Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Sony LinkBuds S: auricolari piccoli, leggeri e con ANC

Costano 200 euro, sono piccoli ma offrono la qualità audio dei top di gamma Sony tra cui la cancellazione attiva del rumore: sono i nuovi LinkBuds S.
Di Lucia Massaro 20 maggio 2022
Sony LinkBuds S

Dopo i particolari LinkBuds (gli auricolari con il buco), Sony ha annunciato i nuovi LinkBuds S: auricolari true wireless piccoli e leggeri dotati di cancellazione attiva del rumore. È un prodotto che si inserisce in un mercato molto affollato ma che mette a disposizione la qualità sonora offerta dal colosso giapponese a un prezzo più basso rispetto ai modelli top di gamma Sony, senza dimenticare la compattezza che potrebbe attirare l’attenzione di molti utenti.

LinkBuds S di Sony arrivano in Italia a un prezzo di 200 euro, andando così a scontrarsi direttamente con gli AirPods Pro di Apple. Insomma, sarà una bella sfida per quanto, comunque, chi possiede un iPhone, preferirà certamente la soluzione della Mela Morsicata.

Sony LinkBuds S

Come detto, sono dotati di tecnologie di fascia alta. C’è la cancellazione attiva del rumore con la modalità Trasparenza che – al contrario – ci lascia ascoltare i rumori esterni. È presente l’Adaptive Sound Control, che bilancia ANC e trasparenza ambientale in base a ciò che stiamo facendo e l’ambiente in cui ci troviamo. La funzione ANC può essere attivata e disattivata facilmente grazie al pulsante touch presente sull’auricolare sinistro. A destra, invece, il pulsante per gestire la riproduzione musicale o richiamare gli assistenti virtuali Amazon Alexa o Google Assistant. Supportano anche la funzione Speak-to-Chat che mette automaticamente in pausa la riproduzione quando iniziamo a parlare con qualcuno.

LinkBuds S possono essere accoppiati facilmente a qualsiasi dispositivo potendo contare su Fast Pair per i prodotti Android e su Swift Pair di Microsoft. Sono leggeri (4,8 grammi ad auricolare), ma abbandonano il design particolare dei LinkBuds optando per un look più tradizionale. L’autonomia dovrebbe assicurare fino a 6 ore di ascolto con ANC attivo (14 ore con la custodia). Il case può essere ricaricato in modalità wireless oppure tramite cavo Type-C. Non manca la ricarica rapida (con soli 5 minuti di ricarica si possono ottenere altri 60 minuti di autonomia).

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Torna su