digitale. MacBook Pro è disponibile in più versioni nelle quali crescono, insieme al prezzo, la misura dello schermo ad alta risoluzione, la potenza del processore e la capacità di elaborazione del disco a stato solido SSD, integrato. Apple MacBook Pro MR9Q2T/A ha un processore Intel Core i5, appartenente all'ottava generazione, una memoria RAM di 8 GB, espandibile fino a 16 GB e un disco fisso con capacità di archiviazione di 256 GB . In uno schermo da 13,3 pollici, sono concentrati 2560 x 1600 pixel: un livello di risoluzione veramente degno di nota, che darà una marcia in più a fotografi, grafici e ai professionisti che operano nell’ambito del montaggio video. Grazie alla tecnologia Thunderbolt 3, MacBook Pro sfrutta la praticità del connettore USB-C per trasferire dati verso supporti di memorizzazione esterni, per la ricarica e per gestire fino a due monitor esterni di risoluzione 5K. Macbook Pro è disponibile nei colori argento e grigio siderale.

Leggi tutto
da 1.799,90 €
vedi
Apple MacBook 12" (2016)

Apple MacBook - MLH72T/A è un piccolo e leggere computer portatile, che ti permettere di essere produttivo in ogni momento della giornata. Anche senza avere la potenza di un MacBook Pro, derivante da un profilo hardware che non teme i pesanti applicativi utilizzati da videomaker professionisti e da chi elabora tracce audio non solo per passione. MacBook - MLH72T/A mette, comunque, a disposizione un processore Intel Core della serie M da 2,2 GHz, di cui si puì innalzare la massima frequenza di clock, attivando la modalità Turbo Boost. Il suo Retina Display da 12 pollici ha una risoluzione di 2304 x 1440 punti. I colori sono caldi e fedeli agli originali, grazie alla tipologia IPS del pannello LCD con cui è stato realizzato. La memoria SSD, in sostanza un disco fisso senza elementi rotanti, ma che funziona come una gigante scheda flash, può archiviare fino a 256 GB di dati, rendendoli disponibili in tempi rapidissimi. I tasti sono ampi e comodi, così come risulta essere il touchpad, che riconosce la pressione esercitata e rende ancor più fluido l'utilizzo di macOS e dei programmi installati. Il piccolo MacBook si connette con modalità wireless, naturalmente, e con una porta USB di tipo C, quindi simmetrica. Quest'ultima, può essere utilizzata per collegare monitor con cui estendere il desktop, dischi fissi esterni o il proprio smartphone. Un'altra sua dote è l'autonomia di esercizio: la batteria può infatti durare fino a dieci ore. MacBook pesa 900 grammi. Per quanto riguarda lo spessore, il case metallico di MacBook supera appena i 13 millimetri.

Leggi tutto
da 1.383,00 €
vedi
Apple MacBook Pro 13" (2016)

MacBook Pro è il più performante dei portatili Apple. Per ciascuna variante, ci sono una serie di configurazioni possibili. Chi si appresta ad acquistare un MacBook Pro deve, innanzitutto, valutare se optare per il modello da 13 pollici o per quello da 15 pollici. Una volta scelte le dimensioni, se dotarsi o meno della nuova TouchBar. Una tecnologia, quest'ultima, messa a punto da Apple per introdurre nuove modalità interazione con il notebook da lei progettati. Una sottile barra touch è posizionata nella parte superiore della tastiera e visualizza comandi che variano secondo il contesto e l'applicazione in uso. Anche il trackpad non è di tipo convenzionale. Oltre ad essere di dimensioni davvero molto generose, risulta sensibile alla pressione. Chi dovesse scegliere Apple MacBook Pro Touch Bar MPXY2T/A potrà contare su di uno schermo che in soli 13,3 pollici concentra 2560 x 1600 pixel, nonché su di un processore Intel Core i5 di settima generazione e 8 GB di memoria RAM. Espandibili a 16 GB, per chi avesse necessità. L'unità di archiviazione principale è, invece, un disco stato solido 512 GB. Si tratta della configurazione più completa tra tutti i MacBook Pro 13. La dotazione hardware del portatile prosegue con una scheda grafica targata Intel, quattro porte Thunderbolt 3 che possono gestire ricarica, trasferimento dati, connessione di monitor ad alta risoluzione. Le connessioni wireless sono gestite per mezzo delle tecnologie Wi-Fi 802.11 ac e Bluetooth 4.2. Per le video chiamate con FaceTime è integrata una webcam HD. Per quanto riguarda l'autonomia, Apple indica 10 ore di navigazione sotto copertura wireless.

Leggi tutto
da 1.619,00 €
vedi

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


Notebook Apple, la qualità dell'inconfondibile marchio

MacBook, sinonimo di notebook e per Apple, è un prodotto che è stato commercializzato per la prima volta nel 2006. Da allora, in più di un'occasione, l'azienda di Cupertino ha ridefinito gli standard in fatto di dimensioni e usabilità. Quello che potremmo considerare l'attuale modello entry level per l'universo MacBook è MacBook Air, ancora meritatamente presente nel catalogo. E' il portatile più economico. Installa una batteria che ti accompagna per 12 ore, oltre ad essere sottile e leggero. Viene prevalentemente proposto in due versioni, anche se le possibilità di configurazione vanno oltre. Insieme al prezzo, salgono la potenza del processore e la capacità del disco fisso a stato solido. MacBook Air ha già un successore: si tratta del piccolo MacBook da 12 pollici. Lo slogan recita: "più leggero della luce", perché fa registrare un peso di soli 920 grammi . Il notebook viene, inoltre, proposto in quattro colorazioni: oro, oro rosa, grigio siderale e argento. Apple ha, per questo modello, studiato una nuova conformazione della batteria. Che sfrutta alla perfezione gli spazi consentendo, così, un incremento del 35% dell'autonomia rispetto alla precedente versione. Non solo, il portatile risulta silenziosissimo, grazie alla sua architettura senza ventola. Anche nel caso del nuovo MacBook, le principali configurazioni vedono variare la tipologia e la potenza del processore, oltre alla capacità di memorizzazione del disco fisso. Diversamente dal suo predecessore, presenta una sola porta USB di tipo C, in grado di gestire trasferimento dati ad alta velocità, la connessione di periferiche video ad alta definizione e la ricarica. Chi è disposto a sopportare un poco di peso in più, non volendo rinunciare a prestazioni ai massimi livelli durante l'utilizzo in mobilità, si orienterà probabilmente verso un MacBook Pro. Qui, le opzioni di scelta aumentano, perché la misura della diagonale dello schermo ad alta risoluzione rientra tra le variabili da prendere in considerazione al momento dell'acquisto. Chi sceglierà il formato da 13 pollici potrà decidere se dotarsi di un processore Intel core i5 o i7, potrà dosare la capacità di archiviazione a suo piacimento. Potrà, inoltre, decidere se spendere qualcosa in più per sperimentare le nuove possibilità di interazione introdotte dalla TouchBar. Un dispositivo di input di nuova concezione, quest'ultimo, posizionato sopra la tastiera per offrire comandi touch contestualizzati. Macbook Pro è, inoltre, dotato di Touch Force, un trackpad sensibile alla pressione, nonché di una tastiera molto comoda e veloce. Nella versione da 15 pollici, la TouchBar e il sensore Touch ID sono sempre integrati. Grazie a quest'ultimo, il portatile si potrà sbloccare anche sfruttando la scansione dell'impronta digitale. Le opzioni di colore rimangono le stesse viste per il MacBook. Anche per questa versione che installa processori di fascia alta, 16 GB di memoria RAM di default. Le unità SSD, possono arrivare a 2 TB di capacità. E' prevista la presenza di una scheda grafica dedicata. Come per il fratello minore MacBook, tutta la connettività cablata passa per un numero ridotto di connettori. In questo caso, oltre al connettore combo, per cuffie e microfono, sono presenti quattro porte Thunderbolt 3, con cui il computer gestisce ricarica, trasferimento dati ad alta velocità e collegamento delle periferiche video. Tutti portatili dell'attuale catalogo Apple sono compatibili con il sistema operativo macOS High Sierra.


Le ultime news su Notebook





Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto


Altre marche popolari in Notebook
Lenovo HP Asus Acer Dell Samsung Microtech Mediacom
Torna su