Tech 4 maggio 2019

Recensione Final Fantasy VII

final-fantasy-vii-remake nintendo switch

Final Fantasy VII è un gioco del 1997 del genere JRPG, vale a dire un gioco di ruolo in stile giapponese (Japan Role Playing Game). All’epoca questo videogioco ebbe un successo memorabile e di fatto rappresenta un momento importante per tutta la storia del settore. Recentemente, Final Fantasy VII, oltre che per PS4 è stato riproposto per Nintendo Switch in versione digitale.

Grafica

Voto: 6/10

Finalmente, dunque, anche i fan di Nintendo potranno riscoprire questo titolo, che all’epoca fu pubblicato per la rivale Sony Playstation. Un’esperienza che è inevitabilmente vintage, se non altro perché la grafica di oltre vent’anni fa ormai mostra i segni del tempo. Ma chi saprà superare questo piccolo ostacolo, troverà un premio ad attendere. A onor del vero, c’è stato un po’ di restyling grafico, qualche texture è stata rivista, ma non abbastanza da farlo sembrare un gioco moderno.

Final Fantasy VII Nintendo Switch

Le modifiche, in effetti, sono più o meno le stesse apportate a Final Fantasy IX. Ritroviamo fondali un po’ grezzi, modificati con un pesante effetto di sfocatura che ne nasconde le imperfezioni. Si sarebbe potuto fare un lavoro migliore, se non altro visti gli anni che sono passati.

Trama

Voto: 9/10

Ciò che ancora colpisce con immediata freschezza è invece la parte narrativa, convincente e profonda come il primo giorno. Si gioca nei panni di Cloud, l’eroe protagonista che sarà chiamato a salvare il mondo dalle brame del malvagio Sephiroth. Una missione che richiederà circa 50 ore di gioco, che possono diventare tranquillamente cento se ci si dedica anche alle missioni secondarie.

Gameplay

Voto: 8/10

Il gameplay può apparire relativamente semplice in relazione agli standard odierni: il combattimento è a turni con il modello Active Time Battle (ATB), che impone al giocatore un’attenta gestione del tempo e delle risorse. Si gestisce un gruppo di personaggi, che si potrà modificare a proprio piacimento.

I personaggi crescono tramite l’accumulo di punti esperienza, un meccanismo classico dei giochi di ruolo, e tramite i vari miglioramenti si può ottenere una grande personalizzazione. Un dettaglio che, tra l’altro, permette anche di giocarci più volte provando diverse combinazioni.

Final Fantasy VII Nintendo Switch

La grande novità, trattandosi di Nintendo Switch, è che si può giocare a Final Fantasy VII anche in mobilità. Basterà mettersi la console nello zaino per giocarci dovunque e in qualsiasi momento, batteria permettendo.

C’è inoltre la possibilità di aumentare la velocità del gioco, molto utile per superare l’impressione di avere a che fare con un gioco troppo vecchio. Ed è possibile eliminare i combattimenti casuali e procedire così più speditamente verso l’obiettivo finale.

Verdetto finale

Voto: 7/10

Se avete una Nintendo Switch e non avete mai giocato Final Fantasy VII, ne vale assolutamente la pena. Al netto delle mancanze dal punto di vista grafico, abbiamo ancora una storia coinvolgente e appassionante, e un gameplay che, seppure di vecchio stampo, è ancora del tutto solido. Il fatto di poterci giocare in mobilità, poi, è la ciliegina sulla torta.

Valerio Porcu
Valerio Porcu

Classe 1976, ha studiato elettronica e letteratura, con una specializzazione in didattica delle lingue. Grazie all’unione della formazione tecnica con quella umanistica, ha sviluppato uno sguardo critico e attento, e la capacità di osservare con attenzione e distacco lo sviluppo tecnologico, sia per i grandi salti evolutivi sia per i piccoli oggetti di uso quotidiano. Uno sguardo maturo che sa...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Gadget che raffredda Nintendo Switch
Tech 19 maggio 2020

Dal Giappone il gadget che raffredda smartphone e Nintendo Switch

Le temperature elevate sono il nemico numero uno di tutti i device elettronici, che siano smartphone oppure console giochi. Le batterie al litio dei dispositivi, infatti, sono molto sensibili agli innalzamenti della

online_shopping
Tech 26 marzo 2020

Fitness in casa: i migliori videogiochi per tenersi in forma

In questo periodo in cui è necessario stare a casa sono tantissime le attività che è possibile svolgere. Del resto l’hashtag #iorestoacasa sottolinea anche un trend che vuole instillare positività: meglio non

Switch
Tech 5 febbraio 2020

Nintendo Switch avrà ancora una lunga vita

Nintendo Switch è la rivoluzionaria console della casa giapponese che è riuscita a unire efficacemente il mondo videoludico casalingo con quello mobile. Per questo motivo, oltre ad un parco titoli misto di