Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu
Lavatrice

Lavatrice in Lavatrici e Asciugatrici

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 169,00 €

Confronta nella pagina Lavatrice di Trovaprezzi.it le migliori offerte sul mercato. Fra le tante lavatrici in offerta, scegliere quella giusta non sempre è facile. Lavatrice slim oppure standard, con oblò frontale o lavatrice carica dall’alto: a queste variabili si aggiungono la capacità del cestello e la velocità della centrifuga. Lavatrice Bosch, lavatrice Miele e lavatrice Samsung: ecco alcune delle macchine migliori in quanto a performance pure ed efficienza energetica. Mentre le lavatrici Beko, Candy e Indesit eccellono nel rapporto qualità-prezzo.
Filtri
7.663 offerte
Vista
Vedi più offerte

Prodotti rilevanti


Guide all'acquisto

Le migliori lavasciuga in commercio: guida all'acquisto
Bucato senza macchie e senza stress: guida all’acquisto della lavatrice


Domande frequenti su Lavatrice

Quanto costa una lavatrice?

Si parte da circa 200 euro per superare anche i 1000. Molto dipende dalle prestazioni e dalle funzionalità. Per chi cerca un modello spartano al minimo prezzo, la lavatrice Indesit EWC 71252 W IT N è la scelta perfetta. Ma se si desidera un evoluto elettrodomestico next-gen, come AEG L9FEC962Y, la spesa sale considerevolmente. A metà strada si collocano tante valide alternative, fra cui spicca la lavatrice Hoover 11 Kg HWE 411AMBS/1-S. Venduta a circa 450 euro, è un modello efficiente, completo e dal grande cestello.

Cosa guardare quando si compra una lavatrice?

Capacità di carico e velocità della centrifuga sono due elementi da valutare per scegliere la giusta lavatrice. Ma è bene considerare anche le dimensioni dell’elettrodomestico, differenti fra modelli standard o lavatrici slim. Numero di programmi, funzionalità smart e presenza del motore inverter: ecco altre variabili molto importanti.

Quali sono le migliori marche italiane di lavatrici?

Candy, Indesit, Sangiorgio: ecco solo alcuni dei nomi italiani di maggior successo. A decretare il largo apprezzamento del made in Italy da parte del pubblico è, in particolare, l’eccellente rapporto qualità-prezzo. Esemplare in tale ottica è la lavatrice Candy CS 1272 DE/1-11, modello slim da 7 Kg e centrifuga da 1200 giri che include ben 16 programmi e la connettività NFC. Il tutto intorno ai 300 euro.

Dove è possibile comprare lavatrici a poco prezzo?

Acquistare online è, senza dubbio, il modo migliore per risparmiare. Offerte e promozioni provenienti dal web, infatti, riservano tante sorprese a chi sa cercare bene. Trovaprezzi.it nasce proprio per offrire un valido supporto in questo delicato compito, facendo da ponte fra l’utente e gli e-shop migliori.



Lavatrice: tutto quello che c’è da sapere dalle caratteristiche ai prezzi

Dimensioni, capacità del cestello e sistema di carico

Lavare bene nel modo più efficiente e silenzioso possibile: questo il delicato compito della lavatrice. In più, l’elettrodomestico dovrà soddisfare esigenze che variano a seconda delle dimensioni del nucleo familiare. La capacità di carico, in tale ottica, è una delle caratteristiche principali della lavatrice. La lavatrice Bosch WAJ20068IT da 8 Kg, ad esempio, rappresenta una buona soluzione per famiglie di 3 membri. Ma quando il numero sale, meglio optare per un più generoso elettrodomestico da 10 Kg, come la lavatrice Samsung WW10T534DAW. Per single e coppie, invece, potrebbe bastare una compatta lavatrice slim con capacità di 5 o 6 Kg. A differenziare un modello standard da una lavatrice slim, oltre alle misure del cestello, sono le dimensioni generali: 60x60x85 sono i numeri della lavatrice tradizionale. Mentre i modelli slim, di norma, fanno registrare una profondità di circa 40 cm, rendendo decisamente più agevole il posizionamento in un locale molto stretto. Anche il sistema di carico della lavatrice è disponibile in due varianti: oblò frontale o carica dall’alto. Nel secondo caso, la comodità è assicurata da un meccanismo a misura d’uomo, progettato per evitare posizioni scomode o faticose. Di contro, però, la lavatrice carica dall’alto non permette l’incolonnamento con l’asciugatrice. Fra le variabili di scelta più significative non poteva mancare, poi, la velocità della centrifuga. Compresa fra i 1000 ed i 2000 giri, determina il quantitativo di umidità presente nel bucato a fine lavaggio. Più veloce è la centrifuga, minore sarà tale percentuale. Di contro, però, i consumi andranno ad aumentare. A tal proposito, sono le lavatrici con motore inverter a risultare più virtuose, conquistando le classi di efficienza migliori. Più economiche, le lavatrici con motore tradizionale fanno però registrare bollette più salate. In linea generale, va detto che una lavatrice carica dall’alto utilizza in media il 40% di acqua in più di un modello con oblò frontale, mostrandosi decisamente meno risparmiosa.

Prestazioni pure o rapporto qualità-prezzo

Difficile stilare una classifica delle migliori marche di lavatrici. Alcune aziende, infatti, puntano con decisione sulle performance, altre sulla convenienza. Sono le individuali necessità dell’utente, quindi, a stabilire quale tipo di prodotto sia vincente. Nella nostra guida all’acquisto alle lavatrici ne parliamo con dovizia di particolari. In ogni caso, Trovaprezzi.it può aiutarti ad individuare la lavatrice giusta in un mare di offerte, grazie ad una ricerca semplice che beneficia di svariati filtri. Consumi, velocità della centrifuga, capacità del cestello e tipo di carica: a questi elementi si aggiunge il fattore economico. Poter impostare un limite massimo di spesa, infatti, è fondamentale per rientrare nel budget definito a monte. Samsung, Bosch, Miele, LG, Electrolux: ecco alcuni dei brand più apprezzati quando si parla di prestazioni pure. Mettendo in campo un apporto tecnologico di primo piano, queste aziende spesso tracciano la strada da seguire per la concorrenza. Ma quando risparmiare diventa la priorità, è meglio scegliere una lavatrice più semplice, un elettrodomestico robusto ed efficace che punti con decisione sul rapporto qualità-prezzo. Beko, Candy, Indesit: queste le aziende più interessanti in tale ottica. In linea generale, per chi intenda portarsi a casa un buon prodotto entry-level, Trovaprezzi.it consiglia la lavatrice Beko WTXS61032W, con prezzo compreso fra 200 e 300 euro. Con un budget più cospicuo a disposizione, si entra nel terreno delle lavatrici top di gamma, elettrodomestici con a bordo funzioni smart evolute ed un massiccio carico di programmi. Pensiamo, ad esempio, alla lavatrice Miele WWD 660 WCS, proposta intorno ai 900 euro.



Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su