16 - 17 LuglioScopri tutte le offerte del Prime Day
Menu

Macchine Giardinaggio Black&Decker

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 29,00 €

Dalla passione per il verde nascono le migliori macchine da giardinaggio. Black&Decker è il marchio che rappresenta affidabilità, sicurezza, versatilità e resistenza. Tante le proposte per la clientela volte alla cura del proprio giardino. 

Black&Decker ST182320

Il tagliabordi Black&Decker ST182320 è la scelta ideale per gli hobbisti del giardinaggio che hanno bisogno di manutenere occasionalmente il verde privato. Alimentato con batteria al litio, esattamente come il modello Black&Decker STC1820EPC, è caratterizzato dalla possibilità di utilizzarlo per lunghi periodi, potendo contare su un'autonomia di lavoro di circa 1500 metri lineari di bordo con una sola ricarica. Tutte le macchine da giardinaggio Black&Decker sono state costruite nel rispetto delle normative ambientali in vigore; infatti, il Black&Decker ST182320 emana una pressione sonora di appena 76 dB, motivo per cui è uno degli strumenti più silenziosi dell'azienda. Con un'asta telescopica allungabile fino a 200 mm, questo modello permette all'utente di raggiungere anche i punti più difficili, in qualsiasi posizione, e senza mai stancare eccessivamente mani e braccia, merito anche del peso di appena 3,5 kg. E ancora, il sistema di trasmissione è caratterizzato dalla tecnologia E-Drive mentre le dimensioni di taglio sono da 25 centimetri. L'impugnatura del Black&Decker ST182320 è doppia ed ergonomica mentre la velocità di taglio è fissa e non può essere regolata. Tra le altre funzioni, questo tagliabordi prevede una guida di bordatura compresa, necessaria per svolgere lavori precisi in ogni angolo di prati e vialetti privati. In sostanza, il Black&Decker ST182320 è un attrezzo fondamentale, che completa i lavori di giardinaggio garantendo risultati ottimali grazie al sistema di taglio a filo e la praticità d'uso data dall'alimentazione automatica della batteria. Black&Decker ST182320 in pillole: Batteria al litio da 18 VGuida di supporto per la bordaturaPeso 3,5 kgAsta telescopica

Leggi tutto
da 76,51 €
vedi
Black&Decker PS7525-QS

In alternativa alla potatura in modalità tree climbing, i giardinieri professionisti o gli utenti privati possono utilizzare la sega potatrice Black&Decker PS7525-QS. Dotata di asta allungabile, per raggiungere i rami più alti degli alberi, consente di lavorare in tutta comodità e sicurezza, stando sempre con i piedi ben piantati per terra. Con un motore da 800 W, Black&Decker con questa macchina completa la sua gamma offrendo uno strumento ideale per tagliare rami di dimensioni piccole e medie, velocemente e senza mai stancarsi. Equipaggiata con un'asta telescopica che si allunga fino a 2,7 metri, compresa la lunghezza della lama la Black&Decker PS7525-QS consente di raggiungere altezze fino a tre metri. Dal peso totale di 4 chili, ha una testa pivotante che garantisce il taglio anche nelle posizioni meno comode, potendo arrivare con facilità a tutti quei rami generalmente difficili da raggiungere. La catena è di tipo Oregon PJ a 40 maglie, mentre il sistema di lubrificazione automatico garantisce efficienza continua, senza necessità di manutenzione sull'attrezzo. Costruita rispettando tutti i parametri di sicurezza, è dotata di un freno che garantisce l'arresto della sega in meno di 0,15 secondi. Inoltre, la Black&Decker PS7525-QS è molto silenziosa, non va oltre i 98 decibel dichiarati dall'azienda costruttrice, un ottimo dato se si pensa che si tratta di un mezzo da utilizzare in ambienti all'aperto. Infine, questa sega potatrice ha un prezzo accattivante che, rapportato alla qualità del taglio, lo fa rientrare di diritto tra gli strumenti più richiesti sul mercato. Black&Decker PS7525-QS in pillole: Per potare con facilità i rami più lontaniAdatta ai lavori di giardinaggio occasionaliSicura e maneggevole

Leggi tutto
da 85,00 €
vedi
Black&Decker BEBLV290

Il particolare che rende unico l'aspiratore soffiatore Black&Decker BEBLV290 rispetto ad altre macchine da giardinaggio, è la sua terza funzione, quella di trituratore. Questo prodotto, infatti, è molto richiesto sia per la sua versatilità che per la sua comodità. Viene utilizzato con un sistema a zaino che consente di non affaticare mai l'utente. Dal punto di vista tecnico, riesce a sminuzzare al massimo il fogliame, prima di convogliarlo nel sacco di raccolta da 55 litri. A tal proposito, è in grado di ridurre i detriti più ostinati con un rapporto di 16 a 1. Può essere impostato su 2 velocità diverse, ed è equipaggiato con un tubo molto flessibile che aiuta l'utente nelle manovre in giardino. E ancora, sprigiona una potenza di 2.900 Watt che permette di emettere una velocità d'aria pari a 390 km orari, un numero molto più alto rispetto ad altri prodotti di concorrenza. Questo non è un dettaglio da sottovalutare, perché maggiore potenza significa un utilizzo dell'attrezzo per meno tempo. Tradotto: risparmio di energie fisiche quando si utilizza il Black&Decker BEBLV290. E ancora, il volume di aspirazione è di 15 metri cubi e la potenza acustica è di 102.5 dB(A), mentre dal punto di vista del comfort, le vibrazioni emesse arrivano a un massimo di 2.5 m/s². A tal proposito, confortevole è anche lo zaino che, attraverso un sistema di bloccaggio a sgancio rapido Roll + Click, consente di chiudere o sganciare la borsa per facilitare lo svuotamento. Black&Decker BEBLV290 in pillole:  Velocità 390 km/h Peso 4,4 kg Capacità borsa 55 L 2.900 Watt

Leggi tutto
da 87,59 €
vedi
Black&Decker GKC1820L20-QW

Per la potatura occasionale effettuata dagli hobbisti del giardinaggio, l'elettrosega Black&Decker GKC1820L20-QW è un'ottima soluzione in termini di rapporto qualità prezzo. Può essere considerato un modello base rispetto alla Black&Decker GKC3630L20, ma non per questo meno adatto a tagli precisi e veloci. Infatti, questo modello è stato creato per soddisfare le esigenze degli operatori privati che, ad esempio, hanno bisogno di preparare blocchi di legna per il camino o di sfoltire i rami degli alberi del proprio giardino. Alla stregua di tutte le macchine da giardinaggio Black&Decker, è stata costruita per garantire sempre la sicurezza degli utenti. Infatti, la Black&Decker GKC1820L20-QW è dotata di un interruttore di spegnimento di sicurezza e di blocco immediato della catena in caso di contraccolpo: un sistema che azzera ogni rischio di infortunio. Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, da segnalare certamente una capacità di taglio di 20 centimetri, e una potenza elettrica è di 18 V. La batteria al litio, invece, garantisce un utilizzo per lunghi periodi prima di esaurirsi. Comoda ed ergonomica, la  Black&Decker GKC1820L20-QW è anche molto leggera (pesa appena 2,40 kg), oltre ad essere equipaggiata con una presa anteriore che consente di gestire facilmente le modalità di taglio orizzontale e verticale. Inoltre, il serbatoio trasparente, sul quale è installata una piccola bocchetta, consente di tenere sotto controllo il livello dell'olio necessario per lubrificare la catena. Quest'ultima può essere tesa o sostituita attraverso un comodo sistema di tensionamento. Black&Decker GKC1820L20-QW in pillole: Capacità di taglio 20 cmBatteria al litioPeso 2,40 kgSistema anticontraccolpo 

Leggi tutto
da 119,00 €
vedi
Black&Decker BESTA525

Per i lavori di finitura nei giardini privati o anche nei parchetti pubblici, il tagliabordi Black&Decker BESTA525 è la scelta perfetta per la sua capacità di garantire un risultato di qualità assoluta. Rispetto al Black&Decker BESTA530C10 è dotato di un motore da 450 W con un'ampiezza di taglio di 25 centimetri. Come tutte le macchine da giardinaggio Black&Decker, è stata costruita con un'attenzione speciale a due dettagli: la sicurezza e il comfort dell'utente. Nel caso specifico, il Black&Decker BESTA525 è dotato di un'asta telescopica estendibile che permette di regolare la lunghezza in base all'altezza di ogni singolo utente. E ancora, grazie al nuovo design, l'azienda ha reso regolabile anche la doppia impugnatura: in questa maniera il tagliabordi sarà più comodo da usare e, una volta azionato, avrà un maggiore controllo. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il Black&Decker BESTA525 è dotato di un sistema di trasmissione a ingranaggi ad alta torsione (la tecnologia E-Drive, che migliora il taglio e accelera il lavoro), mentre l'alimentazione del filo è automatica. In merito al sistema di sicurezza, invece, questo modello presenta nella parte inferiore un parasassi la cui funzione è quella di evitare che il filo, a contatto con le pietre, possa farle saltare lateralmente. Inoltre, separatamente al Black&Decker BESTA525 si può acquistare la base CM100-XJ che consente di lavorare anche in modalità rasaerba, in maniera tale da avere un taglio ancora più omogeneo.  Black&Decker BESTA525 in pillole: Potenza motore 450 WMiglior taglio con tecnologia E-DriveAmpiezza taglio 25 cmImpugnatura regolabile

Leggi tutto
da 51,83 €
vedi
Black&Decker BEMWH551-QS

Non è una semplice macchina da giardinaggio. Il rasaerba Black&Decker BEMWH551-QS si distingue dalla stragrande maggioranza di rasaerba a batteria in commercio, perché è un prodotto a cuscino d'aria. Molto compatto e confortevole, è altrettanto efficace e in grado di portare a termine lavori di sfalcio in pochissimo tempo. È preferibile utilizzarlo in zone di giardino con aiuole o piccoli vasi, in quanto è completamente diverso da modelli come il Black&Decker BEMW451, poiché in grado di tagliare alla perfezione senza l'ingombro di enormi sacchi di raccolta che possono limitare i movimenti. Molto silenzioso, quando viene azionato si attivano anche le lame sotto la struttura; queste creano un cuscino d'aria che consente al Black&Decker BEMWH551-QS di muoversi sul prato in qualsiasi direzione, rendendo il lavoro leggerissimo, proprio grazie all'estrema manovrabilità del mezzo. Tutti i comandi, facili e intuitivi, si trovano sul manubrio (così come la presa di corrente): c'è un bottone di sicurezza e una leva di azionamento. Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, questo rasaerba viene fornito con 10 lame in dotazione, mentre il tipo di taglio è con sacco di raccolta. Quello mulching non è di serie ma da installare in un secondo momento. Quest'ultimo consente di ridistribuire l'erba appena tagliata sullo stesso prato, in maniera tale che possa fungere da concime naturale. Il motore del Black&Decker BEMWH551-QS è elettrico, ha una potenza nominale di 1.200 Watt e un livello di emissioni sonore molto basso, di appena 96 dB(A).  Black&Decker BEMWH551-QS in pillole:  10 lame in dotazione Rasaerba a cuscino d'aria Potenza 1.200 W Trazione a spinta

Leggi tutto
da 76,19 €
vedi
Vedi altri prodotti

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Black&Decker, le migliori tecnologie per la cura del giardino

Non solo elettroutensili. Black&Decker, azienda leader nella produzione di trapani e accessori per il bricolage, ha una storia così lunga da aver permesso all’azienda di declinare la propria produzione dedicandosi alla creazione di macchine da giardinaggio di altissimo livello. Nata nel 1910 a Baltimora, grazie all’idea di due ragazzi, Duncan Black e Alonzo Decker, detiene ancora oggi il primo brevetto del trapano portatile, quello che ha fatto la rivoluzione nel mondo del fai da te. Parallelamente, con il passare degli anni, l’impegno in ambito professionale ha portato l’azienda a occuparsi di un’altra grande passione, quella per il verde. Come? Dando la possibilità a chiunque di manutenere il proprio giardino, affidandosi a prodotti qualitativamente superlativi e che, ancora oggi, sono tra i più richiesti sul mercato. Black&Decker ha a disposizione una gamma completa di macchine da giardinaggio per la cura del verde. L’obiettivo è quello di rendere il lavoro un vero e proprio divertimento, consentendo di portare a temine ogni operazione con facilità e in pochissimo tempo. Si possono scegliere rasaerba di ogni tipo, ma anche soffiatori, tagliabordi e tagliasiepi, tutto quello che serve per lavorare in piena autonomia. Ad esempio, ci sono prodotti come l’elettrosega Black&Decker GKC1820L20-QW, ideata appositamente per chi si avvicina per la prima volta ai lavori di giardinaggio. Ma ci sono anche prodotti di altissimo livello, pensati per i giardinieri professionisti, come la rasaerba Black&Decker BCMW3336L2. E ancora, tra gli attrezzi più richiesti sul mercato, spiccano la tagliabordi Black&Decker STC1823 e la tagliasiepi Black&Decker BEHT201-QS. Il dettaglio che contraddistingue Black&Decker da altri marchi di concorrenza è l’assoluto rispetto per l’ambiente. Infatti il brand ha messo in commercio solo macchine da giardinaggio alimentate a batteria o a filo, da collegare alla corrente elettrica. Una missione necessaria per evitare l’emissioni di co2 nell’aria, da un lato, e preservare la salute degli operatori dall’altro. La filosofia Ecosmart di Black&Decker abbraccia anche la gestione dei processi produttivi, riducendo l’impatto ambientale anche nella fase di imballaggio dei prodotti. Per quanto riguarda gli strumenti a batteria, ad esempio, la fine vita delle stesse è gestita attraverso aziende di riciclaggio certificate. Molte componenti, una volta terminata la loro funzione, vengono riutilizzate per la creazione di nuove batterie, abbattendo così anche i costi di smaltimento degli scarti. In questa maniera vengono rigenerate le batterie per i soffiatori, ad esempio, strumenti fondamentali per la gestione del fogliame. Black&Decker ha pensato anche alla possibilità di utilizzare alcuni di questi modelli come aspiratori e, per questo, li ha dotati di un ampio cesto di raccolta. Un dettaglio che testimonia la versatilità di queste macchine da giardinaggio. In sostanza, Black&Decker è la soluzione perfetta per tutti gli amanti dei lavori da giardinaggio. La vasta gamma di prodotti in commercio ha permesso anche ai neofiti del settore di avvicinarsi a questo mondo, grazie alla possibilità di utilizzare macchinari semplici e sicuri. Tutti attrezzi resistenti, creati per durare nel tempo. 

Le ultime news su Macchine Giardinaggio

Come fare il compostaggio: tutti i consigli per iniziare
Lifestyle 05 maggio 2024
Come fare il compostaggio: tutti i consigli per iniziare
L’alleato in più per la cura del giardino: i 5 migliori tagliasiepi a batteria
Lifestyle 28 aprile 2024
L’alleato in più per la cura del giardino: i 5 migliori tagliasiepi a batteria
Biotorituratore, un attrezzo sempre più indispensabile in giardino
Lifestyle 14 aprile 2024
Biotorituratore, un attrezzo sempre più indispensabile in giardino

Domande frequenti su Macchine Giardinaggio Black&Decker

Ci sono macchine da giardinaggio Black&Decker con motore a scoppio?

No, perché la filosofia Ecosmart di Black&Decker prevede la creazione di attrezzature alimentate da batteria o a filo, da collegare poi alla corrente elettrica. L'obiettivo è quello di ridurre del tutto l'impatto ambientale, preservando parallelamente la salute degli operatori. Inoltre, le componenti delle stesse batterie vengono riutilizzate per la creazione di nuovi modelli. 

Perché scegliere un biotrituratore Black&Decker?

Queste macchine da giardinaggio di Black&Decker sono equipaggiate con motori a induzione; quindi risultano molto più silenziosi di quelli di concorrenza. Hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, sono poco ingombranti e possono essere utilizzati da ogni tipo di utente. Tutto il pacciame raccolto, poi, può essere riutilizzato come concime naturale. 

Qual è la differenza tra le elettroseghe Black&Decker a batteria e a filo?

Entrambe sono state create per la potatura di rami spessi e per l'abbattimento di piccoli alberi. La differenza tra i modelli Black&Decker a batteria e a filo è che i primi garantiscono una libertà di azione massima, mentre quelli a filo, essendo collegati alla corrente elettrica, forniscono maggiore potenza. Tutti i modelli possono essere utilizzati anche per la potatura di rami alti, grazie al manico telescopico. 

Black&Decker: come scegliere le migliori macchine da giardinaggio

Cosa è importante sapere:

  • Black&Decker ha una storia ultracentenaria, durante la quale si è specializzata in diversi settori
  • L’azienda americana detiene il brevetto del primo tagliasiepi a batteria
  • Obiettivo dell’azienda è facilitare le lavorazioni del fai da te e del giardinaggio, preservando sempre la salute dell’utente
  • Il successo di Black&Decker nel campo del giardinaggio è il frutto di una grande passione per il verde
  • Nel 2010 è stata inglobata nella Stanley Black&Decker

Perché scegliere le macchine da giardinaggio Black&Decker?

Se si ha bisogno di attrezzi da giardino estremamente performanti, sicuri e resistenti nel tempo, la scelta giusta è quella di affidarsi alle macchine da giardinaggio Black&Decker. Il primo dettaglio che colpisce è relativo alla grande varietà di strumenti, tutto ciò che è necessario per svolgere ogni tipo di lavorazione negli spazi verdi. Ci sono quelli di livello base, pensati per chi si avvicina per la prima volta a questo nuovo hobby, ma sono disponibili anche attrezzi per i giardinieri professionisti. E tra quelli dedicati proprio ai professionisti, un esempio su tutti è dato dalla sega potatrice Black&Decker PS7525-QS, un mezzo di ultima generazione che consente di potare a grandi altezze con la tecnica del tree climbing. Inoltre, in base al tipo di lavorazione e alla potenza necessaria, si possono scegliere alimentazioni diverse. In linea di massima, l’azienda predilige prodotti ecosostenibili, il futuro delle macchine da giardinaggio. L’obiettivo è quello di aiutare privati e professionisti, offrendo strumenti in grado di facilitare le lavorazioni in giardino, accorciando anche i tempi di utilizzo degli stessi. Affidandosi a Black&Decker, infatti, non si terminerà mai un lavoro avendo la sensazione di essere affaticati. Ci sono tagliasiepi che pesano un paio di chili, così come i potatori con asta telescopica. Lavorare con questi tra le braccia sarà sempre un piacere, oltre che un divertimento.

I tipi di macchine da giardinaggio

La vasta produzione operata da Black&Decker abbraccia tutto il settore del giardinaggio. Sono disponibili in commercio diversi tipi di rasaerba, soffiatori, tagliabordi, tagliasiepi, elettroseghe e motoseghe; e ancora, decespugliatori e potatori di ogni tipo. La passione per il verde ha consentito all’azienda di sviluppare, nel tempo, macchine di ultimissima generazione, con caratteristiche tecniche molto particolari, frutto dello studio costante della perfezione e della ricerca delle ultime tecnologie. Un impegno approfondito che ha consentito a Black&Decker di mantenere lo stesso nome per oltre 100 anni. Il brand statunitense, che ha avuto grande successo anche nella produzione di elettroutensili, è ancora oggi sinonimo di assoluta qualità. Tra le macchine da giardinaggio più performanti in assoluto che continuano a riscuotere grande successo sul mercato, c’è sicuramente la tagliasiepi a batteria Black&Decker BCHTS3625L1; tra i tagliabordi a batteria, invece, tantissime le vendite del Black&Decker BESTA525. Se si parla di elettroseghe, infine, il pensiero va immediatamente alla Black&Decker GKC1820L20-QW, un prodotto di grande livello ma pensato per gli hobbisti alle prime armi che vogliono lavorare con tranquillità e in grande sicurezza. Tutte queste macchine da giardinaggio sono accomunate da una grande caratteristica: la capacità di durare nel tempo, per molti anni.

La filosofia Ecosmart

Lo scopo di Black&Decker non è solo quello di produrre macchine da giardinaggio di ultima generazione. Perché se non ci fosse una grande attenzione alla salute dell’utente, oggi l’azienda avrebbe avuto un successo ben diverso. E la tutela della salute va di pari passo al rispetto per l’ambiente. Per questo Black&Decker è famosa anche per la sua filosofia Ecosmart: l’azienda, oltre a prediligere la produzione di macchinari alimentati a batteria o a filo, riduce l’impatto ambientale proprio nella gestione dei processi produttivi. Come? Affidandosi ad aziende di riciclaggio certificate, grazie alle quali molte componenti di articoli datati vengono riutilizzate per creare nuove batterie. In questa maniera il processo prevede anche un notevole abbattimento dei costi di smaltimento dei materiali di scarto. E come anticipato, trattandosi di macchine da giardinaggio che non prevedono l’impiego di benzina, possono essere utilizzate per lunghi periodi senza il timore che possano far male alla propria salute. Ma non si deve pensare che questa filosofia possa andare a discapito delle prestazioni. In generale, infatti, si crede che un attrezzo a motore sia più potente e resistente di uno a corrente elettrica o a batteria, ma non è così. Le tecnologie più avanzate, applicate a questi macchinari, hanno consentito di creare dei prodotti altamente performanti, anche più potenti di quelli alimentati a benzina.

I costi delle macchine da giardinaggio

Un altro motivo per cui il marchio Black&Decker è conosciuto in tutto il mondo è perché riesce ad abbracciare un vastissimo numero di utenti. Infatti, a differenza di altri brand di concorrenza, quello statunitense è arrivato a conquistare la fiducia dell’utenza anche per l’ottimo rapporto qualità prezzo. In linea generale, il costo di ogni singola macchina da giardinaggio è tendenzialmente medio basso, considerando anche l’alto numero di attrezzi destinati ai neofiti di questo settore che, prima di passare ai mezzi per professionisti, si affidano a quelli per principianti. Per fare qualche esempio, l’elettrosega Black&Decker GKC1820L20-QW costa poco più di 100 euro circa, e non necessita di alcuna manutenzione. E ancora, il rasaerba a filo Black&Decker BEMW351 ha un prezzo che supera di poco i 60 euro circa, ed è perfetto per manutenere occasionalmente il verde del proprio giardino. Poi c’è la tagliabordi Black&Decker ST182320, leggera e performante, con un costo di circa 75 euro o poco più, se si sceglie il modello maggiormente accessoriato. In linea di massima, quindi, la maggior parte di queste macchine da giardinaggio ha un costo che parte da poche decine di euro, per arrivare a massimi che toccano, solo in alcuni particolari casi, i 250 o i 350 euro circa.

Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto

Un giardino curato è un giardino accogliente: guida al tagliasiepi
Un giardino curato è un giardino accogliente: guida al tagliasiepi
Cura del giardino: guida all’acquisto del rasaerba giusto per ogni prato
Cura del giardino: guida all’acquisto del rasaerba giusto per ogni prato
Torna su