Samsung Galaxy A51 e A71 ufficiali

Di Vittorio Pipia @TotoRacing92 12 dicembre 2019
Galaxy A51

Le indiscrezioni erano apparse qualche giorno fa, ma il 12 dicembre è finalmente arrivato e con esso anche la presentazione di due nuovi dispositivi della gamma Galaxy A di Samsung. Parliamo dei fiammanti Galaxy A51 e A71, che vanno a sostituire gli attuali Galaxy A50 e Galaxy A70, tra gli smartphone più apprezzati del 2019.

Ancora una volta l’azienda sudcoreana punta tutto sul comparto fotografico: nella parte posteriore di Galaxy A51 ci sono infatti ben quattro fotocamere posteriori: la principale da 48 Megapixel, una da 12 Megapixel con obiettivo grandangolare e due da 5 Megapixel rispettivamente per Macro e valutazione della profondità di campo. Anche Galaxy A71 ha le stesse specifiche, eccezion fatta per il sensore principale, che arriva a 64 Megapixel.

Nella parte frontale compare invece un foro sul display, come su Galaxy Note 10, che ospita una fotocamera da 32 Megapixel. Il design di A51 e A71 potrebbe in qualche modo anticipare quello dei prossimi S11 che verranno svelati durante i primi mesi del 2020.

Galaxy

Samsung ha tolto i veli sui nuovi Galaxy A51 e A71, dispositivi molto simili tra di loro.

Sotto la scocca dell’A51 troviamo un processore Exynos 9611 con una GPU Mali-G72. Ci saranno tante configurazioni: 4GB di RAM con 64GB di archiviazione oppure 6/8 GB di RAM con 128GB di archiviazione. Lo schermo può contare su un pannello con tecnologia SuperAMOLED da 6,5 pollici con risoluzione FullHD+ e sensore biometrico integrato. La batteria invece ha una capacità di 4000 mAh e considerato l’hardware dovrebbe consentire di avere un’ottima autonomia.

Galaxy A71 può contare invece su uno Snapdragon 730 con 6/8 GB di RAM e 128GB di archiviazione. Il display aumenta fino a 6,7 pollici mentre la batteria arriva a 4500 mAh. In entrambi i casi il software è Android 10 con personalizzazione dell’interfaccia Samsung One UI 2.0.

Non sono ancora state diffuse informazioni sui prezzi e la disponibilità che incomincerà nei prossimi giorni in Vietnam, ma i due dispositivi arriveranno quasi certamente anche in Europa.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti