Tech 4 dicembre 2019

Qualcomm Snapdragon 865 ufficiale

Snapdragon 865

Qualcomm ha presentato nel corso del Tech Summit 2019, che si sta tenendo alle Hawaii dal 3 al 5 dicembre, la nuova piattaforma mobile sulla quale si baseranno la maggior parte dei top di gamma che contraddistingueranno il 2020. Stiamo ovviamente parlando del processore Snapdragon 865 che pare essere molto più di un semplice aggiornamento prestazionale dell’attuale 855, che troviamo su OnePlus 7 e 7 Pro, ma anche su Sony Xperia 1.

La casa di San Diego è ormai diventata un punto di riferimento per quanto riguarda il settore mobile, ma mai come nel 2020 il passo da fare sarà molto grande. Non solo per nuove connettività, ma anche perché il mercato smartphone è alla costante ricerca di maggiore innovazione e di nuove sfide.

Qualcomm

Nel corso del Tech Summit, Qualcomm ha svelato i nuovi processori 865 e 765 con modem 5G.

Il protagonista principale è senza dubbio il modem di connettività 5G X55 di seconda generazione: non si tratta di un modulo integrato ma di una soluzione a sé stante. È sia NSA (Non Stand Alone: connettività 5G che si basa comunque sulle infrastrutture 4G) che SA (Stand Alone: connettività 5G pura), multimode con compatibilità a tutte le reti attualmente disponibili e con prestazioni decisamente migliorate.

Il nuovo Snapdragon 865 sarà adottato insieme al nuovo modem su tanti smartphone: il primo a essere ufficializzato è stato il Mi 10 di Xiaomi, che sostituirà l’attuale Mi 9. Ma all’elenco si aggiungeranno tanti altri produttori come Motorola, Nokia, OnePlus, Sony e Redmi.

Oltre alla soluzione di fascia alta è stato presentato anche il processore Snapdragon 765: si tratta questa volta di un SOC di fascia media con modem 5G X52 integrato. Si tratta di un modem multimode, in grado di potersi connettere a tutte le reti dal 2G al 5G.

Il Tech Summit di Qualcomm è tuttavia appena iniziato, per cui non escludiamo che nel corso dei prossimi giorni possano essere presentate tantissime altre novità. Non mancheremo di tenervi aggiornati sulle nostre pagine.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

display MiniLED
Tech 5 dicembre 2019

iPad Pro 2020 con display MiniLED

Apple sta lavorando per integrare la tecnologia Mini LED sugli iPad Pro di prossima generazione, che dovrebbero debuttare nel corso della prima metà del 2020. Ad affermarlo è il noto analista Ming-Chi

Nintendo Switch
Tech 5 dicembre 2019

Nintendo Switch: ancora una lunga vita

Nintendo Switch è la nota console portatile presentata dalla casa di Kyoto ormai due anni fa. Ha riscosso tanto successo, non solo grazie alle sue caratteristiche, ma anche per un parco titoli

redmi K30
Tech 5 dicembre 2019

Redmi K30: trapela la fotocamera

Redmi K30 è uno smartphone con connettività 5G che verrà ufficialmente presentato al pubblico il prossimo 10 dicembre. Redmi, l’azienda nata da una costola di Xiaomi e diventata poi indipendente, vuole proporre