Tech 4 novembre 2019

Google acquisisce Fitbit

Google Fitbit

Si vociferava ormai da un po’ di tempo una probabile acquisizione di Fitbit, che di recente ha annunciato il nuovo Versa 2 e ha rinnovato l’intera gamma Fitbit di dispositivi indossabili, a partire dalla fascia bassa con il Fitbit Inspire, fino ad arrivare a dispositivi che riescano in qualche modo a rappresentare una valida alternativa al tanto apprezzato Apple Watch.

La notizia è adesso ufficiale e la conferma arriva direttamente dall’azienda di Mountain View, che porterà a termine l’operazione entro il 2020 per un valore di 2,1 miliardi di dollari. Google ha dunque deciso di fare il primo passo importante verso il mondo dei wearable e dei dispositivi dedicati al monitoraggio dell’attività quotidiana e sportiva. Si tratta di una grande opportunità, in modo da poter investire maggiormente in WearOS, ma che potrebbe anche portare al debutto del primo smartwatch di casa Google, che secondo le indiscrezioni avrebbe potuto fare il suo debutto in concomitanza con la presentazione di Pixel 4 e 4XL.

Fitbit Versa 2

Fitbit Versa 2

Fitbit si è dichiarata soddisfatta dell’operazione, comunicando che Google è il partner ideale per poter portare avanti la mission dell’azienda, potendo così accelerare l’innovazione nella categoria.

L’azienda statunitense sin dal suo debutto ha progettato diversi dispositivi innovativi, dapprima puntando alla fascia più bassa, per poi concentrarsi anche sulla fascia media e alta, con dispositivi dal grande successo come per esempio i Fitbit Versa e il Fitbit Ionic.

Un occhio di riguardo va sicuramente alla privacy e alla protezione dei dati personali degli utenti. Si prospetta dunque un futuro roseo per le due aziende, la cui collaborazione potrebbe portare a dispositivi molto prestanti in grado di soddisfare appieno le esigenze dell’utenza per portare alla creazione di una vera e propria gamma di prodotti in grado di rappresentare una vera concorrenza a Huawei, Samsung e Apple.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

fitbit_sense_versa_3
Tech 10 febbraio 2021

L’app Fitbit aiuta a monitorare il livello di glucosio nel sangue

Gli smartwatch Fitbit sono tra i più completi presenti sul mercato. Fitbit Sense può essere definito un vero e proprio orologio per la salute grazie alle tante funzioni che ci aiutano a

fitbit
Tech 15 gennaio 2021

Fitbit appartiene ufficialmente a Google

Fitbit da ieri è entrata ufficialmente nell'orbita di Google, a seguito del completamento delle operazioni di acquisizione iniziate il primo novembre del 2019. Grazie a un successo costruito sulle linee Inspire, Charge

Fitbit Versa 3
Tech 13 dicembre 2020

Recensione Fitbit Versa 3: smartwatch per il fitness dall’ottima autonomia

L'ultimo modello di smartwatch dal costo contenuto di Fitbit, il Fitbit Versa 3, è finalmente arrivato sul mercato seguendo le caratteristiche più apprezzate del suo predecessore, il Fitbit Versa 2 dalle prestazioni